Luglio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Recensione di Onion Assault (Switch) – Vooks

Recensione di Onion Assault (Switch) – Vooks

Cosa ottieni quando prendi una quantità extra di cipolle e le riempi in Super Mario Bros 2? Bene, quello sarebbe Onion Assault, il platform più Onion-y per onorare lo Switch altrove. Quindi togliamo alcuni strati!

Onion Assault è l’ultimo titolo di Hörberg Productions, il piccolo studio svedese dietro Gunman Clive del 2012. Hörberg ha ora sostituito il selvaggio West con cipolle per un platform d’azione della vecchia scuola.

Hörberg Productions indossa Impact sulle maniche perché Onion Assault è un omaggio molto preciso al classico NES Super Mario Bros 2. Non diversamente da Mario e i suoi amici nel 1988, Onion Assault ti vedrà afferrare le chicche da terra e armeggiare con loro. E stai in cima ai nemici senza subire danni prima di lanciarli. Invece di Bros, controllerai rispettivamente Pelle Lok e Mama Lok, un panino di carne in topless e una babushka ripiena. Uniti dal loro amore per i prodotti freschi, porterai il duo attraverso una sfida di bontà da passerella.

Incontrerai nuovi modi divertenti per passare da un livello all’altro (16 per l’esattezza) come ragnatele elastiche che rimbalzeranno su qualsiasi cosa venga loro inviata o cannoni pronti a sparare una cipolla a velocità vertiginosa. E i boss sono dove le meccaniche diventano un po’ più piccanti, ma non voglio rovinare nulla.

Detto questo, vorrei che l’idea del lancio e della corsa fosse spinta un po’ oltre: a parte i combattimenti contro i boss e una specifica sezione di carri armati, il gameplay non sembra essersi evoluto molto da quando abbiamo visto Mario fare qualcosa di simile alla fine del ‘ anni 80.

Mentre andavo in giro, ho avuto anche alcuni problemi con il sistema di checkpoint. Non sembra esserci alcuna chiara indicazione di quando e dove si trovano i checkpoint e la morte può arrivare molto rapidamente (ed economicamente) in alcuni livelli successivi. E questo non sarebbe un grosso problema se ci fossero meno colpi di salute o i controlli fossero un po’ più severi. Ma puoi anche attribuire tutto al fascino di un titolo indie di ritorno al passato che mette in difficoltà l’era del NES.

READ  Microsoft ha convinto molte persone a giocare ad Halo e Forza

Onion Assault è breve ma dolce, con alcune lacrime indotte dalla cipolla. Tutto sommato, è un platform decentemente solido che tenta di ricreare una parte spesso trascurata della storia dell’uomo con i baffi, e per questo devi dargli oggetti di scena!

Voto: 3,5/5