Maggio 16, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Trascrizione degli appunti di Pelosi in occasione di una foto con Mario Draghi, Presidente del Consiglio della Repubblica Italiana

Washington DC

Buona sera a tutti.

Come primo presidente italo-americano alla Camera dei Rappresentanti, puoi solo immaginare l’onore di accogliere in Campidoglio il Primo Ministro italiano, Mario Draghi, di persona, formalmente e in ogni modo.

L’ho visto di recente a Roma, quando eravamo lì per il G-20, come precursore della Conferenza sul clima di Glasgow COP26, dove l’Italia – co-sponsor principale con il Regno Unito – è stato un incontro molto produttivo. Paesi provenienti da più di 20 paesi, alcuni – c’erano anche alcuni ospiti. E tutti noi abbiamo beneficiato dell’ascolto del punto di vista del primo ministro sul clima, ovviamente, ma sull’economia, sulla pandemia e su ciò che resta. Attendiamo con impazienza quella discussione oggi.

Ancora una volta salutiamo il Primo Ministro entrante come Presidente della Banca Centrale Europea [Central] Banca – per l’Italia per aiutare a sviluppare l’economia, per risolvere la crisi pandemica, affrontare i problemi climatici e il resto.

Ma abbiamo un rapporto di sicurezza speciale con l’Italia. Ogni volta che ci vado, ringrazio l’Italia per la sua ospitalità alle forze americane che ci sono. A volte paragono l’Italia con una portaerei: ci sono molte truppe, sia al nord che al sud. Ma anche come partner per la pace nel mondo.

Quindi, ci sono molte questioni di cui dobbiamo discutere oggi. E non vediamo l’ora di farlo al nostro incontro bipartisan. Ma non prima di aver detto [the] PM: Sai, gli italoamericani hanno contribuito molto al nostro Paese. Questo è un ponte tra noi.

Ma per questo Campidoglio, Brumidi è l’artista che ha decorato il Campidoglio. Così, ogni giorno, siamo arricchiti e goduti dall’arte italoamericana.

READ  Cestino flash! L'uomo reinventa la spazzatura a Kastellorizo

E con questo, signor Primo Ministro, è per me un grande piacere ancora una volta accoglierla personalmente, politicamente, formalmente, in ogni modo. Primo Ministro d’Italia.