Febbraio 2, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Recensione Apple iPad Pro (2022).

Sono passati alcuni anni da quando ho provato a utilizzare un iPad per motivi di produttività/lavoro, con il mio iPad Mini (2021) utilizzato principalmente per la visualizzazione di contenuti multimediali, la navigazione leggera e i viaggi, ma sono davvero impressionato nel vedere fino a che punto il Apple iPad Pro viene fornito con la versione di quest’anno.

L’ultima volta che ho provato a utilizzare correttamente il mio iPad Pro è stato 2-3 anni fa e sebbene fosse un dispositivo davvero impressionante, ricordo di dover tornare al mio MacBook per certe cose, che fosse Photoshop o dover caricare qualcosa, ma ora A causa dei progressi nella tecnologia dell’iPad e anche dell’iPadOS 16 e delle app come Photoshop che diventano disponibili sull’iPad Pro, sono stato in grado di lavorare praticamente dal mio iPad Pro senza sentirmi strano o come se dovessi apparire con soluzioni alternative per fare succede.

Recensione iPad Pro 2022

Anche se non ho trascorso molto tempo con l’ultimo modello, so che non è cambiato molto per quanto riguarda il fattore di forma. L’iPad Pro (2022) ha ancora uno splendido display Liquid Retina XDR da 12,9 pollici (nel mio modello) alimentato da oltre 10.000 minuscoli LED e capace di frequenze di aggiornamento di 120Hz e 1.000 nit (1.600 di picco). Inutile dire che questo è ancora uno dei migliori schermi che troverai su qualsiasi dispositivo. Qualsiasi contenuto o immagine sembra assolutamente stupendo e sono solo una vera gioia da usare. Lo stesso vale per i quattro altoparlanti del dispositivo, poiché avrai comunque un’ottima esperienza di ascolto anche se non utilizzi AirPods o altre cuffie.

Non è cambiato molto nemmeno con le fotocamere, poiché il modello 2022 ha una fotocamera TrueDepth da 12 MP frontale che può essere utilizzata per Center Stage con FaceTime e viene utilizzata anche per sbloccare FaceID. Sul retro, c’è una fotocamera grandangolare da 12 MP e una fotocamera ultra grandangolare da 10 MP sul retro. Qualcosa di nuovo per il modello 2022 è l’acquisizione video ProRes e la potenza fornita dal chip M2 è sufficiente anche per l’editing.

READ  Gli utenti segnalano problemi di frequenza di aggiornamento sul Samsung Galaxy S21 FE

Recensione iPad Pro 2022

Parlando del chip M2, è assurdo pensare che il chip di questa macchina sia tecnicamente più potente di quanto non sia nel mio MacBook Pro 14. Non sono il più grande utente di software ad alta intensità di lavoro su DaVinci Resolve o Ocane X, ma tutto, dall’esportazione di foto o video alla compressione nelle app, è stato incredibilmente fluido. Ovviamente, se non si utilizza questa macchina per attività ad alta intensità di lavoro, potrebbe essere un po’ eccessivo, ma è difficile non rimanere impressionati da ciò che c’è dentro.

Magic Keyboard + Apple Pencil (2a generazione)

L’iPad Pro (2022) è ancora compatibile con la stessa Apple Pencil di seconda generazione, ma ora è un’esperienza migliore. Grazie al chip M2, l’iPad Pro può ora rilevare quando l’Apple Pencil (2a generazione) si trova a 12 mm (o meno) dallo schermo. Questo ti consente di sapere esattamente dove il cursore farà clic o colpirà prima di entrare in contatto con lo schermo.

Recensione iPad Pro 2022

Ad esempio, nelle app di disegno, sarai in grado di vedere esattamente dove posizionerai il segno. Durante la navigazione nella normale interfaccia utente Apple, le icone delle app si muoveranno mentre ti muovi sullo schermo. Non è qualcosa per cui la maggior parte delle persone ha bisogno di esaurire l’aggiornamento, ma rende l’esperienza di Apple Pencil ancora migliore.

Questa è stata anche la mia prima esperienza con la Magic Keyboard e, nonostante il suo prezzo elevato, porta l’iPad Pro da un tavolo solido a un’esperienza di elaborazione 2 in 1. Per la visualizzazione, rende l’utilizzo dell’iPad più produttivo e divertente. Ovviamente, anche il fatto che l’iPad Pro sia ancora geniale.

Recensione iPad Pro 2022

La tastiera è fantastica su cui digitare e il trackpad, anche se piccolo, è una bella esperienza e si riflette bene sullo schermo con solo un po’ di cursore. Ho sempre sognato di ottenere un MacBook touchscreen, ma sento che questo soprattutto rende quel sogno realtà, fornendo davvero il meglio di entrambi i mondi. Una cosa degna di nota è che ovviamente, a differenza di un laptop, poiché tutti gli interni sono nell’iPad, rende l’esperienza molto pesante, il che significa che è molto più difficile da usare a letto o in grembo.

READ  Risposta di Quordle337 il 27 dicembre: hai freddo? Dai un'occhiata ai suggerimenti, agli indizi e alle soluzioni di Quordle

Tutto sommato, però, la Magic Keyboard è un accessorio davvero carino e di grande qualità. Apple ha davvero pensato a tutto, permettendoti persino di ricaricare il tuo iPad (e la tastiera) tramite una porta USB-C secondaria situata nella tastiera fisica stessa.

Ibados 16

L’iPad è sempre stato un’esperienza eccezionale sin dalla sua prima iterazione, e non è un segreto che sia stato davvero trattenuto dal lato software, ma alla fine è cambiato negli ultimi anni e iPadOS 16 lo ha davvero spinto ancora di più.

Ci sono molti degli stessi miglioramenti visti sia in iOS16 che in macOS Ventura, come un’esperienza fotografica migliorata, miglioramenti a iMessage come l’annullamento dell’invio e la modifica dei messaggi e miglioramenti a Mail come l’annullamento dell’invio e la pianificazione delle e-mail, ma il vero eroe è il direttore di scena .

Recensione iPad Pro 2022

Non ero un grande fan di Stage Manager in MacOS Ventura perché mi sembra che l’esperienza multitasking sul Mac sia buona, ma sull’iPad, con un grande schermo, mi sembra che migliori l’esperienza. Fondamentalmente, Stage Manager ti consente di avere più aree di lavoro in movimento contemporaneamente, che si specchiano sul lato sinistro dello schermo, e da lì puoi avere più applicazioni in ogni fase e ridimensionarle facilmente e persino nidificarle, che come per quanto ne so è la prima volta che riesci a farlo su un iPad.

Recensione iPad Pro 2022

Puoi persino collegare il tuo iPad Pro a un display esterno per consentire la visualizzazione indipendente di più fasi sul display esterno, aggiungendo ancora di più al taglio della produttività e il chip M2 ti consente di fare tutto questo senza troppi problemi. Non direi che Stage Manager è un’esperienza perfetta, e penso che vedremo cambiamenti e miglioramenti nei prossimi anni, ma penso che l’esperienza di elaborazione multitasking migliorerà davvero sull’iPad.

Giocare su un iPad Pro

Ovviamente, grazie a quell’ottimo schermo e agli ottimi altoparlanti che abbiamo toccato in precedenza, il gameplay è attivo iPadPro è una grande esperienza, soprattutto se abbinata a una console (che potrebbe essere una qualsiasi delle combinazioni PlayStation/Xbox/Nintendo).

READ  General Catalyst guida un investimento di $ 7 milioni in una startup di realtà aumentata che vende jet pack NFT - TechCrunch

Giocare con il touchscreen può essere un po’ scomodo date le dimensioni dello schermo, ma non è un dispositivo pesante e ovviamente ti sentirai molto immerso date le dimensioni e la vivacità dello schermo.

Recensione dell'iPad 2022

Sorprendentemente, Stage Manager funziona anche con la maggior parte dei giochi, quindi puoi passare rapidamente a un’altra app per rispondere a un’e-mail o un messaggio e poi tornare indietro senza problemi.

Come toccato molte volte in passato, Apple Arcade merita il prezzo dell’omissione con una pletora di fantastici giochi indie, franchise più noti come il franchise NBA 2K o molti nomi familiari come Sonic o Pac-Man nelle avventure esclusive di Apple Arcade.

Nel complesso, la scelta di un iPad non è mai stata una decisione più difficile da prendere, perché tutti si sentono davvero come se fossero passati a questo iPad di nuova generazione, tutti ottimi per la produttività e l’intrattenimento. Quello che posso dire con certezza è che se sei qualcuno che fa molta modellazione 3D o lavora con video ProRes, l’iPad Pro (2022) sarà più che capace.

Recensione Apple iPad Pro 2022

conclusione

Il modello Apple iPad Pro 2022 pone una distanza maggiore tra le offerte di fascia alta di Apple e gli altri tablet sul mercato. iPadOS 16 aiuta a rendere iPad Pro un ottimo dispositivo per la produttività. Probabilmente non è un aggiornamento essenziale per coloro che possiedono l’ultimo modello e coloro che non hanno bisogno della piena potenza dovrebbero probabilmente guardare agli altri iPad della gamma, ma tutto ciò che fa, lo fa incredibilmente bene.

Positivi

Lo schermo è ancora incredibilmente bello

più forte

Apple Pencil Hover è utile

Magic Keyboard lo fa sembrare un originale 2-in-1

Aspetti negativi

Non c’è molto motivo per aggiornare rispetto all’ultima generazione