Ottobre 25, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Sorpresa nascosta per iPhone 13, date di rilascio di MacBook Pro, iPhone affronta nuovi problemi

Sorpresa nascosta per iPhone 13, date di rilascio di MacBook Pro, iPhone affronta nuovi problemi

Dando un’occhiata a un’altra settimana di notizie e titoli da Cupertino, l’Apple Loop di questa settimana include l’aggiornamento di Apple all’iPhone 13, la più grande sfida dell’iPhone, altri problemi di iOS 15, i dettagli di lancio di MacBook Pro e la battaglia antitrust di Apple Pay. Avvisi di applicazioni fraudolente, la perdita di Steve Jobs.

L’Apple Loop è qui per ricordarti alcune delle tante discussioni che si sono svolte intorno ad Apple negli ultimi sette giorni (Puoi leggere il riepilogo settimanale delle notizie Android qui su Forbes).

Ottimizza la fotocamera del tuo iPhone dopo il lancio

Apple ha attivato la registrazione video ProRes nascosta nell’ultima versione beta di iOS 15.1. Il formato file sarà presto disponibile per tutti gli utenti, è ampiamente utilizzato nel settore e consente più lavoro di post-produzione rispetto ad altri formati. Fai solo attenzione, ci vogliono 1,7 GB al minuto di HD e 6 GB al minuto per l’acquisizione di video 4K.

L’acquisizione ProRes è supportata fino a 30 fps in 4K e fino a 60 fps in 1080p per dispositivi con 256 GB di spazio di archiviazione e oltre. Se hai un iPhone 13 Pro con 128 GB di spazio di archiviazione, sarai limitato a catturare 1080p a 1080p 30 fps.. a causa di requisiti di archiviazione, gli utenti vedranno un “tempo massimo” a sinistra nella parte superiore dello schermo del mirino che cambierà in base alla risoluzione e alla frequenza dei fotogrammi con cui scegli di catturare il tuo video ProRes.

(9to5Mac).

Il più grande sfidante di iPhone

L’iPhone è destinato ad affrontare un altro concorrente – come ogni anno – ma con il debutto del chip portatile Tensor, Pixel 6 e Pixel 6 Pro di Google potrebbero essere la “persona” per offrire allo smartphone iOS di Apple una sfida potente e spingere Android in avanti . Sareena Dayaram afferma che Pixel 6 potrebbe essere rivoluzionario per Android come l’iPhone X lo è per Apple. Dal momento che l’iPhone 13 assomiglia molto all’iPhone 12S, cosa può offrire Google?

Sotto il cofano, afferma Google, ha dotato la serie Pixel 6 di un sistema personalizzato su un chip noto come Tensor, che il CEO Sundar Pichai ha descritto come la più grande innovazione Pixel fino ad oggi. , il che significa che è stato creato appositamente per Android, proprio come fa Apple con i suoi processori mobili.”

(cnet).

iOS 15 Problemi in corso

La reputazione di Apple per il software robusto è stata danneggiata dall’ultima versione di iOS 15, con una serie di bug e problemi tutti facilmente visibili al momento del lancio. Il comunicato puntato di questa settimana prometteva di affrontare tre dei problemi più seri, ma quella fascia bassa sembra essere stata trascurata.

“Mi dispiace dire che le prime 24 ore non sembrano buone. iOS 15.0.1 promette solo di risolvere tre cose (nonostante diversi problemi persistenti) e tuttavia due delle tre (segnalazione dell’archiviazione e sblocco tramite Apple Watch)) lo dimostrano per essere inaffidabile. Quel che è peggio, mentre ci sono alcune segnalazioni di correzioni funzionanti, ci sono segnalazioni separate per iOS 15.0.1 che offrono questi bug agli utenti che non li avevano prima.”

(Forbes).

Configura il tuo MacBook Pro

Apple dovrebbe ora rilasciare il MacBook Pro ad ottobre, secondo Mark Gorman di Bloomberg. Il lancio del laptop macOS tornerà al suo solito posto.

Dopo il suo primo evento in autunno, Apple è sulla buona strada per organizzare un evento incentrato sul Mac nel prossimo mese, dove lancerà un nuovissimo MacBook Pro con chip di silicio “M1X” di Apple, design aggiornato e tecnologia di visualizzazione migliorata. .. L’anno scorso Apple ha tenuto un evento speciale per Mac È stato rilasciato a novembre, ma in passato gli eventi per Mac si sono tenuti a ottobre. anno.”

(Voci di Mac). La domanda ora non è quando uscirà, o quando uscirà, ma quanto sarà disponibile nelle prime settimane per saziare i geekerati:

“Mi aspetto che Apple adotti un duplice approccio per affrontare i problemi principali. Il primo sarà quello di semplificare il lancio di nuovi laptop paese per paese; con regioni chiave come gli Stati Uniti e il Regno Unito incluse nel primo wave. In secondo luogo, monitorerò la disponibilità limitata per alcuni laptop con specifiche superiori configurati con più memoria e più spazio di archiviazione. Quando apri un ordine Apple Store, aspettati che i tempi di consegna per questi modelli aumentino rapidamente. “

(Forbes).

Accuse anticoncorrenziali contro Apple Pay

I regolatori antitrust nell’Unione Europea sono stati fissati sulla questione dell’accesso alla tecnologia NFC all’interno dell’iPhone in generale e su come interagisce sia con Apple Pay che con i sistemi concorrenti di altri fornitori di pagamenti. La comunicazione degli addebiti dovrebbe essere inviata ad Apple all’inizio del prossimo anno.

“Mentre Apple ha lentamente aperto l’accesso all’NFC nell’iPhone nel corso degli anni, le terze parti devono ancora affrontare ostacoli significativi rispetto all’integrazione di Apple Pay con iOS. Ad esempio, quando l’iPhone si avvicina a un lettore NFC, l’interfaccia Wallet e Apply Pay si apre immediatamente, il che non è possibile per terze parti.”

(9to5Mac).

Cara Apple, a proposito di questa app…

Avvistato da un vigile etherio costiApple ha ripristinato l’opzione “Segnala un problema” nell’App Store che consente agli utenti di segnalare una truffa o una truffa come parte dell’app. Sean Hewlister cattura l’effetto:

“Fino a iOS 15, l’unico modo per trovare questo pulsante era scorrere verso il basso fino alla fine della scheda App o Giochi nell’App Store o uscire a un sito Web in cui era necessario eseguire nuovamente l’accesso. Successivamente, puoi scegliere da “Segnala attività sospetta”, “Segnala un problema di qualità”, “Richiedi un rimborso” o “Trova i miei contenuti”…. Ma ora, sembra che ogni app gratuita con acquisti in-app offra una funzione “Segnala un problema”

(il bordo).

Finalmente…

Questa settimana ricorre il decimo anniversario della morte di Steve Jobs. È impossibile ridurre il suo impatto sul mondo. Molti hanno scritto del suo impatto negli ultimi sette giorni, ma voglio evidenziare il post dello sviluppatore Marco Arment, che riassume il punto di vista di molti:

“Ho sempre sperato che Steve notasse qualcosa che facevo. Tutti volevamo la sua attenzione e approvazione, e questo ci ha motivato a fare meglio, anche quelli che non avevano mai lavorato in Apple.

“Nessuno lo sostituisce in questo ruolo. Nessuno può. Ma essendo un estraneo con cui non aveva alcun rapporto personale con il lutto, era molto triste pensare a quanto il suo lavoro avesse perso il mondo.

(Marco.org).

L’Apple Loop ti offre eventi in primo piano per sette giorni ogni fine settimana qui a Forbes. Non dimenticare di seguirmi per non perdere nessuna copertura in futuro. L’Apple Loop della scorsa settimana può essere letto qui, o L’edizione di questa settimana della rubrica gemella di Loop, Android Circuit, è disponibile anche su Forbes.

READ  La tecnologia al plasma può sostituire uno dei materiali più rari al mondo