Settembre 24, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Nicolas Cage aveva ragione: l’acquisto di questa Ferrari fa di te un intenditore

Nicolas Cage aveva ragione: l'acquisto di questa Ferrari fa di te un intenditore

La decisione di non dedicarsi alla vinificazione ha dato i suoi frutti per questo classico venditore Ferrari


Dei 330 modelli mai costruiti, questa elegante coupé V12 a muso lungo con caratteristiche da nero a nero rare e squisite era l’unica.

Per molti, la 275 è solo un altro classico Ferrari, ma per gli appassionati di cinema, l’auto rappresenta la differenza tra l’essere un viziato autoindulgente e un intenditore.



A quanto pare, il venditore ha posseduto l’auto negli ultimi 20 anni, il che la rende perfettamente in linea con un interessante riferimento alla cultura pop.

Nel film del 2000, Andato in sessanta secondiIl personaggio di Nicolas Cage che finge di essere “Roger” sta cercando di comprare un Ferrari. Sta cercando la nuova 360 Modena, ma la classica ‘67275, soprannominata ‘Nadine’.

Nella scena, Roger è in piedi accanto a un uomo di colore Ferrari 550 Maranello Nota che il grande tourer V12 era così popolare che molti di loro sono stati raccolti presso la caffetteria locale e per distinguersi nella “scena” di Los Angeles potrebbe aver bisogno di qualcosa di più speciale.



Molti sosterrebbero che la nuova 550 fosse un’auto molto migliore, ma il recente risultato dell’asta mostra che Roger sapeva già di cosa stava parlando.

All’epoca, una Ferrari 275 GTB venduta all’asta di Pebble Beach RM Sotheby’s per $ 204.995, il che, con un premio per l’acquirente, la pone a un prezzo molto coerente con il più moderno motore V12550.



Se Roger, da compratore più che da ladro, sceglie di comprare Maranello, cercherà la possibilità di rivenderla per quello che ha pagato, o solo un po’ di più.

Tuttavia, la Ferrari 275 GTB del 1967 a quattro telecamere ha registrato un enorme aumento nel corso degli anni, con un aumento del 104% del passaggio da una media di $ 1,84 milioni a $ 3,75 milioni per le auto vendute all’asta.

Anche se Roger lasciasse la macchina a marcire in un campo, varrebbe comunque più del doppio della Maranello in ottime condizioni. Dai altri 550 circa contratti e potremmo avere una conversazione diversa. =



Sebbene l’ultimo prezzo pagato per una Ferrari 275 classica sia buono, non fa pressione sul record del modello, con $ 10,2 milioni (AU $ 14,7 milioni) pagati per un prezzo sbalorditivo. Rosso Chianti esempio nel 2014.

Sebbene il proprietario della vendita, il pilota australiano Verne Chopin, fosse abbastanza interessato, il valore dell’auto era completamente legato al suo proprietario originale, la leggenda di Hollywood Steve McQueen.



Dimostra ancora una volta che non c’è miglior sostenitore del valore della proprietà delle celebrità.

James Ward

James fa parte della scena dell’editoria digitale in Australia dal 2002 e lavora nell’industria automobilistica dal 2007. È entrato in CarAdvice nel 2013, ha lasciato nel 2017 per lavorare con BMW ed è tornato alla fine del 2019 per guidare la direzione dei contenuti leader .

Leggi di più su James Ward LinkIcona