Settembre 16, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Niente Orecchio (1) – Recensione 2021

Niente Orecchio (1) - Recensione 2021

Nessuna nuova start-up da parte di Carl Pei, noto soprattutto per aver co-fondato il famoso marchio di smartphone OnePlus, che è salito alla ribalta offrendo alternative economiche ai modelli di punta di fascia alta. Invece dei telefoni, nulla si concentra sugli auricolari: veri auricolari wireless con cancellazione del rumore, per l’esattezza. E quando si tratta di questa categoria, è sicuro dire che gli AirPods Pro di Apple sono il più grande successo, ma a $ 249, sono costosi. Per $ 99, le cuffie Nothing’s Ear (1) sono tra le alternative più convenienti che abbiamo testato e, a parte l’interessante cartellino del prezzo, il loro design è degno di nota, con una custodia trasparente e auricolari che ti permettono di avere un picco sotto il cofano. Fortunatamente, le prestazioni audio resistono, con una qualità del suono solida e una cancellazione attiva del rumore (ANC) superiore alla media, rendendo facile consigliare questi concorrenti AirPod.

Gli anni ’90 stanno chiamando (nel miglior modo possibile)

Molti dei veri auricolari wireless che recensiamo hanno lo stesso aspetto, il che va bene, anche se un po’ noioso. Nessun approccio alla risoluzione di questo puzzle è tornare agli anni ’90, con un aspetto traslucido che ti consente di vedere praticamente tutto all’interno del gambo dell’auricolare, come telefono chiaro A partire dal Clarissa spiega tutto. La custodia ha anche un fantastico design trasparente e gli auricolari hanno un logo con motivo a matrice di punti stampato su di essi in caratteri piccoli. È un futuristico vecchio stile che il team di ingegneri adolescenti – dal PO-128 Mega Man Pocket Operator – abbia avuto un ruolo importante nel design, insieme alla messa a punto dei driver da 11,6 mm all’interno degli auricolari.

La vestibilità è sicura, anche se potrebbe non essere l’ideale per lo sport in quanto non ci sono auricolari o ganci per stabilizzarsi durante l’allenamento. Tuttavia, per l’uso quotidiano, dovrebbe rimanere in posizione senza problemi. Le cuffie sono dotate di tre paia di paraorecchie ovali in silicone bianco di taglia piccola, media e grande.

È facile utilizzare i pannelli sensibili al tocco su ciascun auricolare con i controlli invertiti: tocca due volte su uno degli auricolari per controllare la riproduzione o gestire la gestione delle chiamate, tocca tre volte per saltare il percorso in avanti e scorrere verso l’alto o verso il basso sul pannello per regolare i livelli di volume. I controlli possono anche essere personalizzati in una certa misura nell’app. È bello vedere un controllo del volume incluso nell’auricolare – questo è raramente il caso – ma il set di controlli è un po’ limitato senza tornare indietro o attivare l’assistente vocale. Puoi aggiungere il percorso all’indietro nell’app, ma solo sacrificando il percorso in avanti.

READ  UnLtd ha lanciato la prima campagna industriale gratuita nell'Australia occidentale

Quello Grado di resistenza all’acqua IPX4 Non è terribilmente impressionante, ma è anche alla pari con un vero percorso auricolare wireless, in particolare uno con cancellazione attiva del rumore. Ciò significa che gli auricolari possono resistere a schizzi leggeri e dovrebbero andare bene in caso di pioggia leggera o durante un esercizio moderatamente sudato, ma non dovrebbero essere sciacquati sotto l’acqua corrente o immersi. E per essere chiari, la classificazione IPX4 si estende solo agli auricolari, il che non è il caso, quindi assicurati che gli auricolari siano completamente asciutti prima di collegarli.

Nessuno orecchio (1) caso

Come accennato, la custodia è trasparente, il che è davvero unico, ma anche il design quadrato si discosta un po’ dal design rettangolare circolare che vediamo di solito. Il cavo di ricarica incluso si collega alla porta USB-C sul pannello laterale, dove è presente anche un pulsante di associazione. Inoltre, la custodia supporta la ricarica wireless tramite pad Qi. Anche il cavo di ricarica, che è USB-A-to-USB-C, è progettato con cura, con una custodia trasparente che protegge una copertura in tessuto bianco.

L’app Ear (1) per Android e iOS è semplice e intuitiva. C’è una sezione di eliminazione del rumore, in cui è possibile passare dalla modalità Luce a quella Massima, passare alla modalità Trasparenza per ascoltare l’ambiente circostante o disattivare entrambe le modalità. C’è anche la sezione EQ, che è davvero solo un equalizzatore multi-banda con preimpostazioni per modalità bilanciate, più bassi, più alti e focus sul volume. È meglio di niente, ma preferiamo di gran lunga l’equalizzatore a otto bande più accurato offerto da Anker Soundcore Liberty Air 2 Pro da $ 130. Oltre a ciò, l’app ha una funzione Trova i miei auricolari, oltre alla possibilità di disabilitare il rilevamento in-ear (che riproduce automaticamente la musica quando viene posizionato nelle orecchie) e aggiornare il firmware.

Gli auricolari sono compatibili con Bluetooth 5.2 e supportano i codec AAC e SBC, ma non AptX. L’accoppiamento rapido con i dispositivi Android ti consente di tenere gli auricolari vicino al telefono per l’accoppiamento. Per iOS e altri dispositivi, è necessario tenere premuto il pulsante di associazione sulla custodia per connettersi.

Nulla stima la durata della batteria di circa 5,7 ore con una carica completa, con il case che sopravvive a circa 28 ore da solo. Questi sono buoni numeri, ma sfortunatamente la cancellazione del rumore è disattivata. Con la cancellazione del rumore abilitata, le cose scendono praticamente, a 4 ore per gli auricolari e circa 20 ore sulla custodia, ma i risultati varieranno a seconda dei livelli sonori.

READ  MOOD annuncia eventi per la pausa tè per aiutare i genitori a sostenere la salute mentale dei loro figli

Lashi aria (1)

Orecchio (1) Cancellazione del rumore e prestazioni audio

Gli auricolari (1) offrono una potente cancellazione attiva del rumore per il prezzo. In modalità luce, è solo un po’ efficace, ma in alcuni scenari è sufficiente. In modalità massima, l’ANC espelle una buona quantità di rimbombi profondi a bassa frequenza e gestisce abbastanza bene le frequenze alte e medie. Durante i test, è stato restituito un suono di registrazione del ristorante significativamente alto, sebbene l’ANC abbia permesso il passaggio di uno strato superiore di rumore ad alta frequenza e sibili.

Fortunatamente, gli auricolari sono stati in grado di evitare alcune delle insidie ​​comuni che spesso incontriamo durante il test dell’ANC a prezzi accessibili. Innanzitutto, l’ANC non sembra avere un effetto notevole sulla performance vocale. C’è anche relativamente poco sibilo aggiunto al segnale quando l’ANC è attivo.

Rispetto al Sony WF-1000XM4 da $ 280 – i migliori auricolari true wireless con cancellazione del rumore sul mercato in questo momento – le prestazioni qui non sono particolarmente notevoli. Ma si confronta relativamente favorevolmente con AirPods Pro da $ 250 e Soundcore Liberty Air 2 Pro da $ 130, entrambi leggermente più efficaci, ma solo leggermente. Per $ 100 e un primo paio di auricolari per niente, questa è un’azienda solida da mantenere.

Guarda come testiamo le cuffie con cancellazione del rumoreGuarda come testiamo le cuffie con cancellazione del rumore

Quando si tratta di prestazioni audio, su tracce con contenuti sub-bassi intensi, come “Silent Scream” di The Knife, gli auricolari offrono una potente risposta alle basse frequenze. Ai massimi livelli di ascolto poco saggio, i bassi sono potenti e privi di distorsioni. A livelli di volume più moderati, la profondità dei bassi è ancora solida e ragionevolmente bilanciata con gli alti in modalità bilanciata. Nelle modalità More Bass o More Treble, ottieni ciò che ti aspetti, anche se la possibilità di regolare questi parametri in modi più precisi sarebbe benvenuta.

“Drover” di Bill Callahan, una traccia con bassi meno profondi nel mix, ci dà un senso migliore della firma acustica complessiva dell’orecchio (1). La batteria di questa traccia può suonare martellante, ma con i suonatori ear(1), ha un suono pieno e naturale che non è né pesante né sottile. La voce di Callahan ottiene la miscela perfetta di ricchezza bassa e media e fedeltà alta e media, poiché le corde vocali vengono fornite con una forte chiarezza e luminosità. C’è qualche scultura qui, ma la situazione è più o meno equilibrata come pubblicizzato. Passa a una modalità più basso e la batteria emetterà un suono martellante e la voce di Callahan molto profonda. Mettere su più alti aggiunge fischi a un livello leggermente fastidioso. In definitiva, hai queste modalità se vuoi passare da una all’altra, ma la modalità bilanciata ci sembra migliore.

READ  Moreno è stato estratto dai giocatori che utilizzano il malware Crackonosh in GTA V, The Sims 4

Lashi aria (1)

In “No Church in the Wild” di Jay-Z e Kanye West, il loop della cassa riceve appena abbastanza presenza a metà attacco per trattenere il pugno, mentre il crepitio del vinile e il sibilo di sottofondo fanno un leggero passo avanti nel mix. I ritmi synth sub-bass che permeano il ritmo vengono consegnati con una solida profondità e, con un’impostazione più bassa, le cose diventano più potenti. In modalità Balanced, i suoni vengono comunicati in modo chiaro e pulito, e ancora, in modalità More Treble, c’è qualche fischio in più.

Brani orchestrali, come la scena di apertura di John Adams Il Vangelo secondo l’altra MariaHa un suono brillante e chiaro con una stabilizzazione extra dei bassi, che conferisce ai dispositivi di registrazione inferiori un po’ più di corpo. In generale, le prestazioni sonore qui sono buone, specialmente in modalità bilanciata.

Il microfono offre una forte chiarezza. Con l’app Memo Vocali su iPhone, possiamo capire ogni parola che abbiamo registrato. Sebbene siano presenti alcune tipiche anomalie Bluetooth, il segnale del microfono è forte e i chiamanti non dovrebbero avere problemi a capirti su un forte segnale cellulare.

Prima forte

Potresti essere attratto dal design, ma gli auricolari Nothing’s Ear (1) offrono un’ottima qualità del suono e cancellazione attiva del rumore per il prezzo. In definitiva, la cancellazione del rumore qui non può competere con quelli del calibro di $ 280 Sony WF-1000XM4 o Bose QuietComfort Earbuds, e la mancanza di un EQ dedicato significa che sei bloccato in modalità bilanciata (che suona abbastanza bene) o affrontato estremi nei reparti bassi o alti. Ma a $ 99, queste cuffie si confrontano molto favorevolmente con AirPods Pro e altre coppie nella gamma di $ 200, rendendo facile consigliarle come alternativa economica. Tuttavia, per la migliore esperienza true wireless a meno di $ 150, consigliamo comunque le cuffie Anker Soundcore Liberty Air 2 Pro, che offrono un ANC leggermente migliore con un equalizzatore più personalizzabile. Ma se preferisci il design dell’orecchio (1), non rimarrai sicuramente deluso.