Novembre 28, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Netgear AX1800 Wi-Fi 6 Mesh Extender (EAX15) – Recensione 2021

Netgear AX1800 Wi-Fi 6 Mesh Extender (EAX15) - Recensione 2021

I router Wi-Fi 6 sono noti per fornire segnali potenti a lungo raggio, ma anche i migliori possono utilizzare un po ‘di aiuto per connettere una forte rete Wi-Fi a ogni stanza di una casa più grande. Con Netgear EAX15 Wi-Fi 6 Mesh Extender ($ 129,99), tutto ciò che devi fare è collegarlo a una presa a muro e configurarlo con un’app mobile per ottenere la connessione Wi-Fi 6 da parete a parete. Non hai molte opzioni di impostazione con questo range extender wireless, ma ha fornito solide prestazioni a 5 GHz e ha mostrato una buona potenza del segnale nei nostri test. comunque, il Estensore di portata Wi-Fi TP-LINK AX1750 6 (RE603X) Offre prestazioni complessive migliori per $ 40 in meno.

Design e caratteristiche di EAX15

A 5,9 x 2,7 x 2,1 pollici (HWD), l’involucro EAX15 bianco opaco è più grande del TP-Link RE505X E TP-Link RE603X, entrambi misurano 4,9 x 2,9 x 1,8 pollici. Tuttavia, gli estensori TP-Link utilizzano antenne esterne che possono aumentare la loro altezza effettiva a 8,2 pollici quando sono completamente estesi. L’EAX15 utilizza due antenne interne e ha una spina a tre poli sul retro che si trova nella parte inferiore del dispositivo per consentire l’accesso alla seconda porta nella presa a due uscite.

La parte anteriore dell’espansore ha quattro LED. Il LED di alimentazione si illumina di verde quando il dispositivo è acceso e di colore ambra durante il funzionamento. L’indicatore LED Router Link, che indica la potenza del segnale tra il router e l’extender, si accende in verde quando la connessione è migliore, in giallo quando è buona e in rosso quando è debole; Non è presente alcuna luce che indichi la perdita di connessione. Il LED di collegamento del client indica la potenza del segnale tra l’extender e il dispositivo client e utilizza gli stessi codici colore del LED di connessione del router, l’indicatore WPS lampeggia in verde quando viene stabilita una connessione WPS e diventa verde fisso quando la connessione è stabilita e forte . Sul lato sinistro dell’espansore sono presenti una singola porta LAN gigabit, un pulsante di ripristino e un pulsante WPS. Come con la maggior parte dei range extender aggiuntivi, non troverai alcuna porta USB sull’EAX15.

READ  Il Nintendo Switch ha ora venduto più del Wii

Alimentato da una CPU quad-core da 1,5 GHz, l’EAX15 è un extender AX1800 dual-band in grado di raggiungere velocità dati massime (teoriche) di 600 Mbps sulla banda a 2,4 GHz e fino a 1200 Mbps sulla banda a 5 GHz. Supporta una singola etichetta SSID per il roaming senza interruzioni e funziona con qualsiasi router Wi-Fi 6. Inoltre, è compatibile con router Wi-Fi 4 e Wi-Fi 5.

EAX15 utilizza la stessa app mobile Nighthawk (Android e iOS) del router da gioco Netgear XR1000, ma le impostazioni sono minime. Si apre su una dashboard che mostra lo stato corrente (online, offline) e contiene quattro pannelli. Fare clic sul pannello di amministrazione del dispositivo per vedere quali client sono connessi e quale dominio stanno chiamando. Fare clic su qualsiasi client per visualizzare i loro indirizzi IP e MAC e la velocità di collegamento corrente in Mbps. Fare clic sul pannello Velocità Internet per eseguire l’utilità Ookla Speedtest, che misura la velocità di caricamento e scaricamento di Internet. Il pannello della mappa di rete ti porta a una schermata con una mappa che mostra il router host e tutti gli extender collegati, e il pannello delle impostazioni Wi-Fi apre una schermata in cui puoi modificare l’SSID, la password e il metodo di sicurezza dell’extender (WPA2 Personal, WPA3 Personal, WPA / WPA2 Personal, WPA2 / WPA3 Personal).

Potente throughput a 5 GHz

L’installazione dell’Extender EAX15 è semplice. Ho scaricato l’app mobile Netgear Nighthawk, creato un account e seguito le istruzioni sullo schermo per aggiungere un nuovo dispositivo Nighthawk.

Ho selezionato il Range Extender dall’elenco dei dispositivi e l’ho collegato a una presa a muro che si trovava a metà strada tra il mio router e la stanza in cui volevo un segnale Wi-Fi esteso. Ho fatto clic su Avanti e ho trovato immediatamente l’applicazione estesa. Ho fatto di nuovo clic su Avanti e ho scelto gli SSID per la rete a 2,4 GHz e 5 GHz che desidero estendere e ho inserito le loro password. Dopo circa 45 secondi, l’extender è stato configurato e mi è stato chiesto di creare un nome di accesso e una password di amministratore e di rispondere a due domande di sicurezza. Una volta terminato, controlla l’app per gli aggiornamenti del firmware e l’installazione è terminata.

READ  I giocatori del PS Store ora si iscrivono per risparmiare molto sul nuovo PS Plus

Netgear AX1800 Wi-Fi 6 Mesh Extender (EAX15) Schema a 2,4 GHz

L’EAX15 si è comportato alla grande nella maggior parte dei test di produttività, ma la sua velocità di 65 Mbps nel test di prossimità a 2,4 GHz (stessa stanza) è stata leggermente più lenta del TP-Link RE505X (80 Mbps). Il TP-Link RE603X ha raggiunto una sorprendente velocità di 104 Mbps. A 20 piedi, la scala EAX15 è 37 Mbps, superando le prestazioni del RE505X e arrivando entro 1 Mbps dal RE603X. Nel nostro test da 40 piedi, l’EAX15 ha guidato il raggio a 15 Mbps.

Netgear AX1800 Wi-Fi 6 Mesh Extender (EAX15) 5 GHz

La velocità di 354 Mbps dell’EAX15 nel test di prossimità a 5 GHz è stata più veloce del RE505X e solo 4 Mbps più lenta del RE603X. Tuttavia, non è riuscito a tenere il passo con l’extender TP-Link nel test da 20 piedi (171 Mbps) o 40 piedi (132 Mbps).

Per misurare la potenza del segnale Wi-Fi, utilizziamo Ekahau Sidekick Wi-Fi Diagnostic e l’app mobile Survey di Ekahau per creare mappe di calore che mostrano la potenza del segnale dell’extender a 2,4 GHz e 5 GHz in tutta la nostra casa di prova. (Nota: Ekahau è di proprietà di J2 Global, la società madre di Ziff Davis, editore di PCMag.com.)

Netgear AX1800 Wi-Fi 6 Mesh Extender (EAX15) Mappa termica dell'intensità del segnale

Dall’alto al basso: potenza del segnale a 2,4 GHz, potenza del segnale a 5 GHz

I cerchi sulle mappe sopra rappresentano la posizione dell’espansore ei colori ombreggiati rappresentano la potenza del segnale: il verde scuro indica il segnale più forte, il giallo è più debole e il grigio indica che non è stato ricevuto alcun segnale misurabile. Come mostrato nelle mappe di calore, l’EAX15 ha fatto un buon lavoro espandendo i nostri segnali Wi-Fi a 2,4 GHz e 5 GHz in tutta la nostra casa di prova. I segnali erano un po ‘più deboli nell’angolo più lontano della camera da letto sul retro.

READ  Il Giappone invierà una palla robotica mutevole sulla luna

Espandi facilmente la tua rete Wi-Fi

Se il tuo router ha problemi a fornire un forte segnale Wi-Fi ad alcune aree della tua casa, un range extender come Netgear AX1800 Wi-Fi 6 Mesh Extender (EAX15) può aiutarti. È facile da installare e puoi usarlo per creare una rete mesh con un SSID e ha ottenuto risultati di produttività relativamente rapidi nei nostri test. Tuttavia, il TP-Link RE603X, il vincitore del nostro Editors ‘Choice per i range extender Wi-Fi 6, offre prestazioni di produttività più veloci e più impostazioni per meno soldi, rendendolo un acquisto migliore.