Luglio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Trovare un asteroide “assassino di pianeti” che potrebbe rappresentare una minaccia per la Terra

Trovare un asteroide “assassino di pianeti” che potrebbe rappresentare una minaccia per la Terra

Gli astronomi hanno scoperto un asteroide “assassino di pianeti” che potrebbe un giorno attraversare la Terra sotto il bagliore del sole, secondo un nuovo studio di ricerca.

Tre asteroidi vicini alla Terra (NEA) precedentemente sconosciuti sono stati scoperti nel sistema solare interno e uno di questi era il più grande oggetto potenzialmente pericoloso trovato negli ultimi otto anni, secondo i risultati pubblicati su Giornale astronomico.

Scott Sheppard, autore principale dell’articolo e astronomo presso Comunicato stampa NOIR Lab Che lunedì ha annunciato i risultati. “Finora abbiamo trovato due grandi asteroidi vicino alla Terra che hanno un diametro di circa un chilometro, una dimensione che chiamiamo killer planetari.

Il comunicato stampa affermava che uno degli asteroidi, soprannominato 2022 AP7, è largo circa un miglio e potrebbe entrare nel percorso della Terra in futuro. Sebbene il suo percorso esatto non sia chiaro, l’asteroide rimarrà “molto lontano dalla Terra” per ora, ha detto Sheppard, per me CNN.

Osservazioni crepuscolari in cui gli astronomi hanno individuato tre asteroidi vicino alla Terra.
DOE / FNAL / DECam / CTIO / NOIRLab / NSF /

Un asteroide vicino alla Terra di 1 km – 0,6 miglia – o più grande, ha detto Sheppard, “avrebbe un impatto devastante sulla vita come la conosciamo”, secondo un rapporto della CNN.

Secondo la CNN, il pianeta sarà raffreddato dalla polvere e dalle sostanze inquinanti nell’atmosfera per anni, impedendo alla luce solare di raggiungere la superficie del pianeta.

“Sarebbe un evento di estinzione di massa che non vediamo sulla Terra da milioni di anni”, ha detto Sheppard.

disse Sheppard New York Times, “Questo è ciò che chiamiamo un killer planetario. Se colpisce questa Terra, causerà la distruzione dell’intero pianeta. Sarebbe molto dannoso per la vita come la conosciamo”.

READ  Le emittenti SNY sono rimaste sbalordite dai lanci di razzi durante una partita di allenamento primaverile dei Mets
Questa immagine a lunga esposizione mostra il movimento delle stelle.
L’asteroide più minaccioso sarà ancora lontano.
CTIO // NOIRLab / NSF / AURA / D. MENZA

Ma la scienziata planetaria Tracy Baker, che non è stata coinvolta nello studio, ha affermato che c’era una “possibilità molto bassa” che avrebbe influenzato la Terra a breve termine, secondo il Times.

Gli altri due asteroidi, chiamati 2021 LJ4 e 2021 PH27, orbitano in sicurezza all’interno dell’orbita terrestre, secondo il NOIR Laboratory.

Gli asteroidi sono difficili da individuare in questa regione perché si trovano tra la Terra e Venere dove il bagliore del sole li nasconde, secondo il NOIR Laboratory. Gli astronomi hanno solo finestre notturne di 10 minuti per osservare la regione mentre combattono contro lo sfondo luminoso del sole.

“È probabile che siano rimasti solo pochi nuovi pianeti di dimensioni simili, ed è possibile che questi grandi asteroidi non scoperti abbiano orbite che li mettono all’interno delle orbite della Terra e di Venere per la maggior parte del tempo”, ha detto Sheppard nella dichiarazione . “Finora sono stati scoperti solo circa 25 asteroidi con orbite completamente all’interno dell’orbita terrestre a causa della difficoltà di osservare vicino al bagliore del sole”.