Dicembre 9, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Royal Oak approva il piano per il ristorante italiano nell’ex sede di Hobcat – The Daily Tribune

Pastio, un nuovo ristorante italiano che aprirà il mese prossimo nel centro di Royal Oak, ha ricevuto l’approvazione dai commissari della città per il suo piano operativo per una licenza di liquori.

Bastayo acquisisce il sito di un ex ristorante Hobcat al 280W della Fifth Street.

Il ristoratore Pasquale Lamarra gestisce sei ristoranti in Florida, tra cui Pastaio a Port St. Lucie e un altro a Palm City, con pasta fatta a mano, pizza e altri piatti.

“Quando siamo venuti qui[dalla Florida]ci siamo innamorati di questa zona”, ha detto Lamara ai commissari. “Ci teniamo molto e abbiamo cibo di qualità a prezzi ragionevoli.”

Ha aggiunto che i clienti possono vedere la preparazione della pasta quando cenano lì.

“Facciamo tutto fresco a mano”, ha detto Lamara.

Altre voci di menu includono condivisibili, zuppe, insalate e antipasti.

Il capo della polizia di Royal Oak, Corrigan O’Donohue, ha dichiarato che ci sono stati fino a $ 600.000 in lavori di ristrutturazione per l’edificio.

Lamarra possiede il ristorante con tre investitori immobiliari commerciali in Florida, Michigan e Missouri.

O’Donohue ha detto che Lamara è cresciuto in Florida e che anche i suoi genitori erano proprietari di ristoranti.

Il Ristorante Pastaio al Royal Oak sarà affittato in loco. Lamara ha affermato di non essere preoccupato di trovare abbastanza personale, anche se i lavoratori dei ristoranti sono stati difficili da trovare a livello nazionale da quando è iniziata la pandemia di COVID-19 e i salari sono aumentati.

“Eravamo molto più avanti del salario minimo”, ha detto Lamara.

Il ristorante avrà un bar a servizio completo e una discoteca al secondo piano, che include una pista da ballo, secondo un rapporto della polizia del vicepresidente Michael Moore.

READ  Il gruppo italiano del giocattolo presenta sisal per l'offerta pubblica alla Borsa di Milano

Nel suo rapporto, Moore ha affermato che nessuno dei ristoranti di proprietà di Lamara in Florida ha avuto reclami o violazioni contro di loro da parte del Florida Department of Business and Professional Regulation.

Al Royal Oak, Pastaio, che significa “pasta” in italiano, misurerà circa 14.000 piedi quadrati e ospiterà 245 clienti.

O’Donohue ha detto che il numero di posti è 132 in meno rispetto a quello che aveva HopCat quando era in funzione.

Con tre piani, ciascuno con un bar, Pastaio prevede 120 posti a sedere al primo piano, 103 al secondo e 22 all’ultimo piano.

Ci saranno anche tre aree di servizio all’aperto nel ristorante. Nel suo rapporto, Moore ha affermato che le porte del garage in vetro saranno sollevate per accedere alle aree esterne durante i mesi più caldi.

Bastayo prevede di avere DJ venerdì e sabato e musica dal vivo durante eventi speciali.

“Il suono sarà limitato a un livello che non influirà negativamente sui proprietari di proprietà adiacenti o adiacenti e Basteau rispetterà le disposizioni del diritto (cittadino)”, ha affermato Moore.

Nessuna musica verrà riprodotta in nessuna delle aree esterne del ristorante.

Lamara e il suo team di gestione di due suoi parenti supervisioneranno le operazioni quotidiane del ristorante. Moore ha detto che prevede di assumere personale a livello locale e formerà un team di gestione permanente in loco per Pastaio.