Febbraio 2, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Un rapporto ha concluso che il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa aveva violato il suo giuramento

Una commissione indipendente ha trovato prove preliminari che il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa aveva violato il suo giuramento, una scoperta che potrebbe portare al suo impeachment.

Ramaphosa ha negato qualsiasi addebito e non è stato accusato.

“Nego categoricamente di aver violato questo giuramento in alcun modo, e allo stesso modo mi dichiaro colpevole di qualsiasi accusa mossa contro di me”, ha detto il presidente in una nota.

Nelle prossime settimane si deciderà se candidarsi per un secondo mandato con l’African National Congress al governo per le elezioni del 2024.

È stato istituito un gruppo di tre membri per chiedere se Ramaphosa dovesse essere perseguito dopo che milioni di dollari in contanti erano stati rubati dal suo ranch privato.

Il comitato ha deciso che il signor Ramaphosa dovrebbe essere sottoposto a un maggiore controllo sulla sua capacità di rimanere in carica.

E ho trovato chiaro che il signor Ramaphosa si era messo in una posizione in cui c’era un conflitto di interessi tra le sue responsabilità ufficiali come presidente e come uomo d’affari coinvolto nell’allevamento del bestiame e nella caccia, e ha agito in modo incoerente con il suo ufficio . .

Il rapporto concludeva: “In tutte le circostanze, riteniamo che le prove presentate alla Commissione, prima facie, dimostrino che il Presidente potrebbe essere colpevole di una grave violazione di alcune sezioni della Costituzione”.

Il leader dell’Alleanza Liberal Democratica all’opposizione, John Steinhausen, ha detto che Ramaphosa era in una situazione difficile.

“Il rapporto stesso lascia il presidente in una posizione quasi insostenibile, in particolare per quanto riguarda le regole di impeachment del suo stesso partito e la linea dura che ha preso contro gli altri all’interno del suo partito”, ha detto Steinhausen.

Tuttavia, le possibilità di impeachment sono scarse, dato il predominio dell’ANC in Parlamento, che detiene 230 seggi – o quasi il 60% del totale – e di solito vota secondo le linee del partito. La rimozione di un presidente richiede una maggioranza dei due terzi nell’Assemblea nazionale.

Rapina al ranch del presidente

A giugno, è stato rivelato che circa 6 milioni di dollari erano stati rubati nel ranch di Ramaphosa nel 2020, sollevando interrogativi su come e se il presidente miliardario – che ha preso il potere con la promessa di combattere la corruzione – abbia ottenuto i fondi.

Ramaphosa ha confermato il furto nel suo ranch ma ha negato qualsiasi accusa di condotta criminale.

La commissione è stata istituita a settembre per vedere se ci fossero prove preliminari di illeciti da parte del presidente.

Il signor Ramaphosa dovrebbe rispondere alle domande in Parlamento giovedì, ora locale.

L’indagine è separata da un’indagine di polizia giudiziaria.

Il presidente del parlamento Nusifwe Mabisa-Nkakula ha affermato che il rapporto sarà discusso all’Assemblea nazionale la prossima settimana.

Reuters

READ  Il tribunale statunitense blocca temporaneamente il piano di Joe Biden di rinunciare a miliardi di prestiti studenteschi