Aprile 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Stampede muore in Corea del Sud: australiano tra i morti in fuga alla parata di Halloween a Seoul

Stampede muore in Corea del Sud: australiano tra i morti in fuga alla parata di Halloween a Seoul

Quello australiano Una donna è tra le oltre 150 persone morte in una fuga precipitosa a M Sfilata di Halloween in Corea del SudI funzionari hanno confermato.

Il Ministero degli Affari Esteri e del Commercio ha confermato domenica sera di aver ricevuto la notifica della morte dell’australiano a Seoul.

Guarda il video qui sopra: una donna australiana distrutta alla folla di Halloween in Corea del Sud.

Guarda le ultime notizie su Canale 7 o trasmetti in streaming gratuitamente 7 più >>

Un portavoce del consolato ha affermato che i funzionari del consolato stanno fornendo assistenza alla famiglia del defunto. Si ritiene che avesse solo 23 anni.

Hanno anche confermato la presenza di altri australiani in mostra al momento dell’incidente.

“L’ambasciata australiana a Seoul è stata informata della morte di un australiano nel tragico incidente avvenuto a Seoul, in Corea del Sud, la sera del 29 ottobre (ora locale)”, ha affermato il portavoce.

Ambulanze e soccorritori arrivano vicino alla scena a Seoul. a lui attribuito: Lee Jin Man/AP

Funzionari consolari del Dipartimento degli Affari Esteri e del Commercio forniscono assistenza consolare alla famiglia di un individuo in Australia.

Funzionari consolari stanno anche assistendo un certo numero di altri australiani che erano presenti all’evento.

Il governo australiano porge le proprie condoglianze alla famiglia e alle altre persone colpite da questo tragico incidente. Chiediamo che la privacy della famiglia sia rispettata in questo momento difficile.

“A causa dei nostri obblighi in materia di privacy, non siamo in grado di fornire ulteriori commenti”.

Il disastro si è verificato quando una folla stimata in 100.000 persone che festeggiavano Halloween sabato sera si è precipitata in un vicolo in una zona di nightclub, popolare tra i giovani, gli espatriati e i viaggiatori a Seoul.

READ  La regina Elisabetta II, il principe Harry, il principe William e la famiglia reale si preparano a piangere il principe Filippo al funerale del Castello di Windsor

Il bilancio delle vittime è di 153, secondo il ministero dell’Interno e della Sicurezza, poiché 37 dei 133 feriti sono in gravi condizioni.

Novantasette dei morti erano donne e 56 uomini. Più dell’80 per cento dei morti aveva tra i 20 ei 30 anni, ma almeno quattro erano adolescenti.

Questo è stato il disastro più mortale nella storia della Corea del Sud.

“Ero lì quando ha detto che non riusciva a respirare”

Testimoni hanno detto che alcune persone sanguinavano dal naso e dalla bocca durante l’esecuzione della RCP, mentre altre in costumi di Halloween hanno continuato a cantare e ballare nelle vicinanze, forse senza conoscere la gravità della situazione.

Non riesco ancora a credere a quello che è successo. “È stato come un inferno”, ha detto Kim Mi-sung, un funzionario di un’organizzazione no-profit che promuove il turismo a Itaewon, che ha eseguito la rianimazione cardiopolmonare su 10 persone che hanno perso conoscenza prima che nove di loro fossero dichiarate morte.

Un amico della ragazza australiana, Nate Tivenetti, ha detto che era con lei in quel momento, appena 12 giorni prima del suo 24esimo compleanno.

“Ho visto i miei amici essere schiacciati a Itaewon”, ha detto. “Ero lì quando ha detto che non riusciva a respirare.

“È stata una cotta lenta e dolorosa. Questo trambusto non è stato causato dagli ubriachi, è stata una mancanza di pianificazione, forze di polizia e servizi di emergenza e nessuno era disposto ad aiutare.

“Urlavamo, dicevamo ‘Devi voltarti, devi tornare indietro, le persone stanno morendo’ ma nessuno ci ascoltava.

“Ho visto le persone filmare, cantare e ridere, mentre i miei amici morivano insieme a molte altre persone”.

READ  La Cina accusa gli Stati Uniti e il Canada di minacciare la pace dopo che le sue navi da guerra hanno attraversato lo stretto di Taiwan
Un amico del giovane australiano era in quel momento tra la folla e ha detto che la tragedia avrebbe potuto essere evitata. a lui attribuito: 7 notizie

Tiffiniti ha detto di aver cercato di tirare fuori le persone dalla folla, aspettando 30 minuti per l’arrivo della polizia e più di un’ora per i servizi di emergenza. Ha detto di aver passato ore a cercare il corpo del suo amico senza aiuto.

“Sono triste, scioccato da questa situazione che avrebbe potuto essere evitata così facilmente”, ha detto Tiffiniti.

Un primo soccorritore che ha affermato di non essere autorizzato a parlare con i media, ha detto in modo anonimo alla CNN di aver “sentito male dopo aver ricevuto l’ordine di spedizione”.

“Sapevamo che molte persone sarebbero state lì a causa di Halloween e che il vicolo era stretto. Sapevamo che il vicolo avrebbe fatto molta strada prima che entrasse in contatto con il lato della strada”.

Quindi, prendiamo sul serio i rapporti, potrebbero esserci morti per stress, se il vicolo è davvero pieno di gente.

“Quando siamo arrivati ​​(sulla scena), siamo stati in grado di vedere solo sette, otto – no, 10 – file di facce, non potevamo nemmeno vedere le loro gambe”.

Almeno 151 persone sono morte dopo la fuga precipitosa di Halloween nella capitale sudcoreana. a lui attribuito: AP

Il primo soccorritore ha detto di aver tirato fuori prima le persone dal fondo della folla perché “pensavamo che fossero le più urgenti”.

“Quando li stavamo portando fuori, stavano delirando. E quando li abbiamo messi (sul pavimento), la maggior parte di loro era priva di sensi. “

READ  Più di 20 membri dell'equipaggio sono dispersi nelle acque al largo di Hong Kong dopo che il tifone Chaba ha diviso la nave a metà

La Corea del Sud è in lutto

“Le nostre più sincere condoglianze a tutti coloro che sono stati colpiti da questa terribile tragedia”, ha scritto domenica mattina il premier Anthony Albanese su Twitter.

Secondo i media locali, nello scontro sono rimaste ferite più di 130 persone, molte in modo grave.

Molte delle vittime erano donne sulla ventina, secondo Reuters.

Tra i morti c’erano 26 stranieri, tra cui cittadini americani, cinesi, iraniani, uzbeki e norvegesi.

Un comunicato diffuso dal portavoce del segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha rivelato la sua “profonda tristezza per il tragico incidente” di Seoul.

Una persona gli rende omaggio vicino al luogo in cui si accumula una folla durante le celebrazioni di Halloween a Seoul domenica. a lui attribuito: Kim Hong Ji/Reuters

Questo è stato il primo evento di Halloween di Seoul in tre anni dopo che il paese ha revocato le restrizioni COVID-19 e il distanziamento sociale.

Il presidente sudcoreano Yoon Seok-yeol ha dichiarato un periodo di lutto nazionale.

Ha espresso le sue condoglianze alle vittime, la maggior parte delle quali sono adolescenti e persone sui vent’anni, e ha augurato una pronta guarigione per i feriti.

“Questo è davvero tragico”, ha detto in una nota.

“Una tragedia e una catastrofe che non avrebbero dovuto accadere ieri sera nel cuore di Seoul”.

– Con AAP, CNN

Ryan Gosling sta girando Stunt Car accanto allo Studio 7NEWS.

Ryan Gosling sta girando Stunt Car accanto allo Studio 7NEWS.