Febbraio 27, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Raggi cosmici più forti di Dio che gli scienziati hanno trovato nello Utah

Raggi cosmici più forti di Dio che gli scienziati hanno trovato nello Utah

Gli scienziati sono alla ricerca di risposte a un nuovo mistero nello spazio dopo che un telescopio nello Utah ha rilevato il raggio cosmico più potente visto in più di tre decenni, secondo gli autori del libro. Nuova ricerca È stato pubblicato giovedì sulla rivista Science.

Si pensa che una particella superenergetica sconcertante ed estremamente rara abbia viaggiato verso la Terra dall’esterno della Via Lattea, anche se l’origine esatta di questa particella turbocompressa dallo spazio rimane un mistero. Alcuni esperti hanno suggerito che il raggio cosmico, soprannominato la particella Amaterasu in onore della dea del sole nella mitologia giapponese, potrebbe essere stato generato da fenomeni fisici sconosciuti.

secondo Articolo pubblicato su NatureClancy James, astronomo della Curtin University di Perth, in Australia, ha affermato che la “sorprendente” scoperta ha portato alcuni scienziati a chiedersi “cosa potrebbe produrre un’energia così elevata”. I raggi cosmici, invisibili a occhio nudo, sono particelle cariche – spesso un protone – che viaggiano attraverso lo spazio provenienti da altre galassie e fonti extragalattiche a una velocità prossima a quella della luce.