Novembre 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Notizie sportive oggi: cosa devi sapere

più recente – Scozia e Bangladesh si sono qualificate per il Super 12 nella Coppa del mondo di cricket T20 negli Emirati Arabi Uniti.

Foto: riprese

La Scozia ha superato le qualificazioni imbattuta dopo aver battuto l’Oman di otto wicket.

Gli scozzesi hanno inseguito il loro 123° obiettivo con tre over d’anticipo.

Il Bangladesh ha battuto la Papua Nuova Guinea, che non ha ottenuto alcuna vittoria, di 84 round, per raggiungere il round successivo.

Nell’inseguimento di 182, la Papua Nuova Guinea è caduta 24-5 e 54-8 prima di essere espulsa per 97 ad Amerat, Oman.

La Scozia entra nel gruppo della Nuova Zelanda, mentre il Bangladesh entra nel Gruppo 1.

Le regole australiane richiedono un vaccino

I giocatori e il personale dell’AFL non potranno partecipare alla stagione 2022 a meno che non siano completamente vaccinati contro il COVID-19.

gioco AFL.

Foto: riprese

I giocatori e il personale con sede a Victoria dovranno farsi vaccinare entro il 26 novembre, data fissata per tutti i lavoratori autorizzati dal governo del Victoria.

La polizza relativa ai giocatori e ai dipendenti dell’AFL e dell’AFLW è stata emessa dall’AFL in collaborazione con l’AFL Players Association.

Ogni stato ha una scadenza diversa.

Nel frattempo, la National Rugby League ha escluso l’attuazione del mandato del vaccino contro il Covid, lasciando la decisione ai singoli club.

Tutte le squadre di calcio della serie A che giocano nel Victoria devono essere vaccinate.

-ABC

Coll avanza, solo

Il giocatore di Greymouth squash Paul Cole è tornato da due palle consecutive per guadagnare un posto nella semifinale del Qatar Classic a Doha.

Paul Cole festeggia

Foto: riprese

Cole e l’egiziano Mohamed Abulghar si sono affrontati in un’epica battaglia di 93 minuti con Cole che ha finalmente vinto 11-5, 4-11, 10-12, 12-10, 11-8 per rivendicare il suo posto tra i quattro finalisti.

READ  Arrampicata olimpica: canale TV, come guardare e programmare

“E’ stata una partita interessante di cui far parte ed è stata di alta qualità”, ha detto il numero tre del mondo.

“Sono rimasto un po’ deluso da alcuni dei progressi che ho avuto durante la partita, specialmente il terzo, quando non l’ho bloccato. Le cose hanno continuato ad andare nella direzione sbagliata per me, quindi è stata una vera battaglia mentale per me. All’inizio della quarta partita ho perso 6-1, pensavo di giocare bene a squash ma non ho vinto gli scambi.

“Dovevo davvero attaccarlo mentalmente, scavare in profondità e spingerlo. Mi sentivo come se fosse vicino a me, suonando bene e scappando via con esso, c’erano alcune corde qua e là e alcuni colpi che non funzionavano ma Sono così felice “, ha detto il 29enne Cole. Chiudilo e attendi con ansia domani”.

Domani Cole incontrerà Mustafa Assal o Tarek Moamen in semifinale.

I registi supportano Steve Bruce

I colleghi manager dicono di essere delusi dagli abusi diretti all’ex capo del Newcastle Steve Bruce.

L'ex allenatore del Newcastle United Steve Bruce.

Foto: riprese

Bruce ha lasciato la sua posizione di allenatore del Newcastle mercoledì dopo un pessimo inizio della campagna della Premier League e l’acquisizione del club da parte di una federazione sostenuta dai sauditi.

Il sessantenne ha detto al The Telegraph che “la gente voleva che fallissi” a Newcastle e l’ha descritta come “uno spreco di spazio, stupido e tatticamente incompetente”.

Il manager dell’Arsenal Mikel Arteta si è detto molto triste dopo aver letto la dichiarazione.

“Stai parlando di qualcuno che è stato nel gioco per 40 anni e ha eseguito più di 1.000 giochi. Ti sta dicendo con questa esperienza che ha subito questo tipo di abuso.

READ  Great Bridge County | Newyorkese

È un aspetto sfortunato del lavoro, afferma Sean Dyce di Burnley.

“È la realtà del lavoro, peggiora ogni anno a causa della copertura”, ha detto Daichi.

“Tutti hanno un telefono, e improvvisamente tutti sono critici di qualche tipo, un giornalista se vuoi, in qualche modo, che scambiano opinioni.

“Quando si arriva a un livello inaccettabile in cui penso che il punto di vista di Steve fosse qualcuno da rispettare nel gioco… per lui dirlo, deve essere andato troppo oltre”.

– Reuters

Inizio medio per i golfisti di kiwi

Un solo pugno è costato a Lydia Ko la possibilità di aprire il campionato femminile BMW più competitivo a Busan, in Corea del Sud.

Lydia Ko (NZL) durante il quarto round dei Giochi Olimpici di Golf Femminile di Tokyo 2020 al Kasumigaseki Country Club, Giappone, sabato 7 agosto 2021. Foto Copyright: John Cowpland / www.photosport.nz

Foto: Fotosport

Il suo primo round inaugurale al livello 73 includeva un triplo fantasma al nono quinto modificatore.

Koo, ottavo classificato nel mondo, è al 64esimo posto con nove tiri dietro al leader sudcoreano Na Rin Ahn.

Nel frattempo, Josh Geary e Ryan Fox giocano a centrocampo dopo il round di apertura dell’ultimo evento maschile dell’European Tour in Spagna.

Il tre sotto il par di Jerry è 67esimo per 27esimo, mentre Ryan Fox è tornato con tre tiri in un pareggio per 66.

Il danese Jeff Winther conduce dopo otto punti sotto la media di 62.

Continuano le evacuazioni in Afghanistan

La FIFA ha affermato che l’evacuazione di un secondo gruppo di 57 donne rifugiate dall’Afghanistan legate al calcio femminile e al basket femminile, composto principalmente da donne e bambini, è stato completato dopo le trattative.

Ci sono state diverse evacuazioni da quando i talebani hanno preso il controllo della capitale afgana, Kabul, il 15 agosto e hanno annunciato un nuovo governo il mese scorso dopo il ritiro delle forze straniere guidate dagli Stati Uniti e il crollo del governo appoggiato dall’Occidente.

READ  La grande pubblicità di Serena Williams dopo la sconfitta

La FIFA ha dichiarato la scorsa settimana di aver collaborato con il governo del Qatar per evacuare quasi 100 calciatori e le loro famiglie dall’Afghanistan. Inoltre, 57 persone del secondo gruppo sono state trasportate in Qatar su un aereo charter.

All’inizio di questo mese, la FIFA ha anche aiutato l’ente ciclistico dell’UCI a evacuare 165 rifugiati attraverso l’Albania.

L’Australia ha evacuato più di 50 giocatrici afgane e le loro famiglie dopo le pressioni di figure di spicco del mondo dello sport, mentre a diverse giocatrici della nazionale di calcio femminile afghana è stato concesso asilo in Portogallo.

– Reuters

Darren Bender raggiunge il fratello in MotoGP 1

Il sudafricano Darren Bender, fratello minore del pilota KTM MotoGP Brad, entrerà nella prima categoria la prossima stagione con il team indipendente RNF Racing utilizzando moto Yamaha.

Brad Bender, pilota della KTM Factory Racing

Brad Pender
Foto: riprese

Bender, 23 anni, sta attualmente gareggiando nella classe Moto3 con il Team Petronas Sprinta e ha un contratto di un anno con opzione per il 2023.

Il Petronas Sepang Racing chiuderà alla fine della stagione, ma il team MotoGP Yamaha continuerà con il nuovo nome RNF, guidato dall’ex capo del circuito malese di Sepang Razlan Razali.

Il veterano italiano Andrea Dovizioso sarà il compagno di squadra di Pender la prossima stagione.

– Reuters