Febbraio 1, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Un anno da record per gli acquisti sportivi alza i valori di queste squadre

Le squadre sportive sono state una delle asset class con le migliori prestazioni quest’anno, aumentando di valore quasi su tutta la linea. Undici di queste squadre sono aumentate del 40% o più in termini di valore.


meSe c’è una lezione da imparare A partire dal Ishbi fratelli Approvazione dell’acquisto dei Phoenix Suns Per 4 miliardi di dollari Recentemente o il crollo di Rob Walton e del suo sindacato 4,65 miliardi di dollari Per i Denver Broncos di giugno, le squadre sportive valgono quanto uno o due miliardari sono disposti a pagare. Ogni spettacolo ha battuto i precedenti record di prezzo di vendita in franchising nei rispettivi campionati, dimostrando la forza degli affari in NBA e NFL e aumentando la concorrenza tra i super ricchi per unirsi ai ranghi esclusivi della proprietà sportiva, che a sua volta ha fatto aumentare i prezzi.

solo due mesi fa, Forbes Il sole era apprezzato 2,7 miliardi di dollari, che è già un aumento del 50% rispetto al 2021, il più grande guadagno nella NBA anche prima della vendita. La valutazione di $ 4 miliardi significa che Sun è aumentato di oltre il 135% da allora Forbes Stima nell’ottobre 2021. Supponendo che l’accordo si concluda, nel 2022 fornirà il più grande aumento di un anno di qualsiasi squadra sportiva del mondo.

Tuttavia, non è l’unica squadra che ha registrato enormi guadagni nell’ultimo anno. Tra i maggiori campionati sportivi quello Forbes Valutazioni tracciate annualmente, il valore di 11 squadre è aumentato di oltre il 40% nel 2022.

Gli alti e bassi più drammatici si sono verificati nel calcio europeo, dove le migliori squadre possono cadere rapidamente in rovina finanziaria mentre possono raggiungere nuove vette. L’AC Milan aveva un saldo negativo di $ 37 milioni nel 2018 quando Elliott Management è subentrato, ma dopo aver pompato centinaia di milioni di capitale nel club per aiutarlo a tornare in Champions League e salire in Serie A la scorsa stagione, Forbes Valori rossoneri $ 1,2 miliardi a maggio, con un impressionante 115%.

Nella NFL non ci sono stati perdenti. Le franchigie sono aumentate di valore in media del 28% in tutto il campionato, con quattro franchigie che hanno superato la soglia del 40%. I Buffalo Bills, in procinto di trasferirsi in un nuovo stadio da 1,4 miliardi di dollari finanziato con denaro pubblico, sono i fattori principali che hanno portato il campionato a salire del 50%, eppure Grado n. 29 In campionato per valore.

Le squadre NHL sono apprezzate Più di 1 miliardo di dollari In media per la prima volta quest’anno, grazie a una media di apprezzamento della franchigia a livello di campionato del 19%. Squadre che hanno venduto un pezzo di loro proprietà, come i Tampa Bay Lightning, o si stanno preparando a una potenziale cessione, come gli Ottawa Senators, hanno visto incrementi di valore superiori al 50%, altri esempi del premio pagato per acquisire quote di proprietà sportiva.

Anche i principali club di baseball lo valutano nella media da solo il 9%, ha registrato il maggiore aumento di questo tipo in quattro anni. I franchising principali come i New York Yankees e i Los Angeles Dodgers hanno beneficiato delle sponsorizzazioni delle toppe del New Jersey e dei ricavi delle reti sportive regionali a un livello sproporzionato, e ne raccolgono i frutti.

Sebbene i prezzi di vendita più elevati non aumentino automaticamente le fortune di tutti i proprietari in un determinato campionato, possono certamente avere un impatto. Collaboratore senior di MSG Sports Raccontare Forbes nel mese di settembre Che se il proprietario dei Suns Robert Sarver riesce a garantire il suo prezzo richiesto di $ 4 miliardi, ciò significa che il valore dei Knicks salirà a oltre $ 6 miliardi, almeno $ 200 milioni in più Forbes Valutazione 2021. (Nel mese successivo, Forbes Vale $ 6,1 miliardi per i Knicks.) E con una manciata di squadre di alto profilo potenzialmente in vendita il prossimo anno – inclusi i leader di Washington, Ottawa Sens, Manchester United e Liverpool – è lecito ipotizzare un sano aumento dei valori degli sport di squadra di nuovo nel 2023.


1. Milano

Cambio di un anno: 115%

I valori: $ 1,2 miliardi

proprietario: Gestione Elliott

perdita operativa: $ 16 milioni

2. Leicester City

Cambio di un anno: 103%

I valori: 925 milioni di dollari

proprietario: Khun Ayawat Srivaddhanaprabha

reddito operativo: $ 16 milioni


3. West Ham United

Cambio di un anno: 77%

I valori: 900 milioni di dollari

proprietario: David Sullivan, David Gold

reddito operativo: 42 milioni di dollari


4. Fulmine della baia di Tampa

Cambio di un anno: 54%

I valori: $ 1 miliardo

proprietario: Jeffrey Finick

reddito operativo: 27 milioni di dollari


5. Senatori di Ottawa

Cambio di un anno: 52%

I valori: 800 milioni di dollari

proprietario: Proprietà Melnik

reddito operativo: 47 milioni di dollari


6. Banconote di bufalo

Cambio di un anno: 50%

I valori: 3,4 miliardi di dollari

proprietario: Terry e Kim Pegula

reddito operativo: 83,4 milioni di dollari


7. Phoenix Suns

Cambio di un anno: 50%

I valori: 2,7 miliardi di dollari

proprietario: Roberto Sarver

reddito operativo: 87 milioni di dollari


8. Atletico Madrid

Cambio di un anno: 50%

I valori: $ 1,5 miliardi

proprietario: Miguel Gil, Enrique Cerezo, Direzione ARES, Idan Ofer

reddito operativo: 45 milioni di dollari


9. Predatori di Las Vegas

Cambio di un anno: 49%

I valori: 5,1 miliardi di dollari

proprietario: Marco Davis

reddito operativo: 116,5 milioni di dollari


10. Cleveland Browns

Cambio di un anno: 48%

I valori: 3,85 miliardi di dollari

proprietario: Dee e Jimmy Hassan

reddito operativo: 90,2 milioni di dollari


11. Orsi di Chicago

Cambio di un anno: 42%

I valori: 5,8 miliardi di dollari

proprietario: Famiglia McCaskey

reddito operativo: 155,7 milioni di dollari

READ  Gran Premio d'Italia - La storia di Julian Fybro