Febbraio 6, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Quando il calcio incontra la moda ai Mondiali FIFA – Notizie

Fahad Ali, un designer emergente di Kozhikode, Kerala, ha realizzato un’impresa unica: due dei suoi design sono stati selezionati per far parte di una collezione di prodotti di lusso durante l’evento.



Di Asmita Aggarwal

pubblicato: Lunedì 5 dicembre 2022, 21:31

Con il Qatar che ospita la Coppa del Mondo FIFA 2022, le squadre non hanno dimenticato quanto sia importante apparire alla moda anche se stanno tirando il pallone. L’aspetto interessante, quest’anno, è che include maglie realizzate con plastica oceanica e poliestere riciclato, assicurandosi che ogni giocatore faccia la propria parte per proteggere l’ambiente!

Le maglie della squadra argentina sono realizzate con il 50% di rifiuti di plastica provenienti dagli oceani di Parley for the Oceans, un’organizzazione ambientalista senza scopo di lucro fondata nel 2012 da Cyrill Gutsch.

Mentre le maglie del Camerun sono state progettate da One All Sports, un produttore di abbigliamento per sport motoristici; Era il Costa Rica di New Balance, con poliestere riciclato al 100% e tecnologia a secco per mantenere il fresco in Qatar. Oltre ai marchi sportivi, anche i marchi di lusso sono saliti sul carro con deliziose t-shirt e borse Carolina Herrera che onorano il campionato e le squadre. Include un monogramma bordeaux e bianco ispirato alla bandiera del Qatar alle maglie dei campioni. Etro ha disegnato una T-shirt e una shopping bag che rendono omaggio alla bandiera e alla bellezza del Qatar con i suoi adorabili motivi floreali.

Gli orologi Chopard hanno lanciato l’orologio “Happy Sport” in verde, una frazione di grigio, per riflettere il campo di calcio, e decorato con distintive pietre di diamante. Majandip Singh, appassionato di calcio e autore, ammette che la celebrità più seguita su Instagram è il calciatore Cristiano Ronaldo – 481 milioni, non uno stilista o un politico. Come si veste, i suoi orologi, le sue macchine, sua moglie, tutto diventa tendenza. Lionel Messi arriva al secondo posto con 361 milioni di follower su Instagram. I giocatori di football amano vestirsi e sfoggiare le ultime mode fuori dal campo, essendo per lo più europei, motivo per cui sono conosciuti come anticonformisti di stile e hanno un grande seguito”.

READ  Il greco Tsitsipas si ritira a Parigi per un problema al braccio e perde Sener

La famosa casa di moda Louis Vuitton possiede la borsa da viaggio Fifa World Cup Trophy, realizzata su misura dagli artigiani del laboratorio Asniéres di Louis Vuitton. Per dimostrare la sinergia tra moda e calcio – Progettata per proteggere e trasportare il trofeo della Coppa del Mondo FIFA, 6,1 75 kg in oro 18 carati e malachite, la cassa è racchiusa in un monogramma bello, leggero e resistente, inciso al laser in titanio, un materiale precedentemente utilizzato nella gamma di abbigliamento maschile di Louis Vuitton.

Gli otto angoli del baule sono protetti da pelle bovina, mentre la serratura e sei fermagli sono in rutenio. La questione è stata rivelata quando il trofeo è stato consegnato alla partita di apertura e di nuovo alla finale del torneo di quest’anno. Per la 22a edizione del gioco, LV ha anche pelle Taurillon nera con logo Damier, borse da viaggio come la Keepall 50, le borse City Keepall e lo zaino Discovery, che sono dotate di scomparti centrali e tasche interne, oltre a cinghie regolabili e Nero. ferramenta in metallo. Il Keepall 50 ha cinque tacchetti protettivi inferiori a forma di tacchetti da calcio e un LV bianco in rilievo su un’etichetta in pelle che sembra uno stemma NFL.

D’altra parte, con la febbre del calcio che infuria, l’ex direttore creativo di Gucci Alessandro Michele ha chiamato Palace Skateboards e i co-fondatori Lev Tanju e Gareth Skewis per creare un intrigante mash-up tra una leggendaria casa di lusso italiana e un marchio di streetwear londinese. Offre maglie da calcio Palace Home in tre stili di vendita al dettaglio online attraverso il suo “Gucci Vault”, un negozio aperto lo scorso anno.

READ  Antonio Conte afferma che la partita "pazza" di Vitesse Arnhem con gli Spurs è importante per lo sviluppo della sua squadra | notizie di calcio

La moda e il calcio non sono compagni strani. La star del Liverpool Mohamed Salah è apparsa sulla copertina di GQ quest’anno e Hector Bellerin dell’Arsenal ha sfilato per Louis Vuitton nel 2019. it “, Hector, 24 anni, ha detto a Vogue. Dopo lo spettacolo: “La notizia che Virgil voleva che camminassi per il suo spettacolo di Louis Vuitton era un gioco da ragazzi”. “Ero in vacanza, ma dovevo andare a prescindere. Sono così felice, mi sono sentito davvero bene”.

La febbre prende anche Maï Jarach, la stilista diciannovenne che trasforma vecchie maglie da calcio in corsetti, pronti anche per la vendita al dettaglio. Con sede nella periferia di Parigi, raccoglie divise da calcio usate dai negozi dell’usato, dalla squadra di calcio Les Lilas, e le cavalca. Contatta Maï Youssef Fofana, direttrice artistica di Maison Château Rouge (MCR), e ora vende il suo lavoro nella sua nuova boutique in Boulevard Barbès in tempo per la Coppa del Mondo.

Fandi non è da meno e ha collaborato con la Roma per le stagioni 2022-2023 e 2023-2024 in Serie A, creando il guardaroba ufficiale della squadra rumena. “Questa partnership senza precedenti tra Fendi e l’AS Roma Football Team nasce dai valori e dalle origini comuni che condividiamo, celebrando la città di Roma e due società fondate qui, una dopo l’altra, Fendi nel 1925 e AS Roma nel 1927, ha dichiarato Serge Brunschweig, Chairman e President Fendi CEO.

Silvia Venturini Fendi, direttore artistico degli accessori e dell’abbigliamento maschile, ha creato look formali e casual in blu navy, simbolo di eleganza e raffinatezza giustapposti ai colori distintivi della squadra di calcio della Roma, giallo e rosso scuro con lussuosi tessuti italiani. “L’idea in questa collaborazione è reinterpretare i codici e i valori di Fendi e dell’AS Roma, creando un punto di incontro tra il mondo dello sport e quello della moda con un comune denominatore, radici romane e un forte legame con la città eterna”, aggiunge Silvia.

READ  La Juve adolescente punta a Parigi dopo il successo sulla terra battuta italiana

Fahad Ali, un designer emergente di Kozhikode, Kerala, ha realizzato un’impresa unica: due dei suoi modelli sono stati selezionati per far parte di una collezione di lusso per la Coppa del Mondo FIFA. Era stato messo in competizione dal Museum of Islamic Art in Qatar e Blue Saloon, il licenziatario ufficiale del prodotto FIFA che chiede alle persone di progettare il proprio. Fahad è stato premiato con il design di una borsa pieghevole e candele e ha ricevuto un premio di 10.000 riyal del Qatar.

“Il calcio ha dato alla moda un po’ di aggressività. L’ossessione per il calcio e la moda dura per sempre. Non riesco a spiegare il tremendo dolore che ho provato alcuni anni fa quando ho dovuto separarmi dalla mia maglia Maradona 10. Mani Shanker Singh dell’azienda di abbigliamento maschile, Noble Son (SNOB) dice: “È stato un regalo di mio padre nei primi anni ’90”. e le righe portano con sé molte influenze sportswear, che vengono reinterpretate e mescolate in ‘Sports Inspired Apparel’. Questa tendenza è stata lanciata dagli appassionati di calcio e ripresa dai designer di tutto il mondo. Oggi è senza soluzione di continuità e scorre attraverso lo streetwear e l’hip-hop in modo organico.

Lo scrittore è un giornalista di moda con sede a Delhi