Ottobre 23, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Tutti i dipendenti in Italia devono mostrare la prova della vaccinazione: Corona virus Aggiornamenti: NPR

Sabato a Roma la protesta della gente contro il “Green Pass” italiano.

Stefano Montesi / Corbis via Getty Images


Nascondi titolo

Cambia il titolo

Stefano Montesi / Corbis via Getty Images

Sabato a Roma la protesta della gente contro il “Green Pass” italiano.

Stefano Montesi / Corbis via Getty Images

Nella lotta per rallentare la diffusione di Covit-19 e vaccinare la sua popolazione, l’Italia sta rendendo obbligatori i pass sanitari Covit-19 per tutti i lavoratori, il primo paese europeo a farlo.

In una nuova misura introdotta giovedì dal governo italiano, i funzionari hanno affermato che i certificati di vaccinazione digitale saranno obbligatori per tutti i dipendenti in tutto il paese.

Tessera sanitaria, o “spigola verde, “Dettagli se una persona è stata completamente vaccinata, risultata negativa o recentemente guarita dal virus. I pass sono disponibili in formato digitale e cartaceo.

Dal 15 ottobre fino alla fine dell’anno, il lavoratore che non consegna al datore di lavoro il certificato di vaccinazione sanitaria sarà sospeso fino a cinque giorni senza stipendio, ma non sarà licenziato.

Gli abbonamenti sanitari sono stati inizialmente introdotti per facilitare gli spostamenti in Europa, tuttavia l’Italia ha imposto l’obbligo di mangiare a casa nei ristoranti e di visitare musei e palestre.

“Stiamo ampliando l’obbligo del Green Pass in tutto il mondo, sia pubblico che privato, e lo facciamo per due motivi essenziali: rendere più sicuri questi luoghi e rafforzare ulteriormente la nostra campagna di vaccinazione”, ha detto in conferenza stampa il ministro della Salute Roberto Sporanza. . Euronews.

I cittadini disoccupati e i pensionati saranno esentati dall’esibire la tessera sanitaria per il vaccino, dicono i funzionari a Euronews.

READ  Volare in Italia: è arrivata ITA Airways, la nuova compagnia di bandiera italiana

Secondo un recente rapporto sulla domanda obbligatoria in Italia, il Paese segnala oltre 4,6 milioni di casi confermati di COVID-19 e oltre 130.000 decessi. Informazione Dalla Johns Hopkins University.

Finora il 74% degli italiani ha avuto almeno un vaccino e il 68% è stato completamente vaccinato.

L’Italia ha il secondo più alto numero di morti per COVID-19 in Europa, con la Gran Bretagna che ha riportato oltre 130.000 morti dall’epidemia.

All’inizio di questo mese, l’Italia ha reso obbligatorio il pass verde per i suoi insegnanti e altri dipendenti pubblici perché gli operatori sanitari devono essere vaccinati da marzo in poi.