Ottobre 6, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Pyongyang afferma che Russia e Corea del Nord amplieranno i legami bilaterali di fronte alle “forze militari nemiche”

Il presidente russo Vladimir Putin ha detto al leader nordcoreano Kim Jong Un che i due paesi “amplieranno relazioni bilaterali complete e costruttive con sforzi congiunti”, secondo Pyongyang.

In un messaggio a Kim in occasione della Giornata della Liberazione della Corea, Putin ha affermato che relazioni più strette sarebbero nell’interesse dei due Paesi e aiuterebbe a promuovere la sicurezza e la stabilità sia nella penisola coreana che nel nord-est asiatico, ha riferito l’agenzia di stampa ufficiale del Nord . Egli ha detto.

Kim ha anche inviato una lettera a Putin dicendo che l’amicizia tra Russia e Corea del Nord si era cristallizzata nella seconda guerra mondiale con la vittoria sul Giappone, che occupava la penisola coreana.

Nel messaggio, Kim ha affermato che “la cooperazione strategica e tattica, il supporto e la solidarietà” tra i due paesi da allora ha raggiunto un nuovo livello nei loro sforzi congiunti per contrastare le minacce e le provocazioni delle forze militari ostili.

L’agenzia di stampa statale non ha identificato le forze ostili, ma di solito usa il termine per riferirsi agli Stati Uniti e ai suoi alleati.

READ  Benvenuti nel momento più edificante nella storia del GNL