Ottobre 6, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Quantum offre un’offerta fuori mercato per giocare a graphite SA

Quantum offre un'offerta fuori mercato per giocare a graphite SA

Quantum Graphite ha presentato un’opera teatrale al collega sviluppatore ed esploratore di grafite SA Lincoln Minerals. Nell’ambito dell’offerta fuori mercato, Quantum offre una delle sue azioni ogni 40 azioni Lincoln in base al prezzo medio ponderato di due giorni delle azioni Quantum di 40,67 centesimi. L’offerta rappresenta un premio del 30 per cento rispetto all’ultimo prezzo delle azioni Lincoln di 1,02 centesimi.

Lo stato di Lincoln nell’Australia meridionale copre un’area di circa 1.177 chilometri quadrati nella penisola di Eyre, che ha la forma della provincia di grafite di livello mondiale dell’Australia.

Quantum punta fermamente sulla potenziale proprietà terriera che include il deposito di grafite Kookaburra Gully di alta qualità. Nel 2013, Lincoln ha pubblicato la prima stima delle risorse minerarie del JORC a 2,2 milioni di tonnellate, che rappresentano il 15,5% del carbonio grafitico totale, o “TGC”.

Come ulteriore dolcificante, questo periodo include la storica miniera di grafite di Koppio che ha una risorsa mineraria derivata dal JORC di 1,85 milioni di tonnellate al 9,76% del TGC.

L’operazione Quantum si trova nell’Australia meridionale, a circa 40 km a sud lungo la penisola di Eyre, presso le risorse Uley 2 e Uley 3, dove sono state identificate 7,2 milioni di tonnellate di TGC del 10,5%.

Secondo Quantum, l’aggiunta delle risorse di grafite a film sottile di Lincoln al suo arsenale fornisce una maggiore economia di scala rispetto al loro sviluppo congiunto.

Non sorprende che il deposito di grafite di Kookaburra Gully mostri molte caratteristiche chiave simili a quelle che si trovano nella geologia più ampia del deposito di Uley su Quantum.

READ  I trailer di prossima generazione di "GTA V" sono inondati dall'odio dei fan scontenti

È importante sottolineare che le proprietà minerali del deposito di grafite Kookaburra Gully corrispondono a quelle del deposito di Uley, formando chiare sinergie per il percorso di lavorazione preferito per ciascuno dei progetti.

Quantum sta cercando di sviluppare celle per batterie di accumulo di energia termica utilizzando grafite dai depositi di Uley nella penisola di Eyre attraverso una joint venture con Sunlands.

Il duo afferma che la grafite naturale di elevata purezza che si trova a Uley è importante per l’elaborazione a valle di Sunlands e le tecnologie necessarie per sviluppare l’accumulo di energia termica, o celle “TES”. Le celle TES sono dispositivi che immagazzinano temporaneamente energia per la successiva generazione di energia. Possono essere utilizzati per compensare la domanda di energia fluttuante causata dalla natura mutevole della generazione di energia rinnovabile.

Inoltre, la grafite esfoliata naturale è un componente importante delle batterie agli ioni di litio. Quantità precedentemente segnalata Nei prossimi 18 mesi la domanda di grafite esfoliata naturale potrebbe aumentare da circa il 30 a oltre il 50 percento della quota di mercato dell’anodo ed entro il 2025 il materiale sarà la forza dominante nel settore, superando ciò che ora è popolare versioni sintetiche.

La penisola di Eyre fa parte della contea mineraria di grande talento di Gawler Craton che ospita la diga olimpica di livello mondiale, le miniere di rame di Prominent Hill e Carabatina insieme a un gruppo di miniere di minerale di ferro nel famoso “triangolo di ferro” dei Middleback Ranges.

Il Lincoln Flat Gum Project, a soli due chilometri dal Quantum Elementary Project, ospita un gran numero di depositi di magnetite ricca di ferro e di ematite goethite con una risorsa mineraria congiunta JORC di 109 metri.

READ  La perdita di immagine del Galaxy S22 Ultra sembra mostrare la S-Pen

Nonostante la sua vicinanza al deposito di Uley, a Gum Flat sono state effettuate esplorazioni limitate per la grafite. Il rimodellamento da parte di Lincoln delle precedenti perforazioni mirate alla mineralizzazione del minerale di ferro ha restituito una serie di risultati incoraggianti, inclusi 13 metri al 12% del peso corporeo totale di soli 57 metri di un buco profondo.

Mentre Quantum avrà la sua piena mano nella valutazione delle origini della grafite di Lincoln, questo periodo ospita anche un’impressionante gamma di oro, zinco, piombo, argento, rame, manganese, uranio e vanadio, tutti degni di una seconda occhiata.

Quantum ha già le sue basi su molta grafite nei depositi di Uley nella provincia di grafite traballante di livello mondiale dell’Australia meridionale. Se gli azionisti Lincoln accettassero l’offerta di Quantum, ciò potrebbe cambiare le regole del gioco per lo sviluppatore di grafite di fascia alta.

La tua società quotata in ASX sta facendo qualcosa di interessante? Contatto: matt.birney@wanews.com.au