Giugno 17, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Osimhen e Kvaratskhelia portano il Napoli a nuovi livelli

commento

Roma – Vittorio Osimhen Combina le caratteristiche di un classico numero 9 con i talenti di un attaccante moderno.

Khvisha Kvaratskhelia La sua magia nel dribbling e le abilità nei passaggi confondono i difensori in Italia e oltre.

Individualmente, Osimhen e Kvaratskhelia sono abbastanza devastanti. Insieme, sono in testa Napoli a nuove vette partita dopo partita.

L’ultima prestazione è arrivata quando Osimhen ha segnato una doppietta di testa, segnato Kvaratskhelia, segnato un rigore e assistito due gol nella vittoria per 4-0 del Napoli in Serie A contro il Torino domenica.

Questa vittoria ha spinto il capolista con 21 punti di vantaggio sull’Inter, seconda in classifica, e si è avvicinato di un passo al primo titolo di Serie A del Napoli da quando Diego Maradona ha guidato la squadra ai suoi unici due campionati di Serie A nel 1987 e nel 1990.

Osimhen ha iniziato la palla a metà del primo tempo quando ha scavalcato la difesa per reindirizzare un corner con un imponente colpo di testa.

Dopo due parate fondamentali del portiere del Napoli Alex Meret, anch’egli protagonista di una stagione eccezionale, Kvaratskhelia ha raddoppiato con un calcio di rigore.

Ma quello era solo un riscaldamento.

L’evento principale è stato il terzo gol del Napoli, una mossa di tutta la squadra con Kvaratskylia che ha fornito un colpo di tacco a Matias Oliveira, che ha infilato un cross per Osimhen per infilarlo nell’angolo più lontano.

Osimhen è diventato il primo giocatore a segnare una doppietta di testa nella stessa stagione di Serie A da quando l’ex attaccante italiano Alberto Gilardino ha realizzato l’impresa nel 2009-10 con la Fiorentina.

READ  La società italiana WebScience è stata acquisita da Adesso

Osimhen ha i migliori 21 gol in campionato in 27 presenze, mentre Kvaratskhelia ha 12 gol e 10 assist – il primo giocatore con questa produzione nella sua prima stagione nei primi cinque campionati europei da quando Diego ha segnato 13 gol e fornito 13 assist per il Werder Brema 16 anni anni fa. .

Kvaratskhelia ha anche assistito il primo gol di Tanguy Ndombouli nel campionato italiano a metà del secondo tempo.

Anche Osimhen ha segnato due volte quando Mercoledì il Napoli ha battuto l’Eintracht Francoforte 3-0 per assicurarsi una vittoria complessiva 5-0 e raggiungere i quarti di finale della UEFA Champions League.

Sempre domenica, la Fiorentina si è portata nella parte alta della classifica battendo il Lecce 1-0 con autogol di Antonino Gallo e la Sampdoria ha battuto l’Hellas Verona 3-1 con gol di Manolo Gabbiadini in una sfida tra due squadre in zona retrocessione. .

Intanto i tifosi si sono scontrati con la polizia fuori dallo Stadio Olimpico in vista del derby tra Roma e Lazio.

Andrew Dampf è su https://twitter.com/AndrewDampf ___

Altro da AP soccer: https://apnews.com/hub/Soccer e https://twitter.com/AP_Sports