Gennaio 23, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Square Enix supporterà NFT, blockchain e metaverse nel 2022

Square Enix supporterà NFT, blockchain e metaverse nel 2022

a Fantasia finale L’editore Square Enix, il metaverso, gli NFT, i giochi blockchain e le economie basate sui token digitali sono “qui per restare”, ha affermato il presidente Yosuke Matsuda. Nell’azienda Discorso di CapodannoMatsuda ha mostrato il suo sostegno a queste tecnologie emergenti e potrebbero essere una delle aree di investimento dell’anno dell’azienda.

Square Enix tiene d’occhio le tecnologie blockchain mentre continuano ad evolversi nel tempo. Matsuda ha affermato di vedere “il 2021 non solo come ‘Metaverse: Year One’ ma anche come ‘NFTs: Year One’, poiché è stato un anno in cui l’NFT è stato accolto con grande entusiasmo”.

Ha riconosciuto che quest’anno c’era stato un “commercio frenetico” di NFT con “connotazioni speculative”, ma credeva che questo si sarebbe risolto nel tempo quando le NFT “diventeranno sempre più popolari tra il pubblico in generale”.

La convinzione di Matsuda che gli NFT diventeranno sempre più diffusi nel 2022 è una dichiarazione ottimistica che mostra interesse per gli NFT e la loro relazione con il gioco. Ha anche affermato che Square Enix è stata “audace” nella sua ricerca e sviluppo nelle aree dell’intelligenza artificiale, del cloud e della tecnologia blockchain.

Secondo Matsuda, il gioco blockchain è in una “fase di crescita”. Sottolinea l’importanza dei token basati su blockchain per tali giochi e vede i giochi giocati a scopo di lucro come una sorta di “diversificazione” dei giochi.

Per Square Enix, il concetto di token economy con “incentivi espliciti” è la chiave per implementare qualsiasi tipo di gioco blockchain. Matsuda crede che i giocatori e i mod che creano nuovi contenuti per i giochi possano essere premiati con token digitali.

READ  Tinder sta lavorando silenziosamente su una funzione "Swipe Party".

“Progettando economie token praticabili nei nostri giochi, consentiremo una crescita del gioco autosufficiente. È proprio questo tipo di ecosistema che è al centro di ciò che chiamo “gioco decentralizzato” e spero che questo diventi un importante trend nel gaming”, ha detto Matsuda. In futuro”.

Tuttavia, Matsuda non è l’unico CEO di Square Enix con un interesse per gli NFT e il metaverso. Final Fantasy 7 Remake Il produttore Yoshinori Kitase ha recentemente espresso interesse nel vedere “come le nuove tecnologie come NFT e il metaverso possono partecipare al mondo di gioco”. In un’intervista con InputMag.

Entrando nel 2022, Square Enix si unisce al gruppo in crescita di editori di giochi AAA come Arti elettroniche e Ubisoft che hanno espresso il loro grande sostegno per i giochi blockchain. Forse vedremo un token ENIX in futuro.