Ottobre 23, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Partita Inghilterra vs Ucraina, aggiornamenti, risultati, semifinali Inghilterra vs Danimarca, Wembley, Harry Kane, Raheem Sterling

Harry Kane ha segnato due gol per portare l’Inghilterra alle semifinali di Euro 2020 con una vittoria unilaterale per 4-0 sull’Ucraina a Roma sabato.

Il risultato ha visto l’Inghilterra diventare la prima squadra nella storia del campionato europeo a mantenere la porta inviolata in ciascuna delle prime cinque partite del torneo.

Kane ha posto fine a una preoccupante carestia internazionale segnando nella vittoria per 2-0 della Germania a metà settimana, portando l’Inghilterra in vantaggio in quattro minuti in una serata piena di sudore nella capitale italiana.

A Raheem Sterling piaceva anche che lui e Kane continuassero a mettere a tacere gli scettici.

Guarda la copertura in diretta di ogni round di MLS su beIN SPORTS ed ESPN con Kayo. Nuovo per Kayo? Prova subito 14 giorni gratis >

La squadra di Gareth Southgate ha poi messo da parte questa partita dei quarti di finale con altri due gol all’inizio del secondo tempo, uno di Harry Maguire prima che Kane segnasse di nuovo.

Il sostituto Jordan Henderson è arrivato quarto, e mentre la Danimarca attende la semifinale di Wembley martedì, l’Inghilterra sarà fiduciosa di poter raggiungere la sua prima finale del Campionato Europeo, e finora il suo primo titolo internazionale importante dal 1966.

Il sorteggio qui è stato bello per loro, dato che l’Ucraina era certamente un avversario debole come sperava di affrontare nei quarti di finale, una fase in cui ha perso contro Italia e Portogallo negli ultimi Campionati Europei.

Tuttavia, le statistiche sono impressionanti, poiché l’Inghilterra ha giocato cinque partite in tutto questo torneo senza subire gol.

Harry Kane festeggia. (Foto di Ettore Ferrari – Paul/Getty Images)Fonte: Getty Images

Alcune delle loro giocate in vaste aree sono state fantastiche, con Raheem Sterling e Jadon Sancho – il suo primo titolare in un campionato europeo – che sembravano troppo bollenti per l’Ucraina.

Il capitano Kane aveva passato quasi otto ore senza trovare la rete per il suo paese, ma il suo primo gol qui è stato il secondo in soli otto minuti dopo che un gol nel finale ha assicurato la vittoria sulla Germania.

Indipendentemente dai rivali, la loro prestazione allo Stadio Olimpico è stata un passo avanti nella loro categoria nell’ultimo terzo delle precedenti partite di Euro e i favoriti sarebbero stati in casa contro una squadra danese che ha giocato i quarti di finale contro la Repubblica Ceca. Sabato nella lontana Baku.

Sarebbe l’unica partita che l’Inghilterra giocherà fuori casa nella competizione, e ha fatto un’enorme differenza nella sconfitta contro la Germania, che è stata vista da oltre 40.000 fan a Wembley, mentre le restrizioni sul coronavirus si sono allentate.

Con l’Italia che attualmente impone una quarantena di cinque giorni a tutti gli arrivi dal Regno Unito, i fan dell’Inghilterra a Roma erano limitati a quelli già nell’UE, anche se si sentivano ancora tra la folla di meno di 12.000.

Avevano molto da festeggiare, a differenza dei loro omologhi ucraini, poiché la squadra di Andrei Shevchenko ha fallito nel tentativo di portare il paese alla sua prima semifinale del Grande Slam.

Sono stati eliminati dal loro gruppo e poi hanno superato i 10 uomini della Svezia nei tempi supplementari negli ottavi di finale, e le loro possibilità di scioccare l’Inghilterra sembravano morte e sepolte quando sono stati eliminati in anticipo.

Sterling, che ha intimidito la difesa dell’Ucraina sulla sinistra, ha giocato in Kane che ha sparato la palla alle spalle di Georgi Pushchan.

Gareth Southgate ha fatto alcune chiamate audaci. (Foto di Alberto Lingria/Paolo/AFP)Fonte: Agence France-Presse

Il gigantesco attaccante ucraino Roman Yaremchuk ha parato Jordan Pickford e ha respinto Rice di Buchan a Rice River, mentre l’Inghilterra sembrava a suo agio.

Ma l’Ucraina era una proposta diversa dopo aver sostituito l’infortunato difensore Serhiy Krivtsov con l’ala della Dinamo Kiev Viktor Tsygankov al 36′.

Hanno chiuso il primo tempo in modo forte e forse anche i tifosi inglesi più pessimisti hanno trascorso il periodo intermedio a rianimare la loro uscita da Euro 2016, quando hanno perso contro l’Islanda negli ottavi, anche se hanno anche aperto le marcature al quarto minuto.

Non preoccuparti.

L’Inghilterra ha segnato di nuovo a meno di un minuto dall’inizio della ripresa, quando un errore di Kane ha permesso a Luke Shaw di calciare di testa a Maguire con un calcio di punizione dalla sinistra.

Quattro minuti dopo, Sterling ha fornito a Shaw barcollato e un cross per un rinnovato Kane per tornare a casa.

La stella del Tottenham ha quasi fatto una tripletta, un tiro urticante è stato salvato da Boschchan.

Dall’angolo di Mason Mount arriva il quarto gol, un altro colpo di testa, questa volta di Henderson, il primo dei cinque sostituti inviati da Southgate che stava valutando la semifinale molto prima che i quarti di finale fossero ufficialmente finiti.

I danesi mantengono vivo il sogno contro i cechi | 01:00

FAIRYTALE RUN continua in Danimarca

Altrove, la saga della Danimarca all’inizio di Euro 2020 continuerà in semifinale dopo la vittoria per 2-1 sulla Repubblica Ceca a Baku sabato per passare a uno scontro in semifinale con Inghilterra o Ucraina a Wembley.

I gol nel primo tempo di Thomas Delaney e Kasper Dolberg sono stati sufficienti per far passare gli uomini di Kasper Hjolmand nonostante la corsa nel secondo tempo dei cechi ispirata dal quinto gol del torneo di Patrik Schick.

La Danimarca ora affronterà l’Inghilterra in semifinale. (Foto di Naomi Baker/Getty Images)Fonte: Getty Images

I danesi hanno finora segnato 10 gol vincendo le ultime tre partite dopo aver iniziato il torneo con due sconfitte, la prima in circostanze orribili quando Christian Eriksen ha avuto un infarto in campo.

Tre settimane dopo, sognano di ripetere il 1992, quando la Danimarca vinse il Campionato Europeo nonostante non si fosse qualificata.

Poi l’espulsione della Jugoslavia a causa dello scoppio della guerra ha dato loro una seconda possibilità poiché giocano come una squadra ispirata dai sentimenti di collasso e recupero di Eriksen.

Il centrocampista dell’Inter è stato in grado di lasciare l’ospedale meno di una settimana dopo con un pacemaker applicato al petto, ma sul campo la Danimarca è sopravvissuta perdendo il suo giocatore di punta negli ultimi dieci anni.

READ  Svitolina sopravvive all'attacco di Kerst, Swiatek arriva al quarto turno di Indian Wells