Novembre 27, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Revisione dell’ambulanza: squilibrato a qualsiasi velocità

Revisione dell'ambulanza: squilibrato a qualsiasi velocità

La cosa principale che devi sapere su “Ambulance”, che appare solo nei cinema, è che è pazzesco. Forse non clinico, ma narrativo e cinematografico. La telecamera non smette mai di muoversi, nel timore che qualcosa possa svilupparsi davanti a sé e rallentare le cose chiedendo effettiva attenzione. Guarda ogni 236 minuti di frammenti di iperattività nel film – un caso di studio del disturbo da deficit di attenzione – e le sinapsi alla fine si spezzeranno, scoppieranno e si spezzeranno, proprio come dovrebbero. Michael Bay, il regista, che ha lavorato su una sceneggiatura di Chris Fedak, ha passato decenni a mantenere il pubblico in uno stato di veglia ansioso (“Transformers”, “Pearl Harbor”, “The Rock”). In questa avventura d’azione, l’apoteosi della sua carriera fino ad oggi, l’idiozia a volte esilarante sale al livello di deliziosa follia. Per la maggior parte, però, è intrattenimento come ironia punitiva, azione rapida.

Jake Gyllenhaal e Yahya Abdul-Mateen II interpretano i fratelli Sharp Danny e Will. Danny è un famigerato criminale e uno psicopatico, sebbene sia arguto e affascinante in tutto questo. Will, un ex marine, è un brav’uomo che lotta per provvedere alla sua famiglia. Non sembrano fratelli, come si nota utilmente in una delle prime scene – la famiglia di Danny ha salutato Will quando erano bambini – anche se si sono sentiti come fratelli fino a quando Will non ha lasciato il fienile a causa del padre psicotico di Danny. Sono espatriati quando iniziano i lavori. Ma Will si rivolge a Danny per un aiuto finanziario e viene immediatamente coinvolto in una rapina in banca che va storta e porta a una lunga (parola chiave qui) e ricorrente (altra parola chiave) rissa con i migliori battaglioni SWAT di Los Angeles.

READ  Altri sport: Olimpiadi-Pattinaggio di velocità-Tifosi deliziati dal legame con la star del cinema della medaglia d'argento Lollobrigida