Ottobre 26, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Phoenix è nella lista dei 50 migliori ristoranti di New York

Phoenix è nella lista dei 50 migliori ristoranti di New York

Phoenix – Il team di ristorazione del New York Times ha recentemente pubblicato un elenco di 50 “posti in America di cui siamo davvero entusiasti in questo momento” – e un ristorante di Phoenix ha fatto la lista.

volteGiornalisti, redattori e critici sono stati inviati in tutto il paese alla ricerca di 50 “ristoranti vivaci e deliziosi nel 2021”, ha scritto il giornale sul suo sito web. sito web.

“Non sono etichettati, ma insieme riflettono il ricco mosaico del cibo americano: dalla combinazione di curry tailandese e petto di petto del Texas nel nord-ovest del Pacifico, al tradizionale riso al granchio sulla costa della Carolina del Sud, al cibo vegano dell’anima dell’est villaggio”, il volte libri.

Qui a Phoenix, Tratto è stato insignito dell’onorificenza del Times.

trattamento o trattamento È stato aperto nel 2016 ed è stato creato dallo chef vincitore del James Beard Award Chris Bianco, che ha fondato la Pizzeria Bianco.

Tratto è uno dei concept fratelli di Bianco. Di recente è stato spostato nell’edificio “Roland’s Market” vicino a Van Buren e alla 15th Street. Aperto dal mercoledì alla domenica.

“La sua cucina continua a dimostrare che il grano dell’Arizona produce pasta tipica come crosta e pane, e che un menu italiano può essere guidato da ingredienti regionali e stagionali, anche in una città deserta dove camminare verso la tua auto spesso sembra di passare attraverso un forno per la pizza, ” ha scritto Brett Anderson, un giornalista di New Orleans.

Lo chef Bianco ha scritto in parte sul conto del ristorante del ristorante: “Ho costruito il Tratto per essere una piattaforma per una nuova generazione di giovani talenti che alcuni rimarranno o continueranno a fare grandi cose da soli…”

READ  Blue Abyss rivela la piscina più profonda del mondo, la scansione 3D dei droni e altro ancora

Grazie Il New York Times per il riconoscimento e ha ringraziato Instagram per alcuni membri del suo team, così come per i team di altri ristoranti della città, tra cui Valentine e Restaurant Progress.