Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Una benedizione sotto mentite spoglie per Sarri mentre il miglioramento della Lazio punta sull’aumento delle prime quattro

Una benedizione sotto mentite spoglie per Sarri mentre il miglioramento della Lazio punta sull'aumento delle prime quattro

Stadio Olimpico (Roma) – Il progresso era la parola d’ordine per Lazio questo capitolo.

Come potrebbe non essere? In ciascuno dei Maurizio SarriDalla sua partenza da Napoli, il suo lavoro è stato valutato rispetto a quanto realizzato in Campania.

Rivivere un calcio magico era il sogno di Chelsea, Juventus e ora Lazio.

La differenza tra il club rumeno e l’altro non è la finanza o il prestigio, ma la pazienza. Sarri avrà tempo per costruire, piuttosto che porgergli richieste irragionevoli a breve termine.

Giovedì l’Europa League pareggia 2-2 con il Porto È stata senza dubbio un’occasione persa. La Lazio è andata in attacco e non è riuscita a vincere in entrambe le gare.

A Roma hanno subito un rigore ridicolo (anche se debole) per consentire ai portoghesi di rientrare in partita, e sono stati sfortunati a segnare più di una volta in un bombardamento in ritardo.

Ma se osserviamo da vicino i progressi, dovremmo giungere alla conclusione che la Lazio sta spendendo molto per il difficile passaggio dal colpo di testa e al volo di Simone Inzaghi al gioco più tecnico e ad alta pressione di Sarri.

? Anteprima POD! ???? Incorpora il tweet E il Incorpora il tweet Qui con un’anteprima del tour che promette emozioni, con #Lazio Napoli E il #SassuoloFiorentina Anche le scelte degli uomini per l’intrattenimento #Samp dell’Atalanta.

In esclusiva per i beneficiari! ?https://t.co/ISNPWu1B6r

– ForzaItalianFootball (SerieAFFC) 25 febbraio 2022

Il Porto è sotto pressione in campo, con Sergej Milinkovic-Savic che blocca il passaggio di Pepe e manda Cerro Immobile per il primo gol, e domina gli ultimi minuti.

Gli attacchi raramente sono stati un problema per la Lazio in questa stagione e l’Inter è l’unica squadra ad aver segnato più di 53 gol in 26 partite di Serie A.

READ  La stilista nigeriana Joy Mereb apre la Milano Fashion Week

Con la difesa che è quella che è, tristemente priva di profondità e soggetta a costosi errori individuali, c’è solo così tanto da fare fino a quando il club non deciderà di investire in rinforzi, cosa che non è riuscita a fare a gennaio.

Quando una squadra viene eliminata dall’Europa, sorge sempre la domanda su quale vantaggio potrebbe avere per le proprie ambizioni nazionali.

Basti pensare all’Inter, che la scorsa stagione era stata eliminata dalla Champions League nella fase a gironi e poi balzata dal terzo posto alla vittoria del titolo, superando il Milan la cui Europa League è durata fino a metà marzo.

Sarri ha chiarito da quando è arrivato alla Roma di essere scontento del tempo che trascorre ad allenare i suoi giocatori in campo, a causa del fitto calendario che spesso prevede tre partite a settimana.

Prima della partita con il Porto, è arrivato a suggerire che “senza impegni europei, saremo già in lotta per un posto in Champions League”.

Potrebbe avere ragione. La Lazio ha perso 16 punti su 21 partite a disposizione nelle partite di campionato arrivate subito dopo le partite di Europa League di questa stagione.

I cinque sono stati scelti tra vittoria sulla Salernitana e pareggio con Cagliari e Udinese, mentre hanno perso contro Sassuolo (2-1), Bologna (3-0), Verona (4-1) e Napoli (4-0).

Le ultime tre sono le più grandi sconfitte della Lazio in campionato in questa stagione e non è un caso.

Detto questo, ora è il momento per il suo saree di mettere a posto i suoi soldi. Sorprendentemente, visti gli errori sopra citati e l’incoerenza generale della Lazio in questa stagione, un quarto posto è ancora in vista.

READ  53 milioni di euro sono stati impegnati per sostenere i giovani registi e promuovere il cinema in Italia

La Lazio occupa il sesto posto, a quattro punti dalla Juventus, che finora è ancora in Champions League. L’Atalanta si è qualificata quinta in Europa League.

Senza i turni infrasettimanali rimasti in questa stagione di Serie A, Sarri avrà finalmente la possibilità di preparare adeguatamente i suoi giocatori per ogni partita di campionato, a differenza dei suoi diretti rivali per il quarto posto.

I progressi sono già tangibili, con le prestazioni contro il Porto che hanno superato qualsiasi Lazio nella fase a gironi, ma i più grandi passi avanti potrebbero essere compiuti negli ultimi mesi della stagione praticamente senza distrazioni.

Considera la possibilità di sostenere Forza Italian Football a Patreon a 2 euro al mese. Forza Italian Football è in circolazione da oltre 10 anni e offre notizie, articoli di opinione e podcast sul calcio italiano. C’è molto da offrire ai nostri clienti, dai normali contenuti bonus alla merce gratuita. controllaci su Patreon qui.