Ottobre 6, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Questi film raggiungeranno il decimo posto nel 2022

Questi film raggiungeranno il decimo posto nel 2022

(WHNT) – Alcuni dei film più famosi del 21° secolo festeggiano il loro grande compleanno nel 2022.

Da blockbuster come “The Avengers” e “The Hunger Games” a capolavori vincitori di Oscar come “Life of Pi” e “Lincoln”, i film del 2012 compiono dieci anni quest’anno.

La Motion Picture Association (MPA) ha incassato poco meno di 35 miliardi di dollari in film quell’anno, ed è stato chiaramente un grande anno per il cinema. Solo negli Stati Uniti e in Canada, i film hanno incassato 10,8 miliardi di dollari.

News 19 ha stilato un elenco dei migliori film fino all’età di 10 anni quest’anno. Vedi le scelte qui sotto:

giochi della fame

Jennifer Lawrence, a sinistra, Josh Hutcherson, William Hemsworth, parlano a “The Hunger Games”, un tour del complesso cinematografico, sabato 3 marzo 2012, al Westfield Mall a Century City, California. Lo staff del primo libro della trilogia di romanzi di Susanne Collins, che è stato adattato per le riprese, incontrerà i fan in sessioni di domande e risposte nei centri commerciali degli Stati Uniti tra il 3 e il 10 marzo (AP Photo/Katy Winn)
  • Data di rilascio: 23 maggio 2012
  • Direttore: Gary Ross
  • campionato: Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Lenny Kravitz, Stanley Tucci, Donald Sutherland

Jennifer Lawrence aveva già una solida carriera e un cenno all’Oscar alle spalle prima di uscire nei cinema in “The Hunger Games”? certamente. Questo film l’ha resa anche un nome familiare? decisamente.

Basato sull’omonimo romanzo, “The Hunger Games” è ambientato nella distopia di Panem, un gruppo di contee formato dagli ex Stati Uniti d’America. In questo nuovo mondo, un ragazzo e una ragazza provenienti da ciascuna delle 12 regioni vengono scelti per competere nella competizione Pottery Hunger Games, una lotta televisiva all’ultimo sangue.

“The Hunger Games” ha incassato quasi 10 volte il suo budget di 78 milioni di dollari e ha incassato oltre 694 milioni di dollari in tutto il mondo. È stato seguito da tre sequel, “Catching Fire” nel 2013 e “Mockingjay” Part 1 e 2 rispettivamente nel 2014 e nel 2015.

caduta del cielo

L’attore britannico Daniel Craig si trova durante un photocall prima della premiere tedesca di “Skyfall” a Berlino, Germania, martedì 30 ottobre 2012 (AP Photo/Gero Breloer)
  • Data di rilascio: 9 novembre 2012
  • Direttore: Sam Mendes
  • campionato: Daniel Craig, Javier Bardem, Ralph Fiennes, Naomi Harris, Bernice Marloh, Albert Finney, Judi Dench

Skyfall è stato il terzo film di James Bond con Daniel Craig nel ruolo principale. È stato scelto insieme a Javier Bardem per il ruolo del malvagio Raul Silva e Dame Judi Dench per il ruolo di M. No.

Nel film, Bond indaga su un attacco alla sua agenzia MI6 che porta alla rivelazione che Silva di Bardem, un ex agente, sta complottando per screditare l’agenzia e uccidere il suo leader.

“Skyfall” ha incassato 1,1 miliardi di dollari quando è stato rilasciato nel novembre 2012. Il film è stato accompagnato da una canzone vincitrice dell’Oscar di Adele, che condivide lo stesso nome del film.

READ  Iga Swiatek guida il tabellone degli Open d'Italia, mentre l'ex campionessa degli US Open Emma Raducano si affronta

Il capo

Da sinistra, l’attore Joaquin Phoenix, il regista Paul Thomas Anderson, la produttrice JoAnne Sellar, l’attore Philip Seymour Hoffman, l’attrice Madisen Beaty e il produttore Daniel Lupi arrivano per la prima de Il Maestro alla 69a Mostra del Cinema di Venezia a Venezia, Italia, sabato, settembre 1, 2012 (AP Photo/Andrew Medichini)
  • Data di rilascio: 14 settembre 2012
  • Direttore: Paul Thomas Anderson
  • campionato: Joaquin Phoenix, Philip Seymour Hoffman, Amy Adams

Il regista Paul Thomas Anderson dice spesso che “The Master” è il miglior film che ha fatto.

La storia segue un veterano della seconda guerra mondiale che soffre di disturbo da stress post-traumatico e incontra un leader di una setta, presumibilmente ispirato da Scientology L. Ron Hubbard. Joaquin Phoenix interpreta il guerriero veterano Freddy Coyle, mentre il defunto Philip Seymour Hoffman interpreta il maestro titolare, noto anche come Lancaster Dodd.

Sebbene le entrate al botteghino del film non siano state all’altezza del budget, è stato un enorme successo tra la critica.

Ha ricevuto tre nomination agli Oscar, tutte nelle categorie di recitazione. Ha anche preso il primo posto in diverse liste di fine anno, tra cui Rolling Stone, The AV Club e The Guardian.

Sblocca Django

Gli attori Leonardo DiCaprio, a sinistra, Kerry Washington, seconda a sinistra, Jamie Foxx, seconda a destra, il regista Quentin Tarantino, al centro e l’attore austriaco Christoph Waltz, a destra, posano per le foto che promuovono il loro film in uscita, “Django Unchained” all’estate di Sony 4 Spring Edizione chiamata fotografica a Cancun, Messico, domenica 15 aprile 2012 (AP Photo/Alexandre Meneghini)
  • Data di rilascio: 25 dicembre 2012
  • Direttore: Quentin Tarantino
  • campionato: Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Kerry Washington, Samuel L. Jackson, Walton Goggins, Dennis Christopher, James Remar, Michael Parks, Don Johnson

“Django Unchained”, un omaggio rivisto ai film spaghetti western, vede Jamie Foxx nei panni di Django, uno schiavo nero che si allena sotto la supervisione di un cacciatore di taglie per incontrare la moglie perduta da tempo.

Sebbene il film sia stato alquanto controverso, ha portato molti soldi al botteghino.

Con un budget di 100 milioni di dollari, il film di Tarantino ha incassato 425,4 milioni di dollari dopo aver debuttato il giorno di Natale nel 2012. All’epoca, era il film di Tarantino con il maggior incasso fino ad oggi, un’impresa che C’era una volta… a Hollywood” per il 2019.

“Django” ha vinto due delle sue cinque nomination all’85° Academy Awards. Christoph Waltz ha vinto il premio come miglior attore non protagonista e Tarantino ha vinto la migliore sceneggiatura originale.

Lincoln

Il regista Steven Spielberg e altri se ne vanno dopo la disponibilità dei media, prima della proiezione di “Lincoln” per i membri del Congresso, a Capitol Hill, mercoledì 19 dicembre 2012 a Washington. (Foto AP/Alex Brandon)
  • Data di rilascio: 9 novembre 2012
  • Direttore: Steven Spielberg
  • campionato: Daniel Day-Lewis, Sally Field, David Straitarn, Joseph Gordon-Levitt, James Spader, Hal Holbrook, Tommy Lee Jones

Daniel Day-Lewis interpreta il sedicesimo presidente d’America in “Lincoln”.

L’enorme durata del budget della storia di Lincoln segue il comandante in capo per quattro mesi nel 1865. Inizia con i suoi sforzi per abolire la schiavitù e continua fino al suo sfortunato assassinio da parte di John Wilkes Booth il 14 aprile 1865 al Ford’s Theatre. Il film è basato sul romanzo del 2005 Team Rivals: The Political Genius of Abraham Lincoln.

“Lincoln” ha fatto guadagnare a Day-Lewis la sua terza statuetta come miglior attore agli Academy Awards, oltre ad altre 11 nomination. Il film è stato anche un successo commerciale, incassando 275 milioni di dollari al botteghino.

Vendicatori

Una visione generale dei preparativi per la premiere europea del Marvel Avengers Assemble, in un cinema nella zona ovest di Londra, giovedì 19 aprile 2012 (AP Photo/Joel Ryan)
  • Data di rilascio: 4 maggio 2012
  • Direttore: Joss Whedon
  • campionato: Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Tom Hiddleston, Clark Gregg, Kobe Smulders, Stellan Skarsgård, Samuel L. Jackson

La prima incoronazione del Marvel Cinematic Universe (MCU) è avvenuta nel film del 2012 The Avengers.

La storia unisce tutti gli eroi familiari, inclusi Iron Man, Hulk, Thor, Black Widow, Hawkeye e Capitan America, contro un nemico comune, Asgardian Loki e il suo esercito alieno.

“The Avengers” è stato il film con il maggior incasso del 2012 e si colloca tra i film con il maggior incasso di tutti i tempi. Ha generato diversi sequel, tra cui il film del 2015 Avengers: Age of Ultron, Avengers: Infinity War nel 2018 e Avengers: Endgame nel 2019.

Il film è ora classificato al nono posto nella lista dei film con il maggior incasso di tutti i tempi, con “Infinity War” che ha vinto al numero cinque e “Endgame” al numero due.

Baia di Hayat

Il regista taiwanese Ang Lee, a sinistra, e l’attore protagonista dall’India Suraj Sharma accettano regali durante una conferenza stampa per annunciare il loro nuovo film “Life of Pi” a Taipei, Taiwan, mercoledì 7 novembre 2012. “Life of Pi” è un film in arrivo Film d’avventura in 3D Adattato dall’omonimo romanzo del 2001 scritto da Jan Martel, con Sharma e diretto da Lee. (Foto AP/Wally Santana)
  • Data di rilascio: 21 novembre 2012
  • Direttore: Ang Lee
  • campionato: Suraj Sharma, Irrfan Khan, Raf Sabal, Tabu, Adil Hussain, Gerard Depardieu

Basato sull’omonimo romanzo del 2001, “Life of Pi” segue un ragazzo di 16 anni arenato in mare con un gruppo di animali dopo che una nave è affondata, in particolare una tigre del Bengala tra le bestie. In totale, la storia dice che il ragazzo è stato in mare per 227 giorni.

“Life of Pi” è stato un successo di critica e commerciale.

Il film ha incassato 609 milioni di dollari al botteghino contro un budget di 120 milioni di dollari. Il film è stato nominato per 11 Academy Awards, vincendone quattro, tra cui il miglior regista per Ang Lee, la migliore colonna sonora originale, la migliore fotografia e i migliori effetti visivi.

un viaggio Inaspettato

Da sinistra, Andy Serkis, Peter Jackson, James Nesbitt, Martin Freeman, Cate Blanchett, Richard Armitage e Ian McKellan alla premiere britannica di “The Hobbit: An Unlimited Journey” all’Odeon Leicester Square, Londra, mercoledì 12 dicembre 2012 (Foto di Jon Furniss/Invision/AP)
  • Data di rilascio: 14 dicembre 2012
  • Direttore: Pietro Jackson
  • campionato: Ian McKellan, Martin Freeman, Richard Armitage, James Nesbitt, Ken Stott, Cate Blanchett, Ian Holm, Christopher Lee, Hugo Weaving, Elijah Wood, Andy Serkis
READ  Il sostenitore saudita ha promesso 18 milioni di dollari per VR46 la prossima settimana

Peter Jackson ha vinto l’oro all’inizio degli anni 2000 con la sua trilogia “Il Signore degli Anelli”, basata sull’omonima serie di JRR Tolkien. Ha riprovato con “Lo Hobbit” di Tolkien a partire dal 2012 – e ha ottenuto risultati contrastanti.

La nuova serie vede Martin Freeman nei panni dello hobbit Bilbo Baggins, un mortale convinto ad andare in missione con un mago e tredici nani alla ricerca della loro casa, la Montagna Solitaria.

I film di Lo Hobbit, tra cui Unexpected Journey del 2012, hanno fatto esplodere il botteghino, incassando oltre 1 miliardo di dollari. Tuttavia, l’accoglienza della critica non è stata così calorosa come la prima trilogia di Jackson.

Il regno dell’alba

Da sinistra, gli attori Jason Schwartzman, Bruce Willis, il regista Wes Anderson e gli attori Edward Norton, Tilda Swinton e Bill Murray posano durante una telefonata per Moonrise Kingdom al 65° Festival Internazionale del Cinema di Cannes, nel sud della Francia, mercoledì 16 maggio . , 2012 (AP Photo/Lionel Cironneau)
  • Data di rilascio: 25 maggio 2012
  • Direttore: Wes Anderson
  • campionato: Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray, Frances McDormand, Tilda Swinton, Jason Schwartzman, Bob Balaban

Moonrise Kingdom ha portato il regista Wes Anderson e un gruppo di luogotenenti modello in uno dei suoi film più famosi.

La storia si svolge sull’isola immaginaria di New Penzance e segue un orfano che fugge da un campo scout per riunirsi con il suo amico pennarello. Nel frattempo, il capo della polizia dell’isola sta cercando di trovare questi fuggitivi.

Il film è stato elogiato per la sua tavolozza di colori espressiva, consistenza e registrazione da Alexandre Deblatt. È stato nominato per la migliore sceneggiatura originale agli Academy Awards 2012.

Il cavaliere oscuro risorge

Christopher Nolan, quarto da sinistra, regista del film in uscita The Dark Knight Rises, posa con i membri del cast, da sinistra, Morgan Freeman, Gary Oldman, Christian Bale, Anne Hathaway, Michael Caine e Joseph Gordon-Levitt in mano a una cerimonia dell’impronta al Grauman’s Chinese Theatre sabato 7 luglio 2012 a Los Angeles. (Foto di Chris Pizzello/Invision/Associated Press)
  • Data di rilascio: un
  • Direttore: un
  • campionato: un

“The Dark Knight Rises” ha portato il finale alla trilogia di Batman di Christopher Nolan, un risultato che ha in qualche modo diviso i suoi fan.

Ispirato dalla commedia del 1993 Knightfall, Nolan ha scritto una storia che ritrae un personaggio di Batman distrutto, interpretato da Christian Bale, che torna al suo ruolo ne Il cavaliere oscuro per fermare Gotham City da Payne (Hardy) e dal disastro nucleare.

Il film ha incassato poco più di un miliardo di dollari al botteghino. È stato elogiato per il suo lavoro, la regia e la profondità emotiva, ma non è stato così apprezzato come il suo predecessore, Il cavaliere oscuro del 2008.


Ci siamo persi il tuo film preferito del 2012? Se è così, invia questo filmato a whnt@nexstardigital.com!