Maggio 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Un serio avvertimento da parte di Apple a 1,8 miliardi di utenti iPad e iPhone

Un serio avvertimento da parte di Apple a 1,8 miliardi di utenti iPad e iPhone

dopo Avviare un incendio di spazzaturaApple iOS 15 ha intrapreso una forte traiettoria ascendente aggiungendo nuove patch e importanti correzioni e patch. Ma ora uno dei massimi dirigenti di Apple ha emesso un avviso che apre gli occhi 1,8 m Possessori di iPhone e iPad in tutto il mondo.

Altro da ForbesIl più grande hack di iPhone di sempre non è stato l’unico

Craig Federighi, vicepresidente senior dell’ingegneria del software di Apple, ha avvertito gli utenti Apple che i loro iPhone e iPad non si aggiornano automaticamente nel modo in cui è opinione diffusa: esortando i proprietari ad aggiornare immediatamente quando viene rilasciato il nuovo software. Invece, Federighi afferma che i proprietari possono aspettarsi un ritardo di “1-4 settimane” prima che un aggiornamento automatico installi una nuova versione di iOS/iPadOS, un ritardo che molti potrebbero sentirsi a disagio, dato Patch di sicurezza critiche Questo può contenere aggiornamenti.

Federighi rivelato Queste informazioni sono in uno scambio di e-mail con l’utente Reddit Matthews Boda, che ha contattato il CEO dopo che il suo iPhone non si era aggiornato automaticamente più di due settimane dopo il rilascio di iOS 15.4.

“Ho scritto un’e-mail a Craig Federighi, vicepresidente senior dell’ingegneria del software di Apple, per chiedergli di spiegare esattamente come funziona la funzione di aggiornamento automatico di iOS”, ha spiegato Boda. “La sua domanda mi ha ispirato dopo aver letto alcuni post di Reddit e notizie online sui clienti che si lamentano del fatto che la funzione di aggiornamento automatico di iOS funziona lentamente (a volte anche un mese intero dopo il rilascio di un aggiornamento iOS ricevono una notifica) o non funziona affatto ( nel mio caso elencato).”

In risposta, Federighi ha sottolineato che questo è di progettazione:

Matteo,

Stiamo implementando sempre più nuovi aggiornamenti iOS rendendoli prima disponibili a coloro che li cercano esplicitamente nelle Impostazioni, quindi 1-4 settimane dopo (dopo aver ricevuto feedback sull’aggiornamento) iniziamo a distribuirli su dispositivi con aggiornamento automatico abilitato.

Spero che sia d’aiuto!

Brama”

La risposta di Federigi è stata per molti versi sorprendente. In primo luogo, il potenziale tempo di attesa fino a un mese è grave. Anche su Android, una piattaforma che è stata presa in giro per il suo gelido lancio di aggiornamenti, i produttori di telefoni forniscono aggiornamenti di sicurezza tempestivi. In effetti, Android separa gli aggiornamenti delle funzionalità dalla sicurezza in modo che i produttori possano dare la priorità alla consegna rapida di queste patch.

In secondo luogo, Apple ora sembra più attenta ai bug nelle nuove versioni e nelle versioni frequenti dello stesso aggiornamento. Questo non è qualcosa di cui l’azienda ha discusso, ma ha molto senso Basato sulla storia recente.

Tuttavia, mentre la stabilità è importante, la tempestività può essere ancora più importante. La buona notizia è che qualsiasi utente di iPhone o iPad può comunque accendere manualmente il proprio dispositivo per verificare la presenza di un aggiornamento andando su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software. L’avvertenza è che questo significa tenere traccia delle versioni di iOS, a meno che tu non voglia perdere tempo giorno dopo giorno.

Ad ogni modo, nessun proprietario di iPad o iPhone dovrebbe guardare di nuovo alla funzione di aggiornamento automatico del proprio dispositivo allo stesso modo…

___

Segui Gordon a Facebook

Altro su Forbes

Apple conferma tardivamente il bug che raccoglieva registrazioni audio dagli utenti di iPhone

Apple iOS 15.4: dovresti aggiornare?

READ  Il software di aggiornamento driver obsoleto mette a rischio centinaia di milioni di computer Dell: la sicurezza