Settembre 25, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Svelata l’Aston Martin V12 Vantage Roadster del 2023, in arrivo in Australia

Svelata l'Aston Martin V12 Vantage Roadster del 2023, in arrivo in Australia

L’Aston Martin ha scalato la vetta dell’auto sportiva Vantage più veloce mai prodotta e l’ultima con un motore V12 da 500 kW.


Il Aston Martin V12 Vantage Roadster del 2023 È stato rivelato, in vista di un lancio internazionale alla fine di quest’anno, e le consegne australiane previste per l’inizio di quest’anno o l’inizio del prossimo anno.

Desiderosa di sfruttare la domanda di 333 coupé V12 Vantage, l’Aston Martin prevede di costruire altri 249 esemplari di una decappottabile – tutti esauriti, come la sorella coupé, prima della presentazione ufficiale dell’auto.

Una volta che avrà costruito le ultime coupé e Roadster V12 Vantage, Aston Martin afferma che non adatterà mai più il motore V12 con un’altra Vantage di serie, poiché sta contando il lancio della sua prima auto elettrica nel 2025 e convertendo il 90% della sua gamma in ibrida o elettrica entro il 2030.



La forza viene dalla stessa cosa V12 biturbo da 5,2 litri Come la V12 Vantage Coupé – proveniente dalla DB11 e dalla più grande DBS di Aston – è stata sviluppata una coupé abbinata 515kW E il 753 Nm.

Invia potenza alle ruote posteriori attraverso un cambio automatico tedesco ZF a otto velocità risintonizzato, un differenziale meccanico a slittamento limitato, un tempo da 0 a 60 mph (97 km/h) di 3,5 secondi e una velocità massima di 322 km/h ( 200 miglia orarie).



Mentre la coupé V12 Vantage è dotata di uno spoiler posteriore fisso di serie, la Roadster ne è sprovvista, sebbene possa essere riprodotta, se gli acquirenti lo desiderano.

Leggeri sono i passaruota anteriori, le minigonne laterali, il cofano e il paraurti anteriore in fibra di carbonio, il materiale composito per il paraurti posteriore e il portellone, una batteria leggera e un nuovo sistema di scarico in acciaio inossidabile che si dice risparmierà solo 7,2 kg.

Gli ampi passaruota hanno una carreggiata più larga di 40 mm, dotata di cerchi in lega da 21 pollici avvolti da pneumatici Michelin Pilot Sport 4S 275/35 R21 anteriori e 315/30 R21 posteriori.



Il design della ruota standard è disponibile in nero satinato o nero satinato e una finitura diamantata, mentre la ruota leggera opzionale afferma di tagliare 8 kg di massa non sospesa.

Le ruote nascondono dischi freno anteriori da 410 x 38 mm e dischi freno carboceramici da 360 x 32 mm – che pretendono un risparmio di 23 kg rispetto all’acciaio – con pinze anteriori a sei pistoncini e posteriori a quattro pistoncini.

Sotto la pelle, la V12 Vantage Roadster condivide le sospensioni adattive riaccordate della coupé e la calibrazione dello sterzo.



All’interno, le somiglianze del coupé continuano – con l’ovvia eccezione della decappottabile soft-top – con la scelta di sedili in pelle semi-anilina Sports Plus o sedili avvolgenti in fibra di carbonio con sei regolazioni manuali, rivestimento del tettuccio in carbonio e un ha dichiarato un risparmio di peso di 7,3 kg.

La produzione dell’Aston Martin Vantage Roadster 2023 dovrebbe iniziare entro la fine del prossimo mese, afferma Aston Martin, prima delle prime consegne all’estero entro la fine dell’anno.



Le tariffe australiane non sono state ancora limitate. Le prime auto dei clienti dovrebbero arrivare in Australia alla fine di quest’anno o all’inizio del 2023.

Alex Misoyannis

Alex Misoyannis scrive di automobili dal 2017, quando ha aperto il suo sito web, Redline. Ha contribuito a Drive nel 2018, prima di entrare a far parte di CarAdvice nel 2019, diventando un giornalista che contribuisce regolarmente al team di notizie nel 2020. Le auto hanno svolto un ruolo centrale per tutta la vita di Alex, dalla navigazione tra le riviste di auto in giovane età, alla crescita intorno alle auto ad alte prestazioni in famiglia Amante dell’auto.

Leggi di più su Alex Misoyannis LinkIcona