Ottobre 23, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Un uomo dell’Illinois è morto di rabbia nel primo caso umano dello stato dagli anni ’50

Quello Illinois Un uomo è morto questo mese nel primo caso umano di rabbia dello stato dal 1954, hanno detto martedì i funzionari sanitari.

Un uomo di Lake County, 80 anni, si è svegliato a metà agosto per trovare un pagaia sul suo collo.

Il pipistrello è stato catturato e testato per la rabbia, ma quando i funzionari sanitari hanno detto all’uomo che aveva bisogno di iniziare il trattamento antirabbico post-esposizione, ha rifiutato, ha detto il Dipartimento di sanità pubblica dell’Illinois (IDPH). nella situazione attuale.

3 uomini sono stati accusati dopo un incidente in un parco nazionale che ha coinvolto un orso bruno

Volpe volante dalla testa grigia (Pteropus poliocephalus), un pipistrello indigeno australiano, estende le sue ali coriacee mentre vola in alto sopra i Sydney Botanic Gardens, 17 agosto 2005 (GREG WOOD / AFP via Getty Images)

Dopo un mese, l’uomo ha iniziato a manifestare sintomi di rabbia, tra cui dolore al collo, difficoltà a controllare le braccia, intorpidimento delle dita e difficoltà a parlare.

In seguito morì e trovò una colonia di pipistrelli nella sua casa.

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno confermato la diagnosi martedì.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, negli Stati Uniti ogni anno vengono segnalati solo da uno a tre casi di rabbia nell’uomo. Funzionari sanitari hanno aggiunto che senza un trattamento adeguato dopo la comparsa dei sintomi, la rabbia è solitamente fatale.

“La rabbia ha il più alto tasso di mortalità di qualsiasi altra malattia”, ha affermato il dottor Ngozi Izeki, direttore dell’International Public Health Institute. “Tuttavia, esiste un trattamento salvavita per le persone che cercano rapidamente assistenza dopo essere state esposte a un animale con la rabbia. Se pensi di essere stato esposto alla rabbia, cerca immediatamente assistenza medica e segui le raccomandazioni dell’assistenza sanitaria responsabile e della salute pubblica fornitori.”

READ  La creatività dell'elicottero Marte della NASA ha completato un secondo volo "più rumoroso e audace".

Mentre i casi di rabbia negli esseri umani sono rari negli Stati Uniti, le esposizioni alla rabbia sono ancora comuni, con circa 60.000 americani che ricevono una “serie di vaccinazioni post-esposizione” ogni anno, secondo i funzionari sanitari.

Il direttore del CDC respinge le raccomandazioni del pannello COVID-19 dell’agenzia per il rinforzo

“Purtroppo, questo caso sottolinea l’importanza di sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi dell’esposizione alla rabbia negli Stati Uniti”, ha affermato Mark Pfister, direttore esecutivo del Lake County Health Department.

In Illinois, i pipistrelli sono le specie più comuni per la trasmissione della rabbia. Almeno 30 pipistrelli sono risultati positivi alla rabbia nello stato quest’anno.

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

La rabbia si trasmette solitamente attraverso il morso di un animale. Altri animali più suscettibili alla diffusione della rabbia includono cani, lupi, volpi, puzzole e procioni. Secondo il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie.