Dicembre 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Toyota sarà uno sponsor per la Minor League Cricket

Un nuovo capitolo nella storia del cricket statunitense sta per essere scritto con l’inaugurazione del torneo più costoso di cricket americano chiamato Minor League Cricket (MiLC). La casa automobilistica globale Toyota è stata scelta come title sponsor della stagione inaugurale.

 

La competizione Minor League Cricket prevede 27 squadre che giocheranno più di 200 partite. Ventuno diverse città in tutto il paese sono state scelte per ospitare le partite ed è stato fissato un montepremi di $ 250.000. L’enorme premio in denaro deriva dal fatto che i 27 proprietari della squadra hanno investito oltre $ 4.000.000 per l’organizzazione del torneo.

 

La nuova stagione di Cricket

American Cricket Enterprises (ACE) ha presentato Toyota North America come sponsor principale per l’imminente Minor League T20 (MiLC) in una conferenza stampa. Il torneo in franchising a 27 squadre terrà la sua prima stagione completa a partire dal 31 luglio, giocata negli Stati Uniti. Con oltre 200 partite annunciate in una finestra di 6 settimane, MiLC è destinato a diventare il torneo di cricket più completo.

 

Matt Ozawa, Manager, Asset Management and Activation, Toyota Motor North America ha condiviso la sua gioia per il lancio del torneo e ha dichiarato di essere onorato di far parte della prima stagione di Cricket della Minor League e di aiutare a sostenere la crescita dello sport.

 

Le squadre sono già state annunciate e ognuna di esse presenta una selezione di giocatori principali, giocatori nazionali e un numero prestabilito di giocatori U21 e U19. Le regole della squadra sono simili all’IPL. Questo torneo mira anche a fornire una piattaforma e un’opportunità ai migliori giocatori di cricket del paese di mostrare il loro talento e le loro abilità.

READ  Apple lancia il programma di sostituzione delle cuffie per iPhone 12

 

Dopo un soft launch di successo del MiLC l’anno scorso mettendo in scena alcune partite amichevoli, MiLC ha grandi progetti per l’edizione di quest’anno. Più di 100 match su circa 200 saranno giocati su wickets del tappeto erboso con la maggior parte delle partite da trasmettere in streaming. Il MiLC è stato pubblicizzato come un torneo di transizione per le squadre nazionali di cricket degli Stati Uniti e l’attesissimo Major League T20 (MLC), un torneo T20 di livello mondiale che verrà lanciato il prossimo anno.

 

Inoltre, aiuta anche il gioco a svilupparsi nel paese espandendo la sua portata alle comunità che hanno meno conoscenza della disciplina all’interno del paese. L’elenco di alcuni protagonisti della prossima stagione saranno Corey Anderson, Sami Aslam e il capitano della squadra nazionale USA Saurabh Netravalkar.

 

Commentando la crescita del cricket nel paese e la partnership con Toyota e Sling TV, Justin Geale, direttore del torneo di Major League Cricket, ha dichiarato di essere entusiasta di collaborare con Toyota, un brand globale che punta a sviluppare il gioco del cricket americano in tutto il mondo.

 

Si ritiene che Toyota contribuirà con quasi un quarto di milione di dollari, che costituisce anche il montepremi complessivo del torneo, di gran lunga il più grande negli Stati Uniti. È la prima volta che un’azienda con una statura come quella di Toyota fa incursioni nel panorama del cricket statunitense che si presume sia di buon auspicio per il futuro e la sostenibilità di un torneo di cricket di base o di percorso come il MiLC. Toyota North America ha seguito le orme della sua controparte Toyota Australia nel far sentire la propria presenza a livello di base. Toyota Australia attraverso il suo programma Toyota Good for Cricket che ha contribuito a raccogliere 1,2 milioni di dollari dal 2012 per i club di cricket locali. Date le numerose sfide relative alle infrastrutture e alle strutture per il cricket negli Stati Uniti, un accordo simile in futuro non è stato escluso da Matt Ozawa, manager, gestione e attivazione delle risorse, Toyota NA.

READ  I preordini stanno scorrendo su Steam Deck e il modello da 512 GB non verrà spedito prima di un anno

 

Sling TV assumerà il ruolo di streaming online delle partite durante il torneo. Secondo i gli analisti, c’è grande ottimismo e aspettative rispetto al torneo e gli organizzatori sono davvero in fermento il successo che potranno ottenere.

 

L’inizio del torneo è previsto per il 31 luglio e sarà caratterizzato da 10 fine settimana di cricket mentre le finali si giocheranno il weekend del 2-3 ottobre.

 

Insomma, sembra proprio che il cricket americano abbia attirato l’attenzione di alcuni investitori davvero importanti come Toyota. Sarà una buona opportunità per questo sport di diffondersi finalmente in tutto il mondo? Se sei un appassionato di cricket e vuoi vedere le partite della prossima stagione, le migliori VPN gratuite in Italia di Ilaria Sanna ti daranno sicuramente una mano.