Febbraio 27, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Quanto costa l’accesso universale ai servizi odontoiatrici gratuiti per il Governo australiano?

Quanto costa l’accesso universale ai servizi odontoiatrici gratuiti per il Governo australiano?

Ogni anno decine di australiani non vanno dal dentista a causa dei costi elevati.

Ora, in una nuova relazione parlamentare, vengono analizzati i costi derivanti dall’accesso universale gratuito alle persone dentista È stato calcolato attentamente: circa 12 miliardi di dollari ogni anno.
Con il sostegno del Partito dei Verdi, che da tempo si mobilita per cure odontoiatriche migliori e più accessibili, l’Ufficio parlamentare di bilancio ha modellato otto opzioni che estenderebbero le cure mediche all’odontoiatria, rivoluzionando Igiene orale a livello nazionale.
Per molti australiani, i costi elevati e le lunghe liste di attesa rappresentano un grave ostacolo alla visita di un dentista e al mantenimento di una buona salute orale. (Immagini Getty)

Le radicali riforme di Medicare coprirebbero tutto, dai controlli dentistici all’ortodonzia alla chirurgia orale.

Nella relazione vengono presentate otto opzioni costituite da quattro sistemi. Ciascun sistema ha aspettative di costo specifiche e non specifiche.

Disponibile per tutti i titolari della carta Medicare, il sistema dentale completo è la prima scelta.

Con questo sistema le persone possono accedere ad una vasta gamma di servizi come controlli, pulizia dei denti, otturazioni, cure canalari ed estrazioni. Al massimo, questo sistema costerebbe circa 8,3 miliardi di dollari all’anno; Se non verrà fissato un tetto, il danno per il Tesoro federale sarà stimato a 11,6 miliardi di dollari.

Il sistema basato sull’accertamento del reddito – la seconda opzione – offre gli stessi servizi del sistema universale, ma è disponibile solo per i titolari di tessera sanitaria, i pensionati e le persone che ricevono sostegno al reddito dal governo. L’importo massimo raggiunge i 3 miliardi di dollari. 4 miliardi di dollari illimitati.

La quarta opzione è nuovamente aperta a tutti i titolari della tessera Medicare, ma coprirà solo gli interventi dentistici diagnostici e preventivi. Si prevede che i costi specifici ammonteranno a 2,7 miliardi di dollari, mentre i costi non specificati ammonteranno a 3,8 miliardi di dollari.

Il rapporto concludeva che ci sarebbero voluti cinque anni per far addormentare il sistema.

Il dentista guarda il paziente.
La salute dentale ha un impatto significativo sulla qualità della vita delle persone. (Immagini Getty)

Circa il 40% degli australiani ritardano o non si recano dal dentista a causa dei costi, ha affermato il Partito dei Verdi prima delle elezioni dello scorso anno, poiché chiedono un cambiamento.

Hanno sottolineato che i pazienti odontoiatrici dovrebbero coprire in media il 58% dei costi vivi rispetto all’11% per le cure primarie e le prescrizioni.

Si stima che centinaia di migliaia di persone siano bloccate in lista d’attesa per cure odontoiatriche generali, forse per anni, e più di 80.000 persone vengono ricoverate in ospedale ogni anno a causa di condizioni dentali prevenibili.

“Ora abbiamo un sistema che non tratta i denti come parte del corpo, e questo non ha alcun senso”, ha detto l'anno scorso il senatore dei Verdi Gordon Steele-John, che ha condotto l'inchiesta sull'accesso alle cure odontoiatriche. .

È noto che la salute dentale ha un grave impatto sulla qualità della vita delle persone, spesso manifestato in risultati di salute, autostima e occupabilità.

New Hampshire

L’Australia è classificata tra i paesi che godono del maggior grado di libertà sanitaria

Il gruppo di consumatori ha calcolato che il costo di una visita dal dentista con un esame di base, pulizia e fluoro è in media di 219 dollari, anche se i prezzi oscillano tra 162 e 309 dollari.

“Le persone ritardano le procedure di salute dentale o orale a causa dei costi fino a quando non raggiungono la fase di emergenza”, ha detto Steele-John.