Settembre 26, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Open d’Italia: Nicolae Hoggard segue il fratello gemello Rasmus per vincere l’European Tour | notizie sul golf

Una settimana dopo che Rasmus Hoggard ha vinto l’Omega Masters European Championship, il fratello gemello Nikolai Hoggard ha festeggiato il suo primo titolo dell’European Tour. Tommy Fleetwood è arrivato secondo insieme ad Adrian Meronke

Ultimo aggiornamento: 21/05/09, 19:21

I momenti salienti dell’ultimo round del DS Italian Open con Nikolai Hoggard che ha vinto con un colpo

I momenti salienti dell’ultimo round del DS Italian Open con Nikolai Hoggard che ha vinto con un colpo

Nicolae Hoggard ha conquistato il suo impressionante titolo European Tour con una storica vittoria nel DS Italian Open Car Championship.

Il danese ha fatto un salto a cinque per chiudere al livello 71 al Marco Simone Golf Club e finire la settimana sotto i 13, con un tiro netto di Tommy Fleetwood e del polacco Adrian Mironek.

La vittoria di Hoggard arriva solo una settimana dopo che suo fratello gemello Rasmus ha vinto l’Omega European Masters, rendendola la prima volta nella storia dell’European Tour che i fratelli hanno vinto campionati consecutivi.

La vittoria sposterà Nikolai Hoggard nella top 30 della classifica della gara a Dubai

La vittoria sposterà Nikolai Hoggard nella top 30 della classifica della gara a Dubai

Fleetwood era anche arrivato ultimo per finire 71, perdendo di poco il suo primo titolo dell’European Tour da novembre 2019, con Meronke anche arrivato secondo dopo aver fissato l’obiettivo in precedenza su un 12-under dopo un impressionante 66.

“Ero così emozionato dopo l’ultimo colpo”, ha detto Hoggard. Sky Sport. “Potevo vedere il mio caddie, la mia ragazza, quella di Rasmus e la sua ragazza. È stata una settimana perfetta. Per finire così, la settimana dopo la vittoria di Rasmus, sarebbe perfetta.”

“È stata una giornata difficile. Ho attraversato ogni emozione nel mio corpo e nella mia mente. È quello che ho sognato. È quello per cui ho lavorato duramente tutto l’anno e per tutta la mia vita, quindi sono davvero felice con lei. “

“Sono stato nervoso molte volte prima, ma niente del genere [on 18]. Non potevo muovere la racchetta ad essere sincero. Sono davvero felice e non vedo l’ora di festeggiare”.

Hojgaard ha iniziato la prima giornata in vantaggio ed ha eliminato un bandito a tre colpi al secondo con una buca volante di 12 piedi in quinta e ha aggiunto un saltatore a distanza ravvicinata nell’undicesima, solo per perdere completamente il vantaggio passando back-to-back un bogey dal 14.

Myronk aveva fatto uno sprint da dietro di sei, dopo essere piombato su un’aquila dell’undicesimo uccello verde e dei passeri che si riversavano a cascata sulle due buche successive, con Pars sulla distesa di chiusura che vide fissare l’obiettivo a 12 sotto.

Adrian Mironek ha mancato di poco la possibilità di diventare il primo polacco vincitore dell'European Tour

Adrian Mironek ha mancato di poco la possibilità di diventare il primo polacco vincitore dell’European Tour

Le speranze di Fleetwood sono arrivate quando ha sparato tre volte da 30 piedi nel sesto e ha sparato un colpo nell’ottavo, solo per scavare 30 piedi per i primi tre uccelli in un tratto di quattro buche intorno alla curva e colmare il divario in testa.

L’inglese ha fatto due tentativi per uscire dalla sabbia mentre si dirigeva verso un bogey il quattordicesimo e ha risposto al fallo il sedicesimo attraverso un foro volante di nove piedi alla fine per fare brevemente un triplo pareggio in alto, solo per Hojgaard per sparare il suo approccio da quindici a tre piedi e creare un uccello vincente.

“Ho preso qualche brutto tiro nel momento sbagliato, ma nel complesso mi sembrava di aver giocato davvero bene oggi”, ha detto Fleetwood.

“Soprattutto tra i primi nove, mi sono sentito a mio agio come per tutta la settimana, giudizioso nelle partite lunghe e non ho rimandato bene come nei primi tre giorni.

“Ci sono cose che vorrei correggere, ma alla fine della giornata non sono stato molto in giro quest’anno, non sono stato molto coinvolto. Ho giocato molto meglio questa settimana e di nuovo molto cuore da quelli due colpi il 18 – il cuneo ad eliminazione diretta e il perforatore.

“Nikolai fair play: c’è chiaramente qualcosa di molto speciale in questi fratelli e sarà emozionante in futuro”.

Hojgaard mostra con orgoglio il trofeo

Hojgaard mostra con orgoglio il trofeo

L’italiano Francesco Laporta è arrivato quarto a due tempi, mentre Eduardo Molinari e Richard Bland sono arrivati ​​quinti in decimi, insieme al giapponese Mashiro Kawamura. Daniel Van Tonder, che ha iniziato la giornata con un tiro alle spalle di Hoggard, è scivolato al 27° posto dopo l’ultimo round di 79.

Ottieni i prezzi migliori e prenota un tour di uno dei 1.700 corsi nel Regno Unito e in Irlanda

READ  Nishikori ha conquistato un'altra vittoria di 5 set agli Open di Francia