Agosto 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

TIM italiana delinea piani di smantellamento del debito

Il logo di Tim appare nella sua sede di Roma, in Italia, il 22 novembre 2021. REUTERS/Yara Nardi

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

ROMA (Reuters) – Telecom Italia (TIM) ha dichiarato giovedì di essere pronta a separarsi dagli asset di rete fissa ea separare le proprie attività di servizi nell’ambito di un piano di riforma volto a ridurre l’accumulo di debito attraverso l’inserimento di nuovi partner.

TIM, l’erede dell’ex monopolio telefonico nazionale, è gravata da un debito netto di 23 miliardi di euro (24 miliardi di dollari) legato in parte a molteplici acquisti con leva finanziaria e deve affrontare una contrazione dei ricavi nel suo mercato interno fortemente competitivo.

In base a un piano strategico presentato giovedì, TIM ha dichiarato che separerà la sua rete fissa di accesso locale e l’unità di cavo sottomarino Sparkle in una società separata denominata NetCo, che porterà fino a 11 miliardi di euro di debito della società.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

TIM conta su questo e su altre operazioni come la vendita di una quota di minoranza nella neonata unità Enterprise Services per ridurre l’indebitamento netto post-locazione di meno di 5 miliardi di euro da un livello pro forma di circa 20 miliardi di euro nel primo quarto.

Il piano di rinnovamento prevede un potenziale accordo per integrare l’infrastruttura di rete fissa di TIM con quella del suo concorrente più piccolo Open Fiber, che è controllato dall’investitore statale italiano CDP.

TIM ha affermato nelle sue diapositive di presentazione, senza escludere potenziali alternative come la vendita di partecipazioni di minoranza in NetCo.

READ  Techno Paints collabora con un'azienda italiana per stabilire un nuovo stabilimento a Hyd

TIM ha affermato che le sue attività di servizio includeranno l’unità brasiliana quotata TIM Brasil (TIMS3.SA) e le attività di servizi locali, che saranno suddivise in due unità, ciascuna con obiettivi finanziari specifici.

Accanto al braccio dei consumatori, l’azienda unirà servizi di connettività per grandi clienti aziendali e amministrazione generale, nonché servizi cloud, sicurezza informatica e Internet delle cose.

“Questo piano industriale consentirà a (TIM) di migliorare le prestazioni operative con il focus economico e finanziario specifico di ciascuna entità e di attrarre nuovi partner industriali e finanziari”, ha affermato TIM.

(1 dollaro = 0,9799 euro)

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Reportage di Elvira Paulina; Montaggio di Valentina Zha e Christopher Cushing

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.