Luglio 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Secondo quanto riferito, i proprietari del Qatar del Paris Saint-Germain si sarebbero uniti all’offerta di Andrea Radrizzani per la Sampdoria

Secondo quanto riferito, i proprietari del Qatar del Paris Saint-Germain si sarebbero uniti all’offerta di Andrea Radrizzani per la Sampdoria
  • La Sampdoria, recentemente retrocessa, rischia la decurtazione dei punti in Serie B per il mancato pagamento degli stipendi
  • Il Leeds United, di proprietà di Radrizzani, potrebbe acquisire l’investimento di QSI in futuro

Qatar Sports Investments (QSI), proprietario della squadra di calcio francese Paris Saint-Germain, è in trattative avanzate per unirsi ad Andrea Radrizzani come partner di minoranza nell’acquisizione del club italiano Sampdoria. L’Equipe.

La Sampdoria è retrocessa in Serie B e si trova in gravi difficoltà finanziarie, non essendo stata in grado di pagare i 13,5 milioni di euro (14,5 milioni di dollari) dovuti negli ultimi tre mesi. Se il club non rispetta la scadenza del pagamento del 30 maggio, verrà multato di quattro punti di penalità per la prossima stagione. Il fallimento potrebbe costringere la Sampdoria a ripartire dal basso della piramide calcistica italiana.

Radrizzani, proprietario del Leeds United a rischio retrocessione, è coinvolto in una possibile acquisizione della Sampdoria attraverso il fondo di gestione patrimoniale Gesio Capital, che la scorsa settimana ha presentato un’offerta al club.

L’Equipe riferisce che QSI si appresta a prendere una quota di minoranza nella Sampdoria se l’offerta sostenuta da Radrizzani andrà a buon fine. L’outlet francese aggiunge che il proprietario del Paris Saint-Germain può investire anche nel Leeds in futuro, dopo essere stato associato a investimenti nel club spagnolo Malaga e nel brasiliano Santos. QSI ha ampliato la propria rete di squadre acquistando una partecipazione nell’SC Braga portoghese lo scorso ottobre.

Radrizzani possiede il Leeds dal 2017, ma 49ers Enterprises, il braccio di investimento della National Football League (NFL) San Francisco 49ers, ha l’opzione di assumere il controllo del club nel gennaio 2024, dopo aver acquisito una quota iniziale del 15% nella squadra dello Yorkshire . nel 2018.

READ  Quaderno di storia Notizie, sport, lavoro

Secondo i rapporti, i 49ers Enterprises hanno cercato di completare l’acquisizione del Leeds in questa stagione, ma la possibilità della retrocessione del club complicava le cose, dato che il valore originario dell’accordo applicabile dipendeva dalla permanenza del Leeds in prima divisione.

Nel frattempo, Acer Ventures di Radrizzani avrebbe preso in considerazione un’offerta per i giganti italiani dell’Inter, che ha raggiunto la finale di Champions League per la prima volta dal 2010.