Settembre 27, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Un altro RAAF vola 650 dall’Afghanistan su un ponte aereo a nord di Kabul mentre la “linea rossa” dei talebani per il ritiro si avvicina

Altre 650 persone sono state evacuate dall’Afghanistan durante la notte come parte dell’operazione di salvataggio australiana, poiché i talebani minacciano di chiudere la finestra per far uscire le persone.

Il primo ministro Scott Morrison ha affermato che quattro voli della RAF e un volo dell’aeronautica neozelandese sono riusciti ad atterrare all’aeroporto di Kabul e a salvare altre centinaia di persone nelle ultime ore.

Il signor Morrison ha detto che è stata la serata più importante in Australia finora.

“Le persone che fanno questo lavoro sulla Terra… sono veri eroi ed eroi compassionevoli”, ha detto Morrison a Channel 9.

“Stanno attraversando un momento davvero difficile e stanno portando fuori le persone”.

Il premier avverte che ogni volo di soccorso potrebbe essere l’ultimo

Il signor Morrison ha affermato che la situazione all’aeroporto internazionale Hamid Karzai di Kabul rimane altamente imprevedibile.

Conoscendo il “look” dei talebani, ha detto, il Paese sta operando partendo dal presupposto che ogni volo che può entrare e uscire dall’aeroporto di Kabul potrebbe essere l’ultimo.

“Ci stavamo muovendo come se non saremmo stati in grado di prendere un altro volo il giorno successivo, quindi stavamo cercando di rendere ogni volo il più efficace possibile”, ha detto Morrison.

“Continueremo a farlo il più a lungo possibile. Se questa scadenza può essere posticipata, abbiamo chiarito agli Stati Uniti che la sosteniamo”.

I talebani hanno avvertito gli Stati Uniti che il mantenimento dell’aeroporto di Kabul dopo la fine di agosto sarebbe una “violazione” dell’accordo di recesso stipulato per la prima volta sotto l’ex presidente Donald Trump.

Due uomini seduti su un furgone blindato davanti all'aeroporto di Hamid Karzai
I talebani controllano l’ingresso all’aeroporto di Kabul e hanno avvertito gli Usa di partire entro la fine di agosto.(

Getty Images: Haroon Sabawoon / Agenzia Anadolu

)

Un portavoce dei talebani ha dichiarato ai media internazionali il 31 agosto una “linea rossa” per il ritiro che non dovrebbe essere attraversata.

La Casa Bianca ha risposto così Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden deciderà quando ritirare le truppe statunitensi.

Nell’ultima settimana, Australia e Nuova Zelanda hanno evacuato più di 1.600 persone, tra australiani, afgani e cittadini stranieri.

READ  Ho Chi Minh City del Vietnam testerà completamente la sua popolazione con l'aumento dei casi di COVID-19