Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Un salto nelle azioni dell’italiana Banca IFIS nel mezzo di un aumento di capitale

MILANO (Reuters) – Le azioni di Banca Efes sono balzate del 4,6 per cento martedì dopo che la piccola banca italiana ha dichiarato che la casa madre avrebbe completato a gennaio una proposta di trasferimento della propria sede legale in Svizzera, aumentando i coefficienti patrimoniali dell’IFIS.

Banca IFIS è partecipata al 50,5% da La Scogliera, holding della famiglia italiana Fuerstenberg. Il Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’IFIS, Sebastian Egon Furstenberg, ha deciso di trasferire per motivi personali la sede legale de La Scogliera nei pressi di Losanna e ha ottenuto l’approvazione del trasferimento dall’Agenzia delle Entrate.

La mossa è effettiva e sarà completata entro la fine di gennaio, ha detto l’IFIS nella tarda serata di lunedì.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a Reuters.com

Gli azionisti di La Scogliera a giugno hanno approvato la mossa, che potrebbe aggiungere circa 4,5 punti percentuali al core capital di IFIS, riflettendo l’impatto negativo associato alle regole bancarie europee sui coefficienti patrimoniali. La fusione inversa di La Scogliera con IFIS ha costretto la banca a detrarre dalle proprie quote di capitale di vigilanza detenute da investitori di minoranza.

“La notizia è positiva per IFIS”, ha affermato Andrea Lacey, analista SIM di Equita.

Ha aggiunto: “Sebbene il management abbia escluso qualsiasi allocazione di capitale insolita, un coefficiente CET1 di circa il 16% rimuoverà qualsiasi incertezza sulle riserve di capitale necessarie per sostenere la crescita e offrire una buona visione dei dividendi nei prossimi anni”, ha aggiunto, stimando un rendimento medio Il dividendo è di circa il 6,5%.

IFIS, che gestisce un’attività di crediti inesigibili e fornisce prestiti specializzati alle piccole imprese, dovrebbe presentare un nuovo piano aziendale a febbraio sotto la guida del nuovo CEO Fredrik Gertmann.

READ  Analisi: Per gli immigrati, la burocrazia trasforma il regime dei permessi di lavoro in Italia in un miraggio

“Il potenziale vantaggio di capitale è stato uno dei motivi principali per cui abbiamo deciso di includere Banca IFIS nell’elenco delle società italiane a media capitalizzazione selezionate”, ha affermato Manuela Meroni, analista di Intesa Sanpaolo.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Andrea Mandala, montaggio di Valentina Za ed Emilia Sithole Mataris)

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.