Dicembre 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Perché tutti parlano di azioni Apple?

Perché tutti parlano di azioni Apple?

Questo articolo è stato originariamente pubblicato Fool.com. Tutte le cifre sono espresse in dollari USA, salvo diversa indicazione.

mela‘S (NASDAQ: AAPL) Il titolo è sceso di circa il 10% da metà settembre. Le ragioni principali di questo calo sono state le numerose segnalazioni secondo cui le vendite del modello base iPhone 14 e 14 Plus sono state deludenti e un generale rallentamento della domanda dei consumatori nel mercato tecnologico.

Essendo l’azienda più preziosa al mondo, con a capitalizzazione di mercato Con un valore di 2,37 trilioni di dollari, Apple è una delle aziende più controllate al mondo. Gli ultimi due mesi non sono stati diversi, con gli analisti che hanno deciso di lanciare l’iPhone a settembre e svelare la gamma di iPad 2022 a metà ottobre.

Comprendere la strategia alla base dei prodotti Apple recentemente annunciati può essere un ottimo modo per prevedere fino a che punto andrà il tuo investimento. Ecco perché i nuovi prodotti Apple conquistano i titoli dei giornali.

Lancio dell’iPad sconcertante

Il 18 ottobre, Apple ha presentato l’aggiornamento dell’iPad 2022 introducendo un iPad di base di nuova concezione e un iPad Pro aggiornato. Il tempo dirà come i nuovi tablet Apple trattano i consumatori, ma i media si affrettano a criticare i dispositivi. Bloomberg ha descritto la nuova formazione di iPad come “sconcertante”, mentre Techradar ha affermato che “il software e l’hardware sono ora allo sbando”.

Il motivo principale della confusione risiede negli aggiornamenti dell’iPad entry-level, ma non nelle versioni Pro. Gli iPad di base hanno ricevuto una riprogettazione con nuovi colori, la fotocamera frontale è stata spostata ai margini del paesaggio e l’accessorio Magic Keyboard rinnovato. Nel frattempo, i modelli di iPad Pro 2022 hanno ricevuto l’aggiornamento più piccolo della loro storia. Ha urtato il chip M2, rendendolo più veloce del 15% rispetto ai suoi predecessori, insieme ad altri piccoli aggiornamenti delle prestazioni.

READ  L'open source DALL-E "Open Diffusion" è ora disponibile sul sito web

Tuttavia, le versioni più costose non hanno ricevuto la stessa trasmissione ottimizzata della fotocamera o la Magic Keyboard ridisegnata. I modelli Pro non hanno nemmeno ricevuto i soliti miglioramenti della fotocamera o del display che i consumatori si aspettano anno dopo anno. Di conseguenza, Apple ha dato ai consumatori poche ragioni per passare all’iPad Pro 2022 e ha creato confusione omettendo le funzionalità fornite all’iPad di base.

Inoltre, nonostante i miglioramenti più interessanti all’iPad base, non ha risentito delle critiche. Il tablet ha subito un’importante riprogettazione, inclusa la sua porta di ricarica che va da lightning a porta USB-C preferita dal mercato. Tuttavia, è ancora compatibile solo con l’accessorio Apple Pencil del 2015 che si ricarica tramite un fulmine piuttosto che con la versione 2018 riprogettata che si carica magneticamente insieme agli iPad di fascia alta. Di conseguenza, gli utenti devono utilizzare un adattatore per caricare l’Apple Pencil con il loro nuovo iPad principale.

iPhone 14 Plus è un fallimento

Oltre alla confusa gamma di iPad, secondo quanto riferito, Apple ha dovuto affrontare una scarsa domanda per l’iPhone 14 Plus, che è arrivato nei negozi il 7 ottobre. modello base di dimensioni. Apple aveva grandi speranze per il più grande iPhone 14 perché segnala un cambio di formazione. Non esiste un modello base plus size dall’iPhone 8 Plus del 2017, con gli iPhone più grandi che sono esclusivamente le versioni Pro.

Tuttavia, l’aumento del costo della vita e un prezzo difficile hanno portato Apple a interrompere la produzione dell’iPhone 14 Plus il 18 ottobre per rivalutare la domanda. Secondo le informazioni, due dei fornitori dell’azienda hanno ridotto la produzione del 70% e del 90%.

READ  Moreno è stato estratto dai giocatori che utilizzano il malware Crackonosh in GTA V, The Sims 4

L’iPhone 14 Plus ha un prezzo ragionevole nella gamma, arrivando a $ 899, mentre l’iPhone 14 più piccolo ha un prezzo di $ 799 e i modelli Pro sono rispettivamente $ 999 e $ 1.099. Tuttavia, dato il Verizon Piani, il 14 Plus costa $ 24,99 al mese, il 14 Pro Max costa $ 30,55 al mese e il 13 Pro Max costa $ 10 al mese. Dal momento che molti americani probabilmente acquisteranno i loro nuovi iPhone attraverso il piano del vettore, non ci sono molte ragioni per ottenere il Plus.

I consumatori che desiderano un iPhone più grande possono ottenere il 14 Pro Max con tutte le nuove funzionalità per un extra di $ 5,56 al mese, oppure quelli con telefoni più vecchi possono ottenere il 13 Pro Max, che è il 60% più economico del 14 Plus e ha più funzionalità.

Dovresti comprare azioni Apple?

Le vendite di iPhone in difficoltà sono preoccupanti, con i dispositivi popolari che rappresentano dal 40% al 70% delle entrate di Apple negli ultimi dieci anni. In effetti, le vendite di iPhone hanno rappresentato il 49% delle entrate dichiarate di Apple nell’ultimo trimestre del 2022.

Con questi dettagli in mente, è certamente possibile che l’azienda tecnologica si stia dirigendo verso un trimestre debole. Tuttavia, Apple probabilmente non sarà in declino a lungo. Dopotutto, Apple ospita alcuni dei prodotti più innovativi e popolari al mondo. Questa forza unica ha aiutato le azioni di Apple a crescere del 270% negli ultimi cinque anni, nonostante pandemia La domanda di iPhone diminuirà nel 2022.

La società ha registrato un flusso di cassa libero di 20,79 miliardi di dollari lo scorso trimestre, indicando che è completamente attrezzata per resistere a un anno di scarse vendite di iPhone. In definitiva, le azioni Apple rimangono un ottimo investimento a lungo termine.

READ  L'ultimo concept phone di Xiaomi ha un obiettivo Leica M intercambiabile

Questo articolo è stato originariamente pubblicato Fool.com. Tutte le cifre sono espresse in dollari USA, salvo diversa indicazione.