Settembre 24, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Norwich in tour – Scozia, Italia e Malesia rivisitate

Norwich in tour - Scozia, Italia e Malesia rivisitate

Squadre di pub, discutibile intrattenimento a metà tempo, diplomazia internazionale – tour pre-stagionali fatti di … riporta Chris Lackey

Il programma pre-campionato di Norwich City si è concluso bruscamente quest’estate a causa della pandemia di Covid.

Negli ultimi anni, la Germania è stata la scelta preferita della City, ma finora è stato un viaggio lungo la A47 fino a King’s Lynn Town e due partite a porte chiuse al Lotus Training Center di Colney che hanno riempito il programma.

Dai un’occhiata ad alcune estati passate – e ad alcune esperienze….


Delia Smith e suo nipote Tom – con l’edificio più alto del mondo, le Petronas Towers, a Kuala Lumpur
– Credito: Archant

2004

La città si diresse verso il sud-est asiatico e la Malesia, l’allora casa dei loro patroni, Proton.

Un viaggio nella fabbrica della casa automobilistica a Kuala Lumpur faceva parte degli impegni commerciali obbligatori di Nigel Worthington e dei suoi giocatori.

E per lo stesso Worthington, c’erano inevitabili domande da parte dei giornalisti locali sulla possibilità di vedere uno di loro giocare a calcio inglese. La diplomazia è la chiave qui – e Worthy l’ha implementata bene.

“Guarderò i giocatori della Malesia giocare durante le due amichevoli contro il Selangor MBPG e la nazionale malese”, ha detto. “Se qualcuno dei giocatori malesi è eccezionale, lo sceglieremo. Devono lavorare sodo come qualsiasi altro giocatore se vogliono giocare per il club. Non ci saranno accordi nel consiglio di amministrazione per attirare giocatori”.

Astro vs Norwich City durante l'amichevole precampionato allo Stadio Piergiorgio Beroca, Usta Pec

Wes Houlahan affronta un avversario della squadra regionale selezionata Usta al Bergiorgio Beroca
Credito: Stefano Gnech/Focus Images Ltd

READ  Nargis Fakhri controlla la pasta "da zero" dalla sua lista dei desideri per le vacanze in Italia. guarda le IMMAGINI

2014

Chi potrebbe dimenticare il Giro d’Italia, quando il City si è trovato di fronte a quella che può essere meglio descritta come una squadra di pub: un’amichevole che ha richiesto alcune pubbliche relazioni e un paio di scuse.

La prima partita è stata annullata, e meno di 24 ore dopo, la partita successiva del City è andata allo stesso modo quando il Novara si è ritirato dall’avversario.

In qualche modo sono stati trovati avversari per una partita con la squadra locale di Serie D SC Vallée d’Aoste. Il City ha vinto 13-0, ma i suoi avversari non erano l’SC Vallée d’Aoste.

Il club italiano ha negato qualsiasi ruolo nella partita – chi vuole una vittoria per 13-0 sul proprio record? – e ha anche rilasciato una dichiarazione: “Il [club] Ha smentito la notizia, riportata su alcuni siti web e notizie di calcio, (da parte nostra) giocando un’amichevole contro il Norwich (nel loro ritiro a St Vincent, domenica 20 luglio.)

La squadra del City con cui ha giocato erano solo alcuni dei dilettanti locali che sembravano aver colto l’occasione per giocare con entrambe le mani. Quindi contro chi ha effettivamente giocato il Norwich? Ebbene, il sito del Comune lo ha descritto come una scelta regionale ad Aosta – ed è così che è rimasto.

Strada.  JOHNSTONE V.NORWICH CITY, 16.7.09.CITYS GORAN MARIC Si prepara a sparare, nell'intervallo di tempo target

Goran Maric tira un tiro al volo durante l’amichevole del City contro il St Johnston a St Andrews
Credito: David Lamb

2009

La Scozia era una scelta ovvia per l’allora capo della squadra delle Canarie Brian Jean. St Andrews era la norma… la città/università del golf improvvisamente assunse una distinta tonalità giallo-verde per una settimana. Hanno stupito coloro il cui sport arriva con manganelli e pantaloni scozzesi.

READ  Festeggiando la festa del papà sull'isola di Yas

Una partita, contro il St Johnston, si sarebbe giocata sul terreno dell’università, solo uno stadio, senza tribune o posti a sedere. Ma i tifosi del City non hanno bisogno di essere invitati a guardare la loro squadra, e molto prima del calcio d’inizio, si è formata una grande folla. Le corde sono state presto trovate e la folla invasa ha tenuto una distanza di sicurezza dallo stadio – con alcuni mormorii e mormorii da parte della gente del posto che aveva perso il parcheggio a lato della strada. City ha vinto la partita 1-0. Hanno vinto tutte e sei le partite prima della stagione. Ha poi perso la sua prima stagione 7-1 in casa contro il Colchester.

Una partita amichevole tra Norwich City e Ahlafors Svezia, che si è svolta a Cephallins.  Norwich

Fenmen in tour: i fan si godono la giornata nella partita contro l’Ahlvors FC in Svezia
– Credito: Kasper Wikestad, Digital Sport

2008

L’intrattenimento a metà tempo ha assunto un significato completamente nuovo nel pittoresco villaggio svedese di Ahlavors. Come descriverlo forse è meglio lasciare a Chris Gorham della BBC Radio Norfolk che una colonna all’epoca…

“La mia conoscenza limitata dello svedese significa che sono un po’ poco chiaro sui dettagli, ma un ragazzo sui venticinque anni, suppongo che sia stato prelevato dalla folla, ha dovuto correre dal centrocampo al limite dell’area di rigore e infilare sei palloni in rete oltre un portiere di cartone. .

Finora, è stato piuttosto carino, ma dopo ogni calcio, il nostro nuovo amico ha dovuto tornare indietro di circa 25 metri dalla porta e correre intorno a un cono prima di fare il suo prossimo tiro tutto pronto per la melodia di “Yakkety Sax” di Benny Hill. Anche se è solo un contorno in questo trattamento d’intervallo.

READ  L'antica forma d'arte raffigura temi moderni in "50 Faces" in The Muck

“Il lavoro successivo per questo professionista è stato quello di correre dove la linea centrale incontra la linea di giunzione e distruggere un hamburger e una bevanda da una nota catena di fast food (sì, sono anche qui in pieno effetto…) pur essendo proiettato da vicino sul grande schermo della Terra.Tutto questo è cronometrato e per assicurarsi che se ne andasse con almeno una leggera indigestione, il nostro volenteroso volontario ha dovuto caricare attraverso il campo, salire sul sedile anteriore di una Volvo e suonare il clacson in per fermare l’orologio.

“Quelli di noi più abituati all’ambiente educato di Carew Road hanno guardato tutto questo con stupore, armeggiando con l’idea di come potrebbe essere adattato a un pubblico di Norfolk. Non flop tanto, lo ammetto, come il stomaco di un Gutenberg.”