Maggio 17, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Sports Digest: Madison Keys si prepara per gli Australian Open con il titolo ad Adelaide

Tennis

L’ex finalista degli US Open Madison Keys si è scaldata per gli Australian Open, vincendo la finale All-American contro Alison Riske all’Adelaide International.

Non permettendo alla sua connazionale di dare un’occhiata alla competizione, Keys si è fatta strada fino a una vittoria per 6-1, 6-2 in poco più di un’ora per vincere il suo sesto titolo WTA.

Nella finale maschile, Tanasi Kokinakis ha vinto il suo primo titolo ATP Tour davanti al pubblico di casa battendo Arthur Rinderknik, 6-7 (6), 7-6 (5), 6-3.

Classico di Sydney: L’impressionante corsa di Andy Murray si è conclusa a una vittoria dal suo 47esimo titolo in carriera quando ha perso 6-3 6-3 contro la testa di serie Aslan Karatsev.

Murray ha iniziato la settimana con la sua prima vittoria sul suolo australiano in oltre 1.000 giorni. Il tre volte vincitore principale è avanzato attraverso i round per raggiungere le sue finali ATP dal 2019.

Nella finale femminile, Paula Padusa ha rivendicato il suo terzo titolo in carriera quando ha sconfitto la campionessa dell’Open di Francia Barbora Krijkova, 6-3, 4-6, 7-6 (4).

Chris Evert: L’ex star del tennis Chris Evert ha detto di avere un cancro alle ovaie in fase iniziale. Everett, 67 anni, ha rivelato la malattia In una storia pubblicata venerdì su ESPN.com; È un’emittente in diretta su ESPN.

Ho saputo del cancro il mese scorso e questa settimana ho iniziato la chemioterapia.

“Ora ho alcune sfide davanti a me”, ha detto Everett, “ma mi conforto sapere che la chemioterapia è una garanzia che il cancro non tornerà”.

READ  Bruno Guimarães al Newcastle: un centrocampista box-to-box che può aumentare l'offerta di sopravvivenza dei Magpies | notizie di calcio

Evert ha vinto 18 titoli del Grande Slam in singolo. Sua sorella Jane Everett Dubin è morta di cancro alle ovaie nel febbraio 2020 all’età di 62 anni.

calcio

Inghilterra: Kevin De Bruyne ha segnato un superbo gol nel secondo tempo per assicurarsi la vittoria casalinga per 1-0 del Manchester City sul Chelsea e prendere un vantaggio di 13 punti sui rivali più vicini in Premier League.

È stata la dodicesima vittoria consecutiva del City nella sua corsa implacabile al sesto titolo in 11 anni.

• Philippe Coutinho è uscito dalla panchina e ha segnato un pareggio nel finale al suo debutto con l’Aston Villa nel 2-2 in casa contro il Manchester United.

Lo United era appena avanzato 2-0, grazie al secondo gol della partita di Bruno Fernandes, quando Coutinho è entrato come sostituto per applaudire a Villa Park.

Il regista brasiliano ha giocato un ruolo nel gol di Jacob Ramsey al 77′ che ha dato speranza a Villa, poi cinque minuti dopo ha inviato un cross basso di Ramsey sul secondo palo.

Germania: Robert Lewandowski ha segnato una tripletta quando il Bayern Monaco in visita ha segnato un gol nella 66esima partita consecutiva del campionato tedesco battendo il Colonia 4-0 e riconquistando il vantaggio di sei punti.

Francia: Il decimo gol di Kylian Mbappe nel campionato francese ha aiutato il Paris Saint-Germain a superare un inizio vacillante vincendo 2-0 sul Brest ospite e mantenendo 11 punti dietro il Nizza, che è al secondo posto.

sciare

Coppa del Mondo: La pattinatrice artistica svizzera Lara Gut Bahrami ha vinto la sua stagione in discesa all’Altenmarkt Söchensee, in Austria, dopo che la campionessa olimpica italiana Sofia Goggia ha subito un imbarazzante incidente a metà strada.

READ  NHL rinvia la partita Senators-Kraken a causa di "problemi legati al COVID"

Goggia, che aveva vinto le tre piste precedenti, sembrava in salute e ha scalato la pista poco dopo l’incidente.

Il tempo di Gut Bahrami è stato fissato a un minuto e 45,78 secondi in perfette condizioni sulla pista di tre chilometri di Calberloch per battere la tedesca Kira Weddell di dieci secondi. L’austriaca Ramona Seppenhofer è arrivata terza, 0,44 dietro.

L’austriaco Vincent Krechmeier ha vinto una gara di discesa libera a Wengen, in Svizzera, nonostante abbia saltato le sessioni infrasettimanali che di solito sono obbligatorie e tenute in quarantena in Austria dopo essere risultato positivo al COVID-19.

Era arrivato a Wengen mercoledì in ritardo, dopo le due prove, ma è stato assolto dai funzionari di gara che hanno insistito sul fatto che Kriechmayr – il campione del mondo di discesa libera – non aveva ricevuto un trattamento speciale secondo le regole dell’International Skating Union.

In un altro sviluppo, la vittoria di Krechmeier ha negato al candidato svizzero Beat Feuz la sua quarta vittoria nella famosa gara. Il vincitore austriaco ha concluso con 0,34 secondi di vantaggio su Feuz sulla distanza in salita di 4,27 chilometri (2/3 miglia), la più lunga del circuito di Coppa del Mondo.

Snowboard

Campionati Europei: Victoria Sinitsyna e Nikita Katsalapov sono state sfidate da un altro duo russo a mantenere i loro titoli di danza sul ghiaccio ai Campionati europei di pattinaggio di figura sabato a Tallinn, in Estonia.

Pattinando sulla musica del compositore russo Sergei Rachmaninov, Sentsyna e Katsalapov hanno segnato 130,07 punti nella danza libera con un totale di 217,96 punti, battendo Alexandra Stepanova e Ivan Bukin a 213,20. Charlene Guignard e Marco Fabri hanno preso il bronzo per l’Italia in 207,97.

READ  Fillide x Loreto | Notizie, sport, lavoro


Utilizza il modulo sottostante per reimpostare la tua password. Quando invii l’e-mail al tuo account, invieremo un’e-mail con un codice di ripristino.

” ex

successiva ”