Ottobre 25, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Netflix rivela nuove origini italiane mentre Elena Ferrante inizia le riprese con Valeria Golino in Cast

Netflix vai avanti con Elena Ferrante serie adattativa, “La falsa vita degli adulti”, che inizieranno le riprese a Napoli ad ottobre con il regista napoletano Eduardo de Angelis (“Undivided”) Valeria Golino Svolge un ruolo di primo piano.

“Lying Life of Adults” è in cima alla lista dei progetti per la serie originale italiana Netflix – molti dei quali sono adattamenti letterari – annunciati giovedì a Roma da Eleonora “Tinny” Andreatta nel suo primo incontro con la stampa da quando è entrata a far parte del colosso televisivo lo scorso anno come vicepresidente della serie originale italiana Dopo un lungo periodo come caporedattore presso la radio pubblica italiana RAI.

Altro da Variety

Julino, da Ha iniziato la sua carriera di attrice a Hollywood con Tom Cruise e Dustin Hoffman in “Rain Man” di Barry Levinson, e sarà vista di nuovo dal pubblico americano nella seconda stagione dell’originale Apple “The Morning Show”.

In “False Life” Julino Sarà interpretata da Vittoria, descritta da Andreta come la zia napoletana “a volte volgare” della giovane protagonista di nome Giovanna, interpretata da una nuova arrivata il cui nome è ancora tenuto segreto.

Il libro di Ferrante racconta il passaggio di Giovanna dall’infanzia all’adolescenza negli anni ’90 nella Napoli che è di fatto due città identiche che si temono e si odiano: la Napoli altolocata dei quartieri alti, dove indossa una maschera di raffinatezza, e la Napoli del quartieri bassi più sbarazzini ed eccitanti dove vive la sua affascinante zia Vittoria.

Andreata, che è stata determinante nella sponsorizzazione di HBO/RAI, quando era nell’emittente pubblica, ha affermato che “Lying Life” ha caratteristiche molto diverse rispetto a “My Brilliant Friend”, a partire dal periodo di tempo.

READ  Christian Eriksen giocherà ancora con l'Inter? La cronologia del ritorno della star danese

Andreta ha anche sottolineato che De Angelis, che ha raggiunto il successo internazionale nel 2016 con “Invisible”, un dramma su due sorelle gemelle adolescenti siamesi a Napoli, mette la sua atmosfera sognante distintiva ma grottesca ai sei episodi di “Lying Life of Adults” che Presentato da De Angelis Ha scritto con Laura Paolucci e Francesco Piccolo – entrambi autori di “Brilliant Friend” – e con la stessa Ferrante. Come annunciato in precedenza, il nuovo adattamento di Ferrante per Netflix è prodotto da Domenico Procacci Fandango.

Per quanto riguarda la visione di Andreta, la migliore serie italiana apparsa su Netflix con la stampa che afferma che “l’Italia è ancora conosciuta in tutto il mondo come il paese del sole, del buon cibo e degli uomini con i grandi top in abiti senza maniche”. Ma questo non è ciò che vuoi che le narrazioni di stato scritte ritraggano.

“Quello che vogliamo fare è raccontare l’Italia fuori dagli stereotipi”, ha detto, sottolineando che “abbiamo la responsabilità di capire e ritrarre ciò che è diverso” e “raccontare chi siamo veramente”. [Italians] Lei e quello che è il nostro Paese nella sua complessità e ricchezza; La sua bellezza ma anche i lati oscuri.”

Andreata ha promesso di “rompere i tabù culturali” e “dare voce a soggetti non rappresentati”. [so far] Perché sono stati vietati”.

In termini di produzione totale di contenuti con script, Andreta ha affermato che Netflix Italia rilascerà otto originali italiani nuovi e di ritorno nel 2022 e 12 nel 2023.

Questi i nuovi show Netflix Italian Original in varie fasi annunciati:

Lydia Butt (titolo di lavoro) La stella nascente italiana Matilda de Angelis (“The Undoing”) interpreterà il personaggio iconico di questa serie procedurale che ricostruisce la vera storia della donna italiana che ha combattuto una battaglia legale a Torino alla fine del XIX secolo per poter esercitare la professione di avvocato dopo essere stata bandita dal farlo per ordine del tribunale. Lydia Boett diventa così la prima donna avvocato italiana. Matteo Roveri (“Romulus”) co-dirigerà con Letizia Lamartier (“Baby”). Rovere produce truciolare Groanlandia.

READ  L'Open di Francia è vicino alla normalità

Tutto chiede salvezza – – Una commedia drammatica basata sul pluripremiato romanzo italiano su un’adolescente profondamente depressa di nome Danielle che finisce in un reparto di psicoterapia dopo che lui e altri cinque giovani si sono ritrovati in una situazione simile e il legame in cui erano. aspetto esteriore. Diretto da Francesco Bruni, specializzato in dramma adolescenziale (“Andrà tutto bene”) e interpretato da Federico Cesari (“Skam Italia”) nel ruolo di Danielle. Il titolo si traduce approssimativamente in “Tutto dice: ‘Salvami’.” Picomedia (“Scuola cattolica”) produce.

nemico – – Dramma che esplora la questione della “natura contro cultura” attraverso la storia di una donna di nome Diana, un avvocato di successo che si è fatto da sé che viene assunto per difendere un ricchissimo uomo d’affari milanese accusato di aver ucciso sua moglie. Affrontare questo caso complesso spinge Diana a scavare nel suo passato ed esplorare quanto del nostro destino è causato dai nostri geni e quanto dal mondo in cui siamo cresciuti. La serie è scritta da Alessandro Fabri (“Double Clock”), Ludovica Ramboldi (“Gomora”) e Stefano Sardo (“94”). Nessun regista incluso. Il film Indigo (“Great Beauty”) è in produzione.

Saraya Un’epopea femminista ambientata nel sud Italia nel diciannovesimo secolo e presenta una donna di nome Filomena che si unisce a un gruppo di banditi e va a caccia di un mucchio di lingotti d’oro rubati dal cittadino italiano Giuseppe Garibaldi da una banca in Sicilia. Questo spettacolo, ispirato a personaggi reali, è stato scritto da un gruppo di giovani scrittori italiani conosciuti come GRAMS che hanno scritto lo spettacolo italiano Netflix “Baby” e prodotto da Fabula che ha prodotto “Baby”.

READ  Il volatile fumettista italiano è stato bandito per 15 anni per una furia in pista... e altre storie • The Register

Miglior assortimento

registrare per Varie Newsletter. Per le ultime novità, seguici su Sito di social network Facebooke Twitter, E Instagram.