Ottobre 6, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

parere | Gli ucraini si rallegrano, ma sono sopraffatti dallo shock e dalla tristezza

Natalia Guminiuk, Fondatrice Laboratorio di giornalismo di interesse pubblicoScrittore e giornalista ucraino specializzato in affari esteri e copertura dei conflitti.

Un video mostra i soldati ucraini che hanno appena liberato la città di Balaklya da sei mesi di occupazione russa. che essi Strappare lo slogan della propaganda russa Da un cartellone pubblicitario che proclamava: “Siamo un popolo con la Russia”. Con loro sorpresa, un altro testo è apparso sotto di esso: una famosa strofa del poeta nazionale ucraino Taras Shevchenko, che si rivolgeva a una precedente generazione di ucraini che resistevano al dominio imperiale russo: “Combatti e vinci! Dio stesso ti aiuterà. ” Chiunque guardi la scena non può fare a meno di sentire come risuonano le parole oggi, quasi 200 anni dopo che Shevchenko le ha scritte.

Il successo del contrattacco dell’Ucraina Libera almeno 3.400 miglia quadrate di terra, principalmente nel nord-est, interrompendo le rotte di rifornimento russe. Ma il suo vero significato potrebbe andare oltre il semplice essere militare. Ha dato speranza a milioni di ucraini. Ha distrutto la convinzione di lunga data dei russi che il loro esercito fosse invincibile. Ha inferto un drammatico colpo psicologico agli occupanti in tutte le terre ucraine.

Sebbene i guadagni di Kiev sul fronte di Kherson nel sud siano stati finora relativamente modesti, politicamente è stato vittorioso. Il presidente russo Vladimir Putin Pubblicità Questa settimana di “mobilitazione parziale” dei riservisti, progettata per aumentare il numero delle truppe russe, è un tacito riconoscimento delle vittorie dell’Ucraina. I delegati di Putin nei territori occupati hanno annunciato una serie di falsi “referendum” volti a legittimare l’annessione di territori da parte di Mosca, ma la loro attuazione rischia di essere una sfida. I sostenitori del Cremlino avevano originariamente pianificato di tenere il voto molto prima, ma alla fine hanno sospeso i loro piani Fino all’inizio di questa settimana. Tutte queste mosse puzzavano di disperazione.

READ  La Cina reagisce con rabbia all'accordo sottomarino nucleare di AUKUS, i casi di COVID aumentano nel NSW, le restrizioni all'estero si attenuano nel Victoria, i casi di COVID aumentano nel Victoria, il blocco continua nel NSW, il blocco continua nel Victoria, il blocco continua in ACT

La capacità dell’Ucraina di rivendicare il proprio territorio rende il tradimento ancora più pericoloso. La televisione russa ha fornito una copertura di alto profilo di un collaboratore che ha ricevuto un passaporto russo, solo tre giorni prima che le forze ucraine riconquistassero la sua città natale. quando è È stato avvistato più tardi In una stazione ferroviaria nella città russa di Belgorod – insinuando che è fuggito subito dopo aver ricevuto il passaporto – le foto sono diventate virali.

Anche prima del suo ultimo discorso, Putin ricorreva a mezzi meno convenzionali per sostenere i suoi militari. un Video trapelato di recente Sembra mostrare l’oligarca Yevgeny Prigozhin, proprietario della Wagner PMC, che recluta prigionieri in prima linea in Ucraina. Prigozhin, che ha scontato una pena detentiva negli anni ’80 per furto, ha detto ai prigionieri che “non devono più andare dietro le sbarre” se hanno scelto di scontare. Ma ha detto che se qualcuno fosse scappato, sarebbe stato “fucilato subito”. Questo ti dice molto su quanto sia disperato il Cremlino.

Gli ucraini non sono preoccupati per la mobilitazione di Putin, perché possono vedere Che impopolare. I russi che pensavano che avrebbero combattuto la guerra solo attraverso i loro televisori si trovano improvvisamente di fronte alla prospettiva di vedere mariti e figli mandati al fronte. Tuttavia, la mossa di Putin crea un maggiore senso di urgenza per le forze armate ucraine, che sanno che potrebbero dover affrontare una nuova ondata di reclute russe tra poche settimane.

In Ucraina oggi, l’umore della società è in gran parte determinato dalle forze in prima linea. Il video di Balaklia è solo un esempio di combattenti ucraini che si godono un gradito momento di vittoria. Tuttavia, la soddisfazione si mescola alla consapevolezza dei costi. Il musicista e attivista ambientale Buffalo Feshabab alla cautela I suoi seguaci possono “pensare al prezzo” quando celebrano le vittorie.

READ  Il primo ministro britannico costretto a umiliare la ritirata a causa del piano di tagliare le tasse ai ricchi

Ho iniziato a sentire i dettagli specifici del successo del contrattacco all’inizio di settembre, quando stavo andando a coprire un servizio funebre per i soldati. Mentre eravamo lì, le persone nel cimitero, che erano tutti profughi di una zona occupata dai russi, ricevevano la notizia che i loro villaggi erano stati appena liberati. Erano ottimisti ma anche ansiosi, sapendo che alcuni di loro avrebbero potuto tornare a casa e trovare le loro case distrutte.

Abbiamo già sentito molte notizie di tragedie avvenute durante l’occupazione. I residenti di Balaklia hanno iniziato a parlare delle atrocità che si sono verificate lì già a marzo. Ora gli editori ho trovato Presunta stanza delle torture nella città. Per mesi ho seguito un gruppo su Facebook dove le mogli dei soldati ucraini cercavano i mariti scomparsi vicino a Izium. Quindi però L’ultima scoperta della fossa comune Lì mi terrorizzò, non fu una sorpresa completa.

Secondo il Ministero della Difesa dell’Ucraina, 388 città e villaggi È stato recuperato Dall’inizio del contrattacco il 6 settembre. Alcuni non sono sopravvissuti. Quindi liberare una piccola città o villaggio significa salvare vite.

Ciò richiede agli ucraini di recuperare quanta più terra possibile. Aiuterà molto se Kiev amici stranieri In realtà per consegnare armi Hanno promesso. Il futuro dipende non solo dal coraggio, dall’intelligenza e dalla disciplina delle truppe ucraine, ma anche dal numero di rifornimenti e materiali che possono essere portati al fronte. E prima sarà fatto, più velocemente l’Ucraina ripristinerà il suo territorio.

La guerra in Ucraina: cosa c’è da sapere

Scorso: Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato una “mobilitazione parziale” delle truppe in un discorso alla nazione il 21 settembre, inquadrando la mossa come un tentativo di difendere la sovranità russa contro un Occidente che cerca di usare l’Ucraina come strumento per “dividere e distruggere la Russia” . . Seguici Aggiornamenti in tempo reale qui.

READ  Mentre l'esercito russo inciampa, i suoi nemici se ne accorgono

Battagliero: Il riuscito contrattacco ucraino ha costretto negli ultimi giorni un importante ritiro russo nella regione nord-orientale di Kharkiv, poiché le truppe sono fuggite dalle città e dai villaggi che avevano occupato dai primi giorni della guerra e hanno abbandonato grandi quantità di equipaggiamento militare.

Referendum di annessione: Le agenzie di stampa russe hanno riferito che i referendum provvisori, che sarebbero illegali secondo il diritto internazionale, sono previsti dal 23 al 27 settembre nelle regioni separatiste di Luhansk e Donetsk nell’Ucraina orientale. L’amministrazione nominata da Mosca a Kherson terrà un altro referendum a tappe, a partire da venerdì.

Immagini: I fotografi del Washington Post sono sul campo dall’inizio della guerra. Ecco alcune delle loro opere più potenti.

Come puoi aiutare: Ecco come possono farlo quelli negli Stati Uniti Aiutaci a sostenere il popolo ucraino Accanto Ciò che le persone donano in tutto il mondo.

Leggi la nostra copertura completa di Crisi Russia e Ucraina. Sei su Telegram? Iscriviti al nostro canale Per aggiornamenti e video esclusivi.