Ottobre 23, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Torta di riso italiana e pollo al pimento: le ricette di riso di Yottam Ottolengi | Cibo

io Difficile scrivere di riso senza usare la parola “versatile”. Era abusato, lo so, ma la varietà di riso e le modalità di cottura non mi stupiscono. A me piace semplice e cotta come contorno. Mi piace ancora di più, tuttavia, quando si tratta dello spettacolo, l’intera recitazione degli altri ingredienti e assorbe i sapori che condivide la pentola. Per esprimere la sua diversità, ecco due ricette, una dolce, una deliziosa, una a chicco piccolo e una a chicco lungo, e un’insalata piccante da servire con tutti i tipi di risotti.

torta di riso all’italiana

È stato ispirato dalle gallette di riso dolce più popolari del nord Italia. In questa versione, la cheesecake basca si incontra con il budino di riso, in cui viene adagiato morbido e bruciato sopra una torta di riso cremosa e profumata. È meglio a temperatura ambiente, quindi se lo preparate in anticipo e lo conservate in frigorifero, prendetelo un’ora prima di servirlo in modo che non si raffreddi.

Pronto 10 minuti
cucinare 1 pm.r 5 min
Freddo 14:00R. 30 minuti
Servi 8

1 litro di latte intero
200
ml doppia panna
200 g di riso arborio
2 baccelli di vaniglia
, Split, semi eliminati e baccelli messi da parte
2 limoni, La pelle è stata rasata finemente per ottenere 10 strisce
1 piccola arancia, La pelle è stata rasata finemente per ottenere 4 strisce
175 g di zucchero semolato
Sale
Burro
, nel ghee
5 uova, 2 interi, i restanti 3 separati per ottenere il tuorlo (Salva gli albumi per altri usi – farò un passaggio sull’uso degli albumi il mese prossimo, quindi vedi questo posto)
2 cucchiai di amido di manioca

In una padella capiente, unire i primi sei ingredienti, aggiungere 110 grammi di zucchero e un terzo di un cucchiaino di sale, portare a bollore a fuoco medio-alto, mescolando di tanto in tanto. Quando inizia a bollire, ridurre il fuoco a medio-basso, mescolando continuamente, per 25 minuti, fino a quando il riso è cotto e il latte è denso e cremoso. Sembra che ci sia molto più liquido, ma man mano che il riso si raffredda continuerà ad assorbirlo. Lasciare raffreddare il riso, mescolando di tanto in tanto, e scartare i baccelli di vaniglia finché non si scaldano.

READ  Vince la coppia italiana -

Forno 220 C (200 C ventilato) / 425 F / Gas 7. Riscaldare e montare il fondo e i lati di una tortiera a cerniera rotonda da 23 cm.

In una planetaria mettete due uova, tre tuorli e 50 grammi di zucchero, aggiungete la fecola e poi sbattete per tre minuti a velocità medio-alta. Incorporare il composto di uova fino a quando non è completamente incorporato nel riso (non deve essere troppo morbido qui perché ci vogliono alcuni giri per amalgamare bene), quindi versare nella tortiera in fila.

Cospargete i restanti 15 grammi di zucchero sulla torta, infornate per 20 minuti, poi spegnete il fuoco, ma lasciate la torta all’interno per altri 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare per circa un’ora e mezza, portate a temperatura ambiente, poi tagliate a fette spesse e servite.

Pollo piccante e riso con aneto e yogurt

Pollo piccante e riso allo yogurt ottolenki con aneto e yogurt.

Una pentola piena di gustosi piatti di pollo è la definizione della mia comodità. Questa coppia è particolarmente versatile con l’insalata di cetrioli Crunch, ma renderà qualsiasi insalata fresca e croccante.

Pronto 25 minuti
Immergere e marinare 1 pm.
cucinare 1 pm.
Servi 4

Per il riso
300 g di riso basmati
100 g di burro
2 cucchiai di olio d’oliva
4 cipolle, Pelato e tritato finemente (750 g)
20 g di aneto, Gambi tritati e tutto, qualche pezzo per decorare di più
5 spicchi d’aglio (25 g), pelati e schiacciati
20 g di timo, Le foglie sono state prese, gli steli scartati
Sale e pepe
2 cucchiai di pinoli
3 cucchiai di spezie
1 cucchiaio di cannella in polvere

200 g greco Yogurt

Al pollo
6 cosce di pollo con pelle, osso (850 g)
2 cucchiai di succo di limone
2 spicchi d’aglio, pelati e infine tritati
Sale e pepe

Mettere il riso in una ciotola media e lavarlo sotto l’acqua fredda finché non diventa limpido. Coprire con acqua fresca fredda, immergere per un’ora, quindi filtrare.

Nel frattempo, macinare il pollo in una ciotola capiente con il succo di limone, l’aglio, mezzo cucchiaino di sale e del buon pepe, quindi metterlo a bagno a temperatura ambiente da 30 minuti a un’ora.

Mettere in una padella larga con un coperchio a fuoco medio-alto e sciogliere insieme il burro e l’olio d’oliva mentre friggono. Aggiungere la cipolla, l’aneto tritato, l’aglio, le foglie di timo e un quarto di cucchiaino di sale, caramellare la cipolla e cuocere per 25 minuti, mescolando spesso, finché non diventa marrone scuro.

Trasferire circa 100 g di composto di cipolle in una ciotola, quindi aggiungere i pinoli, il pepe e la cannella con le cipolle rimanenti e cuocere per altri due minuti.

Mescolare il riso filtrato e tre quarti di cucchiaino di sale in una padella con cipolla, quindi versare 375 ml di acqua bollente. Mescolate, coprite e fate cuocere a fuoco basso per 30 minuti. Togliete dal fuoco e fate sobbollire il riso lentamente, coprendo di più, e lasciate riposare per 10 minuti.

Quando il riso è cotto, preriscaldare il forno a 200°C (180°C ventilato) / 390F/gas 6 e posizionare il pollo e tutta la sua carne su una teglia foderata con carta da forno. Friggere per 40 minuti fino a quando la pelle non sarà liscia e dorata e i succhi scorreranno chiaramente quando infilzerai la punta di un coltellino affilato nella parte più spessa della coscia.

Trasferisci il pollo fritto nella parte superiore della pentola del riso e poi versa il succo dalla padella. Servire direttamente dalla padella, con il composto di cipolla assegnato e le fette di aneto, insieme allo yogurt in una ciotola a lato.

Composta di cetrioli con foglie di curry e anacardi

Il curry di cetriolo mescolato con ottolenki di yogurt viene mescolato con anacardi.
Il curry di cetriolo mescolato con ottolenki di yogurt viene mescolato con anacardi.

Questa insalata fresca e croccante è l’accompagnamento perfetto per tutti i tipi di deliziosi piatti di riso.

Pronto 25 minuti
cucinare 20 minuti
Servi 6

4 cetrioli libanesi, Dimezzato, deciduo e tagliato a pezzi spessi ½ cm (350 g)
400 g di pomodorini taterini (o ciliegini) maturi, Dimezzato
Sale e pepe nero
1 cipolla rossa
Pelati, tagliati a cerchi sottili (130 g)
1 carota grande, mondate, pelate e poi tagliate a striscioline sottili (io uso una buccia di verdura; 100 g)
1 peperoncino rosso, Affettate sottilmente a rondelle (togliete nocciolo e semi se preferite a fuoco basso; scartate 20 g)
20 g di foglie di prezzemolo a foglia piatta, Tagliato grossolanamente
Cucchiai semi di Nigella, Fritti

anacardi al curry
100 g di anacardi
1 cucchiaio di olio d’oliva
2 cucchiai di foglie di curry Madras

Per il condimento al tamarindo
70 g di polpa di tamarindo
10 cucchiai di sciroppo d’acero
2½ cucchiaini Succo di limone fresco (Da circa 2 calcari)

Per la decorazione alla menta
20 g di foglie di menta
2 spicchi d’aglio
, Pelato e schiacciato
2 cucchiai di fresco Limone Succo
75 ml di olio d’oliva

Preriscaldare il forno a 170°C (150°C ventilato)/325°F/gas3.

In una ciotola capiente, mescolate i cetrioli e i pomodori con mezzo cucchiaino di sale e lasciate riposare per 30 minuti.

In una piccola ciotola, mescolare tutti gli ingredienti per gli anacardi al curry con un quarto di cucchiaino di sale, quindi stendere su un piatto in un piccolo forno e friggere per 15 minuti, fino a quando diventano dorati e scuri. Rimuovere e lasciare polimerizzare.

Nel frattempo, mescolare tutti gli ingredienti del condimento al tamarindo in una piccola ciotola e mettere da parte.

Metti tutti gli ingredienti del condimento alla menta in un piccolo robot da cucina, aggiungi mezzo cucchiaino di sale e frulla per ottenere un condimento verde quasi liscio.

Scolare i cetrioli e i pomodori ed eliminare il liquido che hanno rilasciato. Disporre ordinatamente il cetriolo, il pomodoro, la cipolla a rondelle, i nastri di carota, il peperoncino, il prezzemolo e due condimenti su un grande piatto a labbro. Cospargere con anacardi e semi di nigella e servire sopra.