Febbraio 2, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Palm e-Tattoo può dirti quando ti senti stressato

Riepilogo: Il “tatuaggio elettronico” di nuova concezione monitora l’attività elettrica della pelle, rilevando quando una persona sta vivendo livelli di stress elevati. Il “tatuaggio” si attacca al palmo dell’utente e si collega a uno smartwatch.

fonte: Austin dell’Utah

I nostri palmi ci dicono molto sul nostro stato emotivo, poiché tendono a bagnarsi quando le persone sono eccitate o stressate. Questa reazione viene utilizzata per misurare lo stress emotivo e aiutare le persone con problemi di salute mentale, ma i dispositivi per farlo sono ora ingombranti, inaffidabili e lo stigma sociale può persistere attaccando sensori altamente visibili a parti prominenti del corpo.

I ricercatori dell’Università del Texas ad Austin e della Texas A&M University hanno applicato la tecnologia emergente del tatuaggio elettronico (e-tattoo) a questo tipo di monitoraggio, noto come attività elettrica della pelle o rilevamento EDA.

In un nuovo documento di ricerca recentemente pubblicato su Comunicazioni sulla naturai ricercatori hanno creato un tatuaggio elettronico a base di grafene che si attacca al palmo della mano, è quasi invisibile e si collega a uno smartwatch.

ha affermato Nanshu Lu, professore del Dipartimento di ingegneria aerospaziale e meccanica ingegneristica e responsabile della società di progetto.

Lu e i suoi collaboratori sviluppano da molti anni la tecnologia del tatuaggio elettronico indossabile. Il grafene è stato un materiale privilegiato per la sua sottigliezza e per quanto bene può misurare il potenziale elettrico del corpo umano, ottenendo letture molto accurate.

Ma questo materiale ultrasottile non è in grado di sopportare molto, se non del tutto, lo stress. Ciò rende difficile posizionarli su parti del corpo che comportano molti movimenti, come il palmo/polso.

Il segreto di questa scoperta è come un tatuaggio elettronico sul palmo della mano sia in grado di trasmettere con successo i dati a un circuito cablato, in questo caso uno smartwatch mobile disponibile in commercio, fuori dal laboratorio. Hanno usato un nastro a serpentina con due strati di grafene e oro parzialmente sovrapposti.

READ  L'Agenzia spaziale europea sospende la cooperazione con la Russia sulla missione ExoMars a causa dell'invasione dell'Ucraina
Illustrazione di un tatuaggio elettronico attaccato a un palmo e a un lettore di smartwatch. Credito: Università del Texas ad Austin

Piegando la cinghia avanti e indietro, è in grado di gestire la pressione che deriva dai movimenti della mano per le attività quotidiane come tenere il volante durante la guida, aprire le porte, correre, ecc.

L’attuale tecnologia di monitoraggio del palmo utilizza enormi elettrodi che cadono e sono molto visibili, o sensori EDA applicati ad altre parti del corpo, che danno una lettura meno accurata.

Altri ricercatori hanno provato metodi simili usando strisce dritte e spesse nanometri per attaccare i tatuaggi a un lettore, ma non sono riusciti a sopportare lo stress del movimento costante.

Lu ha affermato che i ricercatori sono stati ispirati dalla realtà virtuale (VR), dai giochi e dai metaversi riportati per questa ricerca. La realtà virtuale viene utilizzata in alcuni casi per curare malattie mentali; Tuttavia, la capacità di percepire una persona nella realtà virtuale manca ancora in molti modi.

“Vuoi sapere se le persone rispondono a questo trattamento”, ha detto Lu. “Li stai aiutando? In questo momento, è difficile dirlo.”

A proposito di questa ricerca di notizie sulla neurotecnologia

autore: ufficio stampa
fonte: Austin dell’Utah
Contatto: Ufficio stampa – UT Austin
immagine: Immagine accreditata a UT Austin

Ricerca originale: accesso libero.
Tatuaggi di grafene elettronico per rilevare l’attività elettrica della pelle mobile non ostruita sul palmo da strisce serpentine eterogenee.Di Hongwoo Jang et al. Comunicazioni sulla natura

Guarda anche

Questo indica una tazza di caffè

Riepilogo

Tatuaggi di grafene elettronico per rilevare l’attività elettrica della pelle mobile non ostruita sul palmo da strisce serpentine eterogenee.

L’attività elettrodermica (EDA) è un indicatore comune di stress mentale. I moderni sensori EDA soffrono di occlusione del palmo o diminuzione della fedeltà del segnale dal palmo. La nostra precedente invenzione del tatuaggio di elettroni in grafene impercettibile (GET) sottile sub-micron è ideale per il rilevamento senza ostacoli dell’EDA sul palmo.

READ  Il vomito di 150 milioni di anni trovato nello Utah offre "uno scorcio raro" degli ecosistemi preistorici

Tuttavia, la forte connessione elettrica tra dispositivi ultrasottili e circuiti stampati rigidi è una componente perduta da tempo dell’uso mobile.

Per ridurre la ben nota concentrazione di stress alle loro interfacce, proponiamo nastri a serpentina eterociclica (HSPR), che sta per GET Serpentine parzialmente sovrapposti con serpentina d’oro senza adesivo additivo.

È stata scoperta e compresa la riduzione dello stress di cinquanta volte nell’HSPR rispetto ai nastri eterologhi (HSTR). La combinazione dell’HSPR e dell’interstrato morbido tra il braccialetto GET e EDA ha consentito il monitoraggio mobile dell’EDA sul palmo della mano in condizioni di vita libera.

La nostra nuova politica di selezione degli eventi EDA, che sfrutta la selezione imparziale di eventi organizzativi, ha convalidato il nostro sensore GET EDA sullo standard di riferimento.