Novembre 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Presentazione di Manchester United vs Atalanta, notizie sulla squadra, statistiche, calcio d’inizio | notizie di calcio

Notizie e statistiche sulla squadra prima di affrontare il Manchester United e l’Atalanta nella fase a gironi di Champions League mercoledì; Il fischio d’inizio è alle 20.00.

Notizie sulla squadra

Anthony Martial non è ancora disponibile per il Manchester United, anche se ora è tornato ad allenarsi dopo essere tornato dal servizio internazionale a causa di un infortunio. Esce anche Raphael Varane dopo aver accusato un problema all’inguine con la Spagna.

Fred ed Edinson Cavani tornano in campo dopo aver saltato Leicester, mentre Aaron Wan-Bissaka potrebbe tornare in Europa dopo essere stato sospeso.

Il difensore centrale dell’Atalanta Rafael Toloi sembra avere un problema all’inguine dopo l’uscita di domenica contro l’Empoli. Fuori dal club azzurro anche Matteo Pesina, Ruben Goossens, Hans Hatebor e Berat Gemsiti.

come seguire

Segui gli aggiornamenti in tempo reale su SkySports.com e sull’app Sky Sports dalle 18:30 di mercoledì; Il fischio d’inizio è alle 20.00. Guarda anche Gillette Soccer Special in diretta su Sky Sports News e Sky Sports Premier League dalle 19:00.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Liberi di guardare: i momenti salienti della vittoria del Leicester sul Manchester United in Premier League

Scegli le statistiche

  • Manchester United e Atalanta non hanno mai affrontato la concorrenza prima, con La Día che è la settima squadra italiana diversa che i Red Devils hanno affrontato in Europa (anche Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan e Roma).
  • L’Atalanta ha vinto tre delle sei partite europee contro avversari inglesi (1N S2), battendo due volte l’Everton in Europa League 2017-18 e fuori dal Liverpool a novembre 2020 in Champions League.
  • Il Manchester United ha vinto sei delle ultime sette partite casalinghe in UEFA Champions League contro avversarie italiane, ma la più recente è stata la sconfitta per 0-1 contro la Juventus nell’ottobre 2018 sotto Jose Mourinho.
  • L’Atalanta è una delle due squadre nella storia dei maggiori campionati europei UEFA ad aver giocato più di una trasferta contro avversari inglesi e vinto più della metà delle partite (67% – 2/3) – l’altra è l’FC Berliner Dynamo, che ha vinto anche due delle loro tre partite (1P): contro i detentori della Coppa dei Campioni Nottingham Forest nel 1979-80 e l’Aston Villa in Coppa dei Campioni nel 1981-82, che ha poi vinto il titolo in quella stagione.
  • Il Manchester United ha perso il 58% delle partite di UEFA Champions League sotto la guida di Ole Gunnar Solskjaer (7/12), la più alta percentuale di sconfitte di qualsiasi allenatore che ha guidato il club inglese in più di 10 occasioni nella competizione.
  • L’Atalanta ha perso solo una delle ultime sette trasferte di Champions League (1-3 contro il Real Madrid a marzo), vincendone cinque e pareggiando l’altra. La squadra italiana ha segnato 17 gol in sette trasferte, con una media di 2,4 gol a partita.
  • Dal suo debutto in UEFA Champions League con il Manchester United nell’ottobre 2020, Bruno Fernandes è stato direttamente coinvolto nel segnare più gol nella competizione di qualsiasi altro giocatore per il club (7 – quattro gol e tre assist). Nel complesso, nessun linebacker ha coinvolto direttamente più di Fernandes in UEFA Champions League in questo periodo.
  • Duvan Zapata ha assistito a due dei tre gol dell’Atalanta in UEFA Champions League finora in questa stagione, una volta contro il Villarreal e lo Young Boys. Potrebbe diventare il primo giocatore ad assistere in tre partite consecutive con l’Atalanta nella competizione.
  • Cristiano Ronaldo del Manchester United ha segnato 18 gol in 23 partite di UEFA Champions League contro squadre italiane e ne ha segnati di più solo contro avversari tedeschi (28 gol). Questa è la sua prima apparizione nella competizione contro una squadra italiana dall’aprile 2018, quando il rigore dell’ultimo minuto del Real Madrid contro la futura squadra della Juventus lo ha portato alle semifinali complessive.
  • 10 degli ultimi 11 gol dell’Atalanta in UEFA Champions League sono stati segnati nella seconda metà delle partite, con l’eccezione del centrocampista Remo Froeller dopo sei minuti contro il Villarreal in MD1.