Novembre 30, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Notizie di viaggio sulla pandemia: Australia, Thailandia e Madagascar si aprono

Notizie di viaggio sulla pandemia: Australia, Thailandia e Madagascar si aprono

(CNN) – I residenti di Melbourne hanno trascorso 260 giorni in isolamento, ma questo si è concluso questa settimana. La gente del posto ha celebrato la revoca delle restrizioni il 21 ottobre andando nei bar, abbracciando i propri amici e ballando per le strade.

Lascia che sia la stessa energia che consumerai questo fine settimana, sia che i tuoi piani includano godersi il clima autunnale, arrampicarsi per scoprire un costume di Halloween che non includa un “gioco del calamaro” o semplicemente divertirsi a non fare nulla.

Ecco tutte le notizie di viaggio sulla pandemia che potresti esserti perso questa settimana.

1. Il Madagascar è l’ultima destinazione a riaprire le sue porte al turismo

La nazione insulare africana ha annunciato che inizierà lentamente ad accogliere voli di ritorno dalle vicine Mauritius e Reunion a partire dal 23 ottobre e poi dall’Europa il 6 novembre.

I passeggeri devono mostrare la prova di un test PCR negativo effettuato entro 72 ore dall’imbarco sull’aereo e quindi sottoporsi a un altro test all’arrivo. In attesa dei risultati del secondo test, sono tenuti a soggiornare in un hotel approvato e prendere un bus navetta designato per raggiungere il loro alloggio.

Con un test negativo, gli ospiti possono viaggiare liberamente per il Paese, ma chi risulta positivo dovrà trascorrere fino a 14 giorni in autoisolamento a proprie spese.

Il Madagascar ha la più grande popolazione di lemuri del mondo, quindi vai in alcuni dei bellissimi parchi nazionali del paese per dare un’occhiata a questi simpatici primati.

2. Lo stato australiano di Victoria si prepara al ritorno del turismo

Melbourne è conosciuta come la città giardino dell’Australia.

Asanka Ratnaik / Getty Images

Victoria è la patria di Melbourne, Fine degli arresti locali Ora che i funzionari hanno raggiunto il loro obiettivo di vaccinare contro il coronavirus almeno il 70% degli adulti nello stato. Next Next: Riaprire i confini del Paese e prepararsi alla ripresa del turismo internazionale.

“Non ci sarà alcun limite agli australiani di ritorno completamente vaccinati che desiderano entrare nel Victoria, e l’apertura dei nostri confini ai rimpatriati del Victoria riunirà famiglie e amici e aumenterà la nostra economia vaccinata”, ha affermato il premier dello stato Daniel Andrews in una nota.

La prima priorità sarà per i cittadini australiani, i residenti e i loro familiari più stretti dal 1° novembre. I prossimi cittadini stranieri vaccinati saranno i prossimi, anche se non c’è ancora una data precisa.

Coloro che desiderano percorrere la Great Ocean Road e visitare il Royal Exhibition Building, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, possono iniziare a sognare entro il 2022.

READ  Il nuovo ristorante italiano di Spiegelworld a Las Vegas: Travel Weekly

3. Il fascino del turismo da una città a un supereroe ha dato i suoi frutti

L’attore ha detto che la campagna #GetChristoCowra ha “spinto il suo cuore” e ha promesso di visitare la città australiana il prossimo anno.

Altrove in Australia, la cittadina di Cora nel Nuovo Galles del Sud ha ideato una campagna turistica non convenzionale, chiedendo all’attore Chris Hemsworth di visitarla.

Hemsworth, acclamato ambasciatore dell’Australian National Tourism Division, Condividi l’annuncio virale #GetChristoCowra Sul suo Instagram, ha detto che ha intenzione di smettere dopo aver finito di girare un film all’estero.

“Il grande amore di tutte le persone di Cowra per questa fantastica campagna, ha reso il mio cuore felice e mi ha fatto sorridere!” scrisse.

4. C’è un nuovo nome sugli aerei in Italia

La vernice ITA Airways si ispira alle strisce azzurre della divisa della nazionale di calcio.

La vernice ITA Airways si ispira alle strisce azzurre della divisa della nazionale di calcio.

Dispensa / ITA Airways

Dopo il fallimento della compagnia di bandiera italiana Alitalia, nel cielo del Paese è apparso un nuovo logo – Meet ITA . Compagnie aeree.

La nuova portaerei e il suo elegante velivolo blu hanno fatto il loro debutto in occasione di un evento stampa a Roma.

“Siamo nati come un nuovo brand italiano, e abbiamo scelto di lavorare solo con aziende italiane”, ha detto il presidente di ITA alla cerimonia di apertura.

Tuttavia, non tutto è in linea con la tradizione. La compagnia aerea sta sperimentando una nuova interessante struttura retributiva in cui tutti i dipendenti avranno una parte del proprio stipendio legata non solo ai profitti dell’azienda, ma anche alla soddisfazione del cliente.

5. Il CDC ha sconsigliato di visitare Singapore

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno aggiunto Singapore all’elenco dei paesi Tier 4 con un aumento dei casi di coronavirus. I paesi di livello 4 sono considerati ad alto rischio e si consiglia agli americani che vi si recano di sottoporsi a una vaccinazione completa.

Singapore non sembra avere gli stessi sentimenti nei confronti degli Stati Uniti, sebbene sia uno dei paesi i cui residenti possono ora entrare nella città-stato asiatica senza essere messi in quarantena, a condizione che possano mostrare la prova della vaccinazione.

Sebbene il menu di livello 4 possa sembrare inquietante, è solo un suggerimento, non un divieto. Altre destinazioni di viaggio popolari che sono attualmente sullo stesso livello includono Grecia, Irlanda, Svizzera e Regno Unito.

Ministero della Salute di Singapore Restrizioni locali estese Fino al 21 novembre, questo significa che i dipendenti sono incoraggiati a lavorare da casa il più possibile e le riunioni pubbliche sono limitate a due sole persone.

READ  Festeggia il National Pizza Day con tutto (tranne le acciughe) in una delle 5 migliori pizzerie di Cleveland

6. Un grande aereo porta avanti un piccolo progetto

A proposito di Singapore, la compagnia di bandiera del Paese ha annunciato che volerà alcuni giganteschi A380 su voli a corto raggio tra Singapore e la capitale malese, Kuala Lumpur.

Il volo, che dura circa un’ora, potrebbe essere ora la rotta più breve al mondo per l’A380.

Gli aerei, che di solito volano su rotte più lunghe come Londra a Singapore, sono popolari tra gli appassionati di aviazione grazie alla loro spaziosità e relativa calma a bordo.

Il capo degli affari pubblici globali di Singapore Airlines, Siva Govindasamy, ha dichiarato alla CNN che alcune persone decidono specificamente dove volare in base alla possibilità di pilotare uno di questi aerei Airbus.

6. La Thailandia si prepara ad aprire i suoi confini

Molte coppie stanno guardando la Thailandia mentre il paese si dirige verso il suo obiettivo di riapertura del 1 novembre.

Il paese del sud-est asiatico ha annunciato che i viaggiatori completamente vaccinati provenienti da uno dei 46 paesi e territori, tra cui Australia, Canada, Cina, Francia, Giappone, Singapore, Regno Unito e Stati Uniti, saranno Idoneo per la visita senza quarantena.

Questi turisti devono fornire la prova di una polizza assicurativa che copra il trattamento Covid-19 con un costo fino a $ 50.000 e un test PCR negativo eseguito entro 72 ore dalla partenza.

All’arrivo, dovranno sottoporsi a un secondo test PCR e registrarsi in un hotel approvato SHA+ per una notte in attesa dei risultati del test.

Due programmi, Phuket Sandbox e Samui Plus, sono iniziati durante l’estate come casi di prova su come riaprire i viaggi in Thailandia.

7. L’Arabia Saudita svela un nuovo tipo di parco

Una vista di come sarebbe l'impianto di perforazione.

Una vista di come sarebbe l’impianto di perforazione.

Fondo di investimento pubblico

Avanti, Disneyland e Peppa Pig World: l’Arabia Saudita sta costruendo un “parco a tema estremo” su una piattaforma petrolifera nel Golfo Persico. Si chiamerà escavatore.

Soprannominata “la destinazione turistica ispirata alla piattaforma petrolifera offshore n. 1 al mondo”, l’attrazione sarà caratterizzata da montagne russe, bungee jumping e paracadutismo. Saranno inoltre presenti tre hotel e 11 ristoranti dislocati su una superficie di 150.000 metri quadrati.

Non esiste una data di apertura per il progetto, quindi non iniziare a fare le valigie ora.

“The Rig” è un buon nome per un film d’azione. Basti pensare alla possibilità di promozione incrociata.

READ  È morto all'età di 91 anni Stephen Sondheim, leggenda del teatro musicale

8. La Cina e il Laos hanno appena consolidato la loro relazione

Parte della “Belt and Road Initiative” cinese, la ferrovia di 621 miglia che collega Kunming a Vientiane dovrebbe essere pienamente operativa entro la fine del 2021.

Una nuova linea ferroviaria collega Cina e Laos In procinto di essere completato. La strada collega Vientiane, capitale del Laos, alla città cinese di Kunming nella provincia dello Yunnan.

Il terminal di Vientiane è stato inaugurato questa settimana e il resto della linea dovrebbe essere completato entro la fine dell’anno.

Questo nuovo progetto ferroviario, finanziato e costruito dal governo cinese, mira a spostare il paese del sud-est asiatico da una “nazione senza sbocco sul mare a una nazione legata alla terra”.

I treni potranno trasportare più facilmente i passeggeri tra i due paesi, il che a sua volta migliorerà il turismo da entrambe le parti.

9. Il Canada renderà più facile mostrare le prove della vaccinazione

Sebbene ogni provincia emettesse le proprie credenziali, Trudeau vuole assicurarsi che ogni canadese vaccinato abbia qualcosa di facilmente identificabile dall’Organizzazione mondiale della sanità, da altri paesi, dalle compagnie aeree e altro ancora.

L’annuncio precede alcuni dei requisiti più severi al mondo per i viaggiatori nazionali.

Dal 30 ottobre, tutti i passeggeri di età superiore ai 12 anni che viaggiano in treno o in aereo in Canada dovranno esibire la prova della vaccinazione completa per poter viaggiare.

Poiché il processo potrebbe richiedere del tempo per semplificare, solo per il mese di novembre sarà consentito alle persone di mostrare un test molecolare Covid-19 negativo entro 72 ore dal viaggio come alternativa.

10. Cosa succede quando si risulta positivo al COVID mentre si è in vacanza?

Molte destinazioni richiedono la prova di un test Covid negativo per entrare, ma cosa succede quando si risulta positivo dopo l’arrivo?

La risposta dipenderà dal paese in cui ti trovi.

Sebbene molti di questi turisti avessero un’assicurazione di viaggio, il piano di ingresso spesso non era sufficiente per coprire spese enormi come l’evacuazione medica.

In conclusione: fai le tue ricerche, pianifica il peggio e prendi in considerazione di fare un test a casa per ogni evenienza.

Julia Buckley, Carla Krebs, Tamara Hardingham Gill, Paula Newton, Akanksha Sharma, Francesca Street e Hilary Whiteman hanno contribuito alla CNN.