Luglio 24, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Sei persone sono state arrestate dopo una fuga mortale in India che ha ucciso 121 persone

Sei persone sono state arrestate dopo una fuga mortale in India che ha ucciso 121 persone

Brevemente:

Le autorità indiane hanno affermato di aver arrestato sei persone dopo che 121 persone sono state uccise durante una ressa durante un evento religioso indù.

Martedì hanno partecipato all’evento circa 250.000 persone, anche se gli organizzatori dell’evento hanno ricevuto l’approvazione per la partecipazione di solo 80.000 persone.

Cosa poi?

Un avvocato ha detto che la polizia ha arrestato le persone che hanno perso i familiari nella fuga, ma non i veri responsabili dell’incidente.

La polizia indiana ha arrestato sei persone in relazione a una fuga mortale durante un evento religioso indù che ha ucciso 121 persone.

L’incidente è avvenuto martedì in un villaggio nel distretto di Hathras, nell’Uttar Pradesh, a circa 200 chilometri a sud-est della capitale, Nuova Delhi.

Circa 250.000 persone si sono radunate per ascoltare il predicatore Suraj Pal Singh, noto anche come “Bhol Baba”.

Un primo rapporto della polizia afferma che gli organizzatori dell’evento avevano il permesso di riunire solo 80.000 persone.

Le persone si nascondono dalla pioggia nel luogo in cui i credenti si sono riuniti per un evento religioso indù.(Reuters: Anushree Fadnavis)

Mercoledì il predicatore Baba ha detto in una dichiarazione che la fuga è stata causata da “elementi antisociali” ma non ha fornito ulteriori dettagli.

La polizia ha detto che i quattro uomini e le due donne arrestati erano aiutanti di Baba e coinvolti nell’organizzazione dell’evento.

“Quando si è verificato l’incidente della fuga precipitosa, tutte quelle persone che avevano organizzato (l’evento) sono fuggite dal luogo”, ha detto ai giornalisti l’ispettore generale della polizia dell’Uttar Pradesh Shalabh Mathur.

L’avvocato del predicatore, AP Singh, ha detto che rappresenterà anche le sei persone arrestate.

READ  Le e-mail interne rivelano che i funzionari statunitensi considerano l'accordo di sicurezza tra la Cina e le Isole Salomone "estremamente preoccupante"

“La polizia sta facendo il suo lavoro, ma le persone che hanno arrestato sono persone i cui familiari sono rimasti vittime della fuga”, ha detto Singh.

“Coloro che hanno causato la fuga precipitosa sono fuggiti.”

L’incidente è avvenuto martedì pomeriggio mentre i partecipanti lasciavano il locale di ghiaia dall’altra parte dell’autostrada dove si svolgeva l’evento, secondo il rapporto iniziale della polizia.

Diverse persone sono corse verso l’auto del predicatore, ma i suoi assistenti le hanno fermate, provocando un caos durante il quale alcuni di loro sono caduti a terra e sono stati calpestati.

Anche altri che cercavano di correre in campo aperto per sfuggire alla ressa sono scivolati e sono caduti sul terreno irregolare sulla traiettoria del resto della folla, senza riuscire ad alzarsi.

Le autorità hanno detto giovedì che tutte le persone uccise, tra cui 112 donne e sette bambini, sono state identificate e i loro corpi sono stati consegnati alle famiglie.

Fughe precipitose e altri incidenti non sono rari in occasione di eventi religiosi e luoghi in India con grandi folle, e la maggior parte è attribuita a una cattiva gestione della folla.

Reuters