Febbraio 6, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Theo Hernandez vuole vincere la Coppa del Mondo per la Francia e suo fratello

DOHA, Qatar (AP) – Theo Hernandez vuole vincere il Mondiale per la Francia. E per suo fratello maggiore.

Lucas Hernandez era in lacrime quando si è strappato il legamento crociato anteriore del ginocchio destro All’inizio della vittoria per 4-1 della Francia sull’Australia la settimana scorsa. Suo fratello Theo lo ha sostituito come terzino sinistro in uno scambio diretto, anche se gli stili dei giocatori erano diversi.

“Il suo infortunio è stato davvero una brutta notizia per noi. Non è facile neanche per lui, perché è anche un infortunio molto lungo”, ha detto il 25enne Theo, che ha un anno meno di suo fratello. telefono con lui ogni giorno da quando ha lasciato il Qatar. Voglio giocare tutte le partite qui, perché voglio restituirgli la coppa”.

Il giovane Hernandez, che gioca per i campioni d’Italia del Milan, è più offensivo del fratello ea volte sembra più un’ala che un difensore.

Nella sua conferenza stampa di domenica, un giornalista cinese gli ha detto che il suo soprannome tra i fan cinesi è “Supercar” a causa dell’incredibile velocità.

“Preferisco la Ferrari”, ha scherzato sorridendo.

Quindi è un sogno giocare sulla fascia sinistra dell’attacco francese con Adrien Rabiot a centrocampo e Kylian Mbappe in attacco.

Quando Mbappé ha assistito il gol della vittoria della Francia Nella vittoria per 2-1 contro la Danimarca sabato, si sono gettati l’uno nelle braccia dell’altro.

“Andiamo molto d’accordo ed è davvero divertente”, ha detto Hernandez. “Quando hai Kylian davanti è facile. Stiamo facendo buoni progressi in campo”.

Porta anche una forte attenzione al suo gioco.

READ  La galassia dei Florida Panthers si è distrutta nell'oblio?

“Cerco di non perdere nessuno dei miei passaggi”, ha detto.

L’allenatore Didier Deschamps ha trasformato la Francia in uno spazio di due partite, affrontando un mucchio di infortuni adottare un approccio nuovo e più diretto.

Nonostante l’intento offensivo, Hernandez è consapevole del suo posto nella squadra e dei suoi doveri difensivi.

“So che non posso spingere troppo”, ha detto.

___

Copertura AP World Cup: https://apnews.com/hub/world-cup e https://twitter.com/AP_Sports