Maggio 25, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Raro Botticelli sotto il martello a New York, un anno dopo il record di vendita

Raro Botticelli sotto il martello a New York, un anno dopo il record di vendita

Raro Botticelli sotto il martello a New York, un anno dopo il record di vendita

“Man of Sorrows” di Sandro Botticelli dovrebbe raggiungere i 40 milioni di dollari quando andrà in blocco da Sotheby’s New York

NEW YORK: Un raro dipinto di Botticelli raffigurante Gesù Cristo sarà messo all’asta giovedì da Sotheby’s a New York, un anno dopo che un record di 92 milioni di dollari è stato pagato per un’opera del maestro del Rinascimento italiano.

Mentre la maggior parte delle opere di Sandro Botticelli, come la famosa “Allegoria della Primavera” o “La Nascita di Venere”, sono in mostra alla Galleria degli Uffizi di Firenze, molto più rari sono i pezzi che circolano in collezioni private.

“In mani private, riteniamo che ce ne siano solo cinque o giù di lì che sappiamo là fuori”, ha detto all’AFP Christopher Apostle, capo del dipartimento di Sotheby’s Old Masters.

“Man of Sorrows”, in mostra al pubblico da sabato alla casa d’aste di New York, è un ritratto di Gesù su sfondo nero. Sta fissando intensamente, una corona di spine sul capo e circondato da angeli. Le sue mani sono legate da corde e sfregiate.

“Questa foto, è più tardi nella sua vita. Probabilmente è stata dipinta quando aveva circa 50 anni”, intorno al 1500, ha detto Apostolo.

“Man mano che qualcuno invecchia, diventa più introspettivo, più metafisico, più spirituale. E penso che tu lo veda molto profondamente in questa immagine”, ha detto.

Il dipinto, ben conservato, era rimasto presso la stessa famiglia di collezionisti d’arte, che divisero il loro tempo tra Gran Bretagna e Italia, dalla metà del XIX secolo, prima di essere venduto agli attuali proprietari nel 1963 all’asta per 10.000 sterline da Sotheby’s.

READ  Città italiana che sfida la Cina, inaugura la mostra dell'artista dissidente

“Sarebbe stato un prezzo significativo all’epoca”, ha detto l’apostolo.

La casa d’aste ha fissato la sua stima a oltre $ 40 milioni di dollari.

Nel gennaio 2021, un dipinto di Botticelli intitolato “Young Man Holding a Roundel” è stato venduto per 92,2 milioni di dollari all’asta da Sotheby’s a New York. Un record all’asta per il pittore italiano, i cui affreschi adornano la Cappella Sistina in Vaticano.