Agosto 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Storia cieca

Sentiamo le campane nuziali dell’insegnante Tahlia e Tyler Alex? Entrambi dicono che possono presentare le loro famiglie l’un l’altro.

Alessio, 29 anni, dice:

Sono entrato sul Monte Laoli solo un po’ prima perché era difficile trovare parcheggio per la mia macchina. È LandCruiser, è come il mio bambino. Quindi in realtà ero mezz’ora in anticipo. Sono andato al Bar Rogue, mi sono seduto, ho ordinato da bere e l’ho aspettata.

Ero di fronte alla porta, quindi chiunque sia entrato, mi chiedevo se fosse lei.

Quando sono entrata faceva caldo, quindi ero felice. Ci siamo presentati. È semplice e facile parlare con lei. Alcune persone non lo fanno, ma ha fatto una buona conversazione.

icona della fotocameraPensa che il suo appuntamento fosse “caldo” come: Alex. a lui attribuito: John Ko/Australia Occidentale

Quando ha detto per la prima volta di essere italiana e macedone, è stato bello perché i miei genitori sono italiani.

Quindi abbiamo entrambi un background europeo, quindi lei comprende le dinamiche familiari. Ha quelle che io chiamo le maniere della vecchia scuola.

È vicina alla sua famiglia. Quando a volte porto le persone a casa per incontrare la famiglia, pensano che stiamo litigando ma è solo il modo in cui parliamo.

A entrambi non piace il cibo piccante. Entrambi amiamo i cani rispetto ai gatti. C’era solo una cosa però. Adora Triple J, e io odio quella stazione radio, quindi le ho dato un po’… a riguardo. Era un buon modo per rompere il ghiaccio.

Non so se l’ha notato, ma ho uno streptococco nell’occhio. Ci ho messo della colla per piastrelle una volta. Mi sono bruciato la retina. Sono dovuto andare in ospedale e non ho potuto vedere per molto tempo. Finalmente sta migliorando, ma è ancora un po’ sfocato.

Abbiamo finito per bere alcuni cocktail e stuzzichini e tutto era buono.

Hanno finito per cacciarci a causa del lockdown. Eravamo gli ultimi da lì. Era proprio dall’altra parte della strada rispetto al Queens, quindi siamo arrivati ​​lì. Ho guidato la mia macchina, quindi l’ho accompagnata a casa e ho segnato un piccolo bacio. Quindi va bene.

È stata una notte terribile. Era molto meglio di quanto pensassi. Stavamo parlando di andare ad un altro appuntamento il prossimo fine settimana. Sono molto attratto da lei.

Ho detto ai miei genitori che ce l’avevo perché loro lo stavano seguendo e mi davano fastidio per farlo così mi avrebbero ucciso se l’avessero visto sul giornale e non glielo avessi detto.

Arbitro: 11/10

Tahlia, 27 anni, dice:

Sono arrivato e il cameriere mi ha accompagnato su per le scale per incontrare Alex e ho notato il suo sorriso per la prima volta e sembrava così amichevole. Ho capito subito che era il mio tipo preferito. Abbiamo bevuto dei cocktail guardando il menu e ridendo di non essere in grado di leggere metà del cibo sul menu. Ha scherzato sul fatto che, poiché sono un insegnante, dovrei essere in grado di leggere parole fantasiose. Ma abbiamo fatto il grande passo e il cibo era incredibile. Abbiamo fatto bene. Quando ha detto che anche lui era italiano, sapevo che sarebbe stato facile parlare con lui e mi ha fatto ridere, il che è sempre un buon segno.

- Mi ha fatto ridere: Ehi.
icona della fotocamera– Mi ha fatto ridere: Ehi. a lui attribuito: John Ko/Australia Occidentale

Avevamo così tanto in comune e chiacchieravamo di come la nostra famiglia e la nostra educazione fossero davvero simili e volevamo la stessa cosa nella vita.

Abbiamo anche parlato di bambini. Ho fatto tutte le domande. Faceva molto freddo. Ha detto: “Voglio tre ragazzi. Quanto vuoi? Sarai disposto a prenderti una pausa dal lavoro o dovrò essere un papà casalingo? “

Ero tipo “Non sto a casa a tempo pieno”. Ha detto: “Sì, va bene. Mi occuperai delle mie scartoffie? Perché ho bisogno di qualcuno che mi aiuti a gestire l’attività”.

Immagino che potrei portarlo a casa per incontrare la famiglia perché ho menzionato mio padre e avevo un token nel caso in cui l’appuntamento fosse davvero brutto e Alex diceva: “Usa la tua password. Fai venire tuo padre. Mi piacerebbe incontrarlo”.

Ovviamente è piastrellato e sto costruendo una casa, quindi andava bene.

Non stavo lavorando il giorno dopo e nemmeno lui stava lavorando, quindi ho detto: “Perfetto, continueremo a lavorare dopo”. Non mi era permesso avere una casa Uber. Ma vive nella direzione opposta. Mi ha accompagnato in macchina fino a casa, poi penso che fosse a circa 35 minuti di macchina da casa sua. Mi ha scritto, infatti, e ha detto: “Non mi dispiace pagare il carburante perché te lo meriti”.

Abbiamo già un’altra data in programma. Lo organizza Alex, cosa che amo perché odio quando devo organizzare.

Arbitro: 10/10

READ  Ferrari investe fino a 500 milioni di euro per sostenere ricerca e sviluppo, posti di lavoro in Italia