Dicembre 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Sul posto: dove è stato girato Bones and All?

Sul posto: dove è stato girato Bones and All?

Ossa e tuttoil genere piegato dell’horror romantico da Luca GuadagninoÈ il prossimo grande americano film di stradaSegui i classici comeThelma e Luisa E il La piccola signorina Sunshine tra molti altri. È anche il primo film di Guadagnino ambientato interamente sul versante americano. Ambientato alla fine degli anni ’80, il film inizia nel Maryland e segue le star Taylor Russell e Timothée Chalamet. verso l’interno attraverso il centro del paese, Attraversa Ohio, Indiana, Illinois, Iowa, Minnesota e Nebraska.

Prima delle riprese, il regista italiano non conosceva il Midwest americano e le sue eccentricità. Fortunatamente, aveva un esperto nel personale. Lo scenografo Elliot Hostetter viene dall’Indiana, e come tale era più che disposto a guidare il suo regista attraverso il paesaggio unico. Ci siamo seduti con Hostetter per sapere cosa rende speciale il Midwest, la fotografia sulla strada e il fast food che hanno mangiato lungo la strada.

Ossa e tutto Si concentra fortemente su una particolare fetta d’America, che copre molto territorio ma è comunque abbastanza coerente allo stesso tempo. Come sei stato coinvolto nella produzione e qual è il tuo approccio?

Ho lavorato con Luca su vari progetti per molti anni, quindi è stata una sorta di continuazione del lavoro, sai? Ma vengo dal Midwest, quindi volevo fare questo film soprattutto perché toccava il mio mondo. io vengo da Indianapoli.

Uno degli stati attraversati da Marine (Taylor Russell) e Lee (Timothy Chalamet) nel film è l’Indiana. Hai sparato lì?

Abbiamo fatto poco, ma non molto. Avevamo sede a Cincinnati, che tipo di frontiera Kentucky e dell’Indiana. La maggior parte del film è in realtà varie parti dell’Ohio, con piccole porzioni di altri stati.

READ  I visitatori della stagione di Riyadh superano i 3 milioni in un mese

Marine (Taylor Russell), Lee (Timothy Chalamet) e il camioncino che portano attraverso il paese Ossa e tutto.

Foto di Yannis Drakolidis/Metro-Goldwyn-Mayer