Giugno 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Recensione dell’anno: “Sono stato onorato di mangiare Stupidly Good Food nel 2022” | cibo

Recensione dell’anno: “Sono stato onorato di mangiare Stupidly Good Food nel 2022” |  cibo

wNon sarebbe bello imbattersi immediatamente in uno sguardo indietro su un anno di cose buone al ristorante? Se potessi, per esempio, stravolgere elegantemente le cose furbe e vagamente indecenti fatte al suo cavolo? Ma la considerazione del settore dell’ospitalità nel 2022 deve iniziare con il riconoscimento che i ristoranti hanno affrontato forti venti contrari economici. Poiché i ristoranti fungono da sostituti delle case, è logico che qualunque cosa ci riguardi a casa influisca anche su di loro. L’alto costo dell’energia e dei componenti era semplicemente punitivo. Anche i ristoratori hanno dovuto fare i conti con l’inflazione salariale. Anche se potevano pagare questi stipendi pagati in eccesso, i dipendenti non erano sempre disponibili per l’occupazione. Il risultato è stato un profondo accorciamento dell’orario di lavoro. Così tanti luoghi ambiziosi hanno eliminato i menu à la carte che non hanno i corpi per implementare, per assaggiare i menu, per te un sacco di soldi.

È considerato ricco a Piccadilly, Londra. Ho adorato il loro classico menu da brasserie di cocktail di gamberi, patatine fritte e crostate quando l’ho recensito a marzo. Mi sono piaciuti soprattutto i prezzi. Oh, la differenza fanno sei mesi. la zuppa di cipolle costava £ 6,95; Ora costa £ 10,50. il salmone alla plancha costava £ 15,95; Ora costa £ 22,95. Tarte tatin era £ 7,95; Ora costa £ 12,95. Data la sua posizione privilegiata, è ancora spaventosamente costoso, ma non è certamente il grande valore che aveva in origine. Molti di voi sono stati lì e mi hanno detto quanto è bello, quindi ci siete anche voi. Ma è dura là fuori. Se puoi ancora permetterti di mangiare fuori, aiuterai davvero l’industria dell’ospitalità a superare uno dei momenti più difficili della storia.

“Buona felicità”: spalla di maiale brasata alla soia a Kochi Ya, Nottingham. Fotografia: Jonathan Cherry/The Observer

già abbastanza. Passiamo alle cose buone. Nel 2022 ho viaggiato da Aberdeen a nord a Worthing a sud, e da Swansea a ovest a Norwich a est. Ho avuto il privilegio di mangiare bene tutto il tempo. A volte erano solo gli elementi dei piatti che mi venivano in mente: l’incredibile sciroppo di basilico verde smeraldo in Caffè Moonfish In quel viaggio ad Aberdeen, il divertente uso di Frazzles e Scampi Fries per ottenere bocconcini di umami sul suo cavolo era in Cucina XO a Norwich. in un Un autentico favorito cinese, Jiji Gow A Swansea, non si trattava solo della deliziosa cucina del Sichuan, ma la creazione ricamata è Jiji Gao stessa. Un ristorante non è solo un tavolo, una sedia e un piatto. È molto più di questo, inoltre. In questo caso include l’interior design principale che mette Cor! nella decorazione.

READ  South End Pizzeria Roma 1894 ha aperto questa settimana

L’anno scorso c’è stata un’offerta rassicurante e forte di cucina classica, progettata per nutrirti piuttosto che farti rimanere senza fiato con la creatività. 11 anni agosto A Taunton, mi ha servito finocchi immersi nel sugo e un eclair al cioccolato meravigliosamente lavorato. in un Lexagon A Norwich, era una bistecca impeccabile e crema catalana. (Simpatia per Thomas Aubrit di L’Hexagone, che ha subito un grave infortunio in cucina poco dopo la pubblicazione della recensione, che ha portato alla chiusura di alcune settimane.) Perché 2 Garson Al Crouch End di Londra, un ultimo progetto di passione dei veterani del settore Robert Read e Jan-Christophe Slwick, le lumache all’aglio erano perfette, l’anatra croccante e il tipo di papà al rum impeccabile che mi rende stupidamente emotivo.

“Uno sguardo coraggioso alle munizioni italiane”: cappellacci di zucca a Manteca, Shoreditch. Foto: Sophia Evans/l’osservatore

Anche se Londra ha prodotto più carcasse da digrignare i denti che altrove… El Purocon le tue bottiglie di vino a forma di catetere e il goffo cibo contadino a prezzi da ricchi, ti guardo – ha prodotto anche gioie. manteca A Shoreditch, l’offerta coraggiosa, naso a coda sulla coda italiana, è stata una di quelle a cui sono tornato ancora e ancora, per cacio e pepe di polpa di granchio marrone, ottima pelle di maiale saporita con un graffio gonfio, grande come un piatto da portata, servito caldo da una friggitrice.

E per alcuni premi. Davvero il miglior servizio devi andare a Gigi Gao. Chiedo che ogni cameriere che incontro d’ora in poi indossi veli con nappe d’argento e comode scarpe da ginnastica. Il premio per il miglior antipasto va alle uova di merluzzo strapazzate su pane tostato, condite con erbe fresche e un uovo in camicia Sargasso a Margata. È stato un sacco di pensiero e cura per £ 8. Il premio per il miglior piatto grande va alla testa di merluzzo alla griglia con salsa al burro Sriracha Fallo. Era audace, intelligente e ha mostrato cosa si può fare con i pezzi che gli altri ignorano. In un anno in cui le cose sostanziose in una ciotola spesso segnalavano la fine di un pasto, il miglior dessert gong deve andare al delizioso lavoro al cioccolato che ha il meraviglioso riff sul rabarbaro servito a me in FletcherS A Grantley Hall, vicino a Rippon. In un’esperienza tutt’altro che stimolante, questo menu di dessert ha davvero brillato.

READ  Notizie dall'UE: l'economia tedesca a pezzi mentre l'inflazione nell'eurozona raggiunge il nuovo record | mondo | Notizia
“Ho adorato il loro classico menu da brasserie”: Richoux, Piccadilly, Londra. Foto: Sophia Evans/l’osservatore

Senza dubbio il premio Passion Project va a yikochi, il piccolo caffè di Stirchley, Birmingham, dove James Kirk-Gould mi ha servito i piatti che aveva tanto amato durante i suoi viaggi in Cina. Un’altra scodella di pollo fritto marinato all’olio di peperoncino, per favore. E il mio ristorante pubblico? Rimarrò fedele a quello che ho detto in ottobre e lo darò Kochi si A Nottingham, dove i giovani con la barba folta servono ottimo cibo di ispirazione giapponese a un ottimo prezzo. Mi è piaciuto molto il toast al contrario di gamberetti, funghi selvatici con salsa ponzu al burro marrone, spiedini di cuore d’anatra e sando di gamberi. Oh, mi è piaciuto tutto. Nottingham fortunato.

E il peggio? Era uno che non ho recensito. A maggio mi sono presto ritrovato Mirazor, premiato con tre stelle Michelin a Mentone, nel sud della Francia. La grande gastronomia ne parla con entusiasmo a discapito del modo in cui lo chef Mauro Colagreco cucina nelle fasi lunari. Se solo la cara luna lo aiutasse a fare cose più buone da mangiare, ma non lo fa. In Endless Dinner c’erano un paio di ottimi piatti e molti di loro che in realtà non lo erano. Non sopporto la retorica sulla preoccupazione profonda di premiare il pianeta quando servono ancora foie gras.

Premio
Premio per il miglior inizio: uova di merluzzo strapazzate su pane tostato al Sargasso di Margate. Foto: Sophia Evans/l’osservatore

Ho concluso con un gelato di olive fresche e leggermente salate, che onestamente è stata la cosa meno piacevole che abbia assaggiato nel 2022. E tutto questo con aria riccia come se un incrocio tra Gesù e lo stesso Picasso si fosse degnato di cucinare per noi. Con un menu principale di 340€ e qualche bicchiere di vino il conto è arrivato a oltre 1000€ per due. Nel 2017 ho scritto una recensione controversa e tutt’altro che positiva sul tre stelle Michelin Le Sinek A Parigi. Non potrò mai più essere il ragazzo che ha scritto cose malvagie su una grande mucca sacra francese. Quindi ho scelto di non scrivere nulla. A prescindere da questo.

READ  Paradiso italiano con vini speciali associati alla dea della fertilità

Da qui il mio proposito per il nuovo anno per il 2023: evitare errori così stupidi.

Invia un’e-mail a Jay a jay.rayner@observer.co.uk o seguilo su Twitter MustafaHosny Oh Dio, Amen